SCHILPARIO 2015/2016

wiross
Messaggi: 106
Iscritto il: 13 gen 2010, 23:21

Messaggioda wiross » 20 mar 2016, 22:29

Sciato ieri per la prima volta nella stagione a Schilpario, e devo dire con buona soddisfazione: la pista era completamente aperta con tutte le sue varianti, anche quella discesina che affianca la pista di sci da discesa che erano anni che non la percorrevo; temperatura 2 gradi alle ore 9.00, neve dura e crostosa fuori dal binario, tanto è vero che lungo la discesa della pista Nera terminale (zona Miniere) come tentavo lo spazzaneve per rallentare sono volato a terra tre volte . Sci con klister rossa tirata dal ragazzo presso il centro fondo, tenuta ottima anche se ogni tanto tendeva a "zoccolare" durata per due giri completi, poi al terzo giro complice anche il rialzo delle temperature, gli sci non tenevano per niente e nei tratti soleggiati era come sciare sulla sabbia.
Anche in questo centro ho notato pochissima gente, solitamente il parcheggio è sempre pieno, mentre ieri ci saranno state una ventina di auto.
Per chi è dipendente INPS consiglio di andare ancora questa settimana limitando la percorrenza fino alle 11 poi bisogna desistere.
Per chi vuole dare un occhiata: https://goo.gl/photos/mZeHrw5rT2MRd3q77

alberto.cigala
Messaggi: 514
Iscritto il: 7 dic 2013, 15:37

Messaggioda alberto.cigala » 21 mar 2016, 10:03

Ciao Wiross,
purtroppo non sono un impiegato INPS...
Domanda...ma se sei caduto 3 volte su quella discesa e non si riesce a fare lo spazzaneve...le condizioni della pista non devono essere proprio buonissime.
Dalla descrizione pare una lastra di ghiaccio...

wiross
Messaggi: 106
Iscritto il: 13 gen 2010, 23:21

Messaggioda wiross » 21 mar 2016, 18:50

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Ciao Wiross,
purtroppo non sono un impiegato INPS...
Domanda...ma se sei caduto 3 volte su quella discesa e non si riesce a fare lo spazzaneve...le condizioni della pista non devono essere proprio buonissime.
Dalla descrizione pare una lastra di ghiaccio...
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Ciao Alberto, infatti sono caduto 3 volte al primo giro quando la temperatura era ancora relativamente bassa: praticamente le fresate lasciate dal battipista poi ghiacciano durante la notte e di prima mattina e indurendosi non consentono alcuna tenuta considerando poi che i nostri sci non hanno lamine d'acciaio con le quali scalfire tale crosta; al secondo giro quando la neve si era leggermente rammollita si riusciva meglio a governare gli sci e la velocità di discesa sempre con lo spazzaneve.

ghizlo
Messaggi: 426
Iscritto il: 22 dic 2005, 17:08

Messaggioda ghizlo » 26 mar 2016, 15:01

Pista in buone condizioni, migliore nel bosco e nelle zone all'ombra, mentre nelle parti al sole è un po' in sofferenza. In particolare, nella zona di arrivo inizia ad affiorare del ghiaccio.

Aperti 8,5Km circa, la parte alta del "salitone" è chiusa, mentre è aperta la salita che porta nei pianoni in prossimità delle piste di discesa, e la relativa discesa, che oggi era particolarmente godibile, in quanto la neve dura remollata consentiva delle buone discese controllate con derapate a sci paralleli.

Sciolinato con klister gialla della Maplus, buona tenuta in generale, mentre nelle parti dove c'era più neve gli sci si impiantavano....



Per domani e dopo sarà ancora buona, mentre per me oggi è stata l'ultima sciata della stagione.


:roll:
Ultima modifica di ghizlo il 6 apr 2016, 22:43, modificato 1 volta in totale.

ghizlo
Messaggi: 426
Iscritto il: 22 dic 2005, 17:08

Messaggioda ghizlo » 26 mar 2016, 15:03

Fotografia della zona di partenza

Immagine

8)


Torna a “Schilpario”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite