Uno e dieci

Qui si possono avviare nuove discussioni che non trovano lo spazio adeguato nelle aree specifiche
luca72comasina
Messaggi: 1223
Iscritto il: 16 feb 2007, 14:36

Messaggioda luca72comasina » 27 gen 2016, 21:27

Ho fatto il pieno spendendo sessanta euri!
E pensare che un tempo riuscivo a farcene stare cento di euri! Mistero!

Scemenze a parte, nel bergamasco nelle pompe low cost il gasolio costa 1,10€!!!!!
Chi si ricorda quanto bisogna tornare indietro, per trovare prezzi del genere?

Nota a margine, quando il gasolio costava in Italia 1,70€ in Austria costava, se non ricordo male 1,08. Adesso 0,99.
Se fossi austriaco qualche domanda me la farei <img src=faccine/13.gif border=0 align=middle>

Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon
********
passa al Gpl per la prossima macchina, vedrai che un impianto che costa 1500 euro in pochi anni ti fa risparmiare una barca di soldi senza aver effetti negativi rilevanti (ora le macchine Gpl parcheggiano anche fino al -1 interrato e il rifornimento ci mette circa come quello del benzina/diesel).Col metano risparmi ancora di piu' ma l'impianto e' più costoso, conviene se si fanno tanti km e si cambia la macchina di rado.<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Ho fatto il pieno spendendo sessanta euri!
E pensare che un tempo riuscivo a farcene stare cento di euri! Mistero!

Scemenze a parte, nel bergamasco nelle pompe low cost il gasolio costa 1,10€!!!!!
Chi si ricorda quanto bisogna tornare indietro, per trovare prezzi del genere?

Nota a margine, quando il gasolio costava in Italia 1,70€ in Austria costava, se non ricordo male 1,08. Adesso 0,99.
Se fossi austriaco qualche domanda me la farei <img src=faccine/13.gif border=0 align=middle>

Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Genky
Messaggi: 1417
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Messaggioda Genky » 27 gen 2016, 23:26

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
passa al Gpl per la prossima macchina, vedrai che un impianto che costa 1500 euro in pochi anni ti fa risparmiare una barca di soldi senza aver effetti negativi rilevanti (ora le macchine Gpl parcheggiano anche fino al -1 interrato e il rifornimento ci mette circa come quello del benzina/diesel).Col metano risparmi ancora di piu' ma l'impianto e' più costoso, conviene se si fanno tanti km e si cambia la macchina di rado.<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Ho fatto il pieno spendendo sessanta euri!
E pensare che un tempo riuscivo a farcene stare cento di euri! Mistero!

Scemenze a parte, nel bergamasco nelle pompe low cost il gasolio costa 1,10€!!!!!
Chi si ricorda quanto bisogna tornare indietro, per trovare prezzi del genere?

Nota a margine, quando il gasolio costava in Italia 1,70€ in Austria costava, se non ricordo male 1,08. Adesso 0,99.
Se fossi austriaco qualche domanda me la farei <img src=faccine/13.gif border=0 align=middle>

Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
fra i miei clienti ho due venditori di auto.
A entrambe ho chiesto "a oggi quale alimentazione permette i maggiori risparmi?"
Le risposte non coincidevano. Personalmente non credo che sia così facile fare un calcolo che comprenda tutte le variabili.

Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon

Paolo
Messaggi: 364
Iscritto il: 4 nov 2005, 16:06

Messaggioda Paolo » 28 gen 2016, 8:27

In Slovenia l'Alpin Diesel (gasolio invernale) costa 0.988 Euro al litro


"Non cercate nel monte un'impalcatura per arrampicare, cercate la sua anima." Julius Kugy

AndreaPD
Messaggi: 656
Iscritto il: 6 dic 2006, 10:24

Messaggioda AndreaPD » 28 gen 2016, 15:16

Io ho il gpl ed effettivamente si spende davvero poco, forse la manutenzione è un poco più onerosa...

Ma il diesel soffre anche per il fatto di essere molto inquinante se non perfettamente a punto...basta vedere cosa buttano fuori non solo camion e bus, ma anche tante auto....in base alla targa, e quindi all'età, sai già la salubrità dei gas di scarico<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

Ciao

Andrea

Genky
Messaggi: 1417
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Messaggioda Genky » 28 gen 2016, 16:45

disquisivo su quanto sono scesi i prezzi dei carburanti petroliferi e sulla differenza fra Italia e Austria.

Poi siamo finiti a parlar d'altro.......

Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon

davide1967
Messaggi: 538
Iscritto il: 4 apr 2006, 13:49

Messaggioda davide1967 » 28 gen 2016, 17:38

Sicuramente questo calo dei carburanti rende meno onerose le nostre lunghe trasferte in cerca di un po' di neve, nell'arco della stagione i soldi risparmiati non sono pochi.

pedroterzo
Messaggi: 3516
Iscritto il: 14 nov 2007, 15:27

Messaggioda pedroterzo » 29 gen 2016, 0:43

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Sicuramente questo calo dei carburanti rende meno onerose le nostre lunghe trasferte in cerca di un po' di neve, nell'arco della stagione i soldi risparmiati non sono pochi.
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Se poi la neve manca del tutto, le trasferte sono amcora meno onerose ...<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

<b>Pedroterzo</b>
<i>"L'ebbrezza di quell'ora passata lassù, isolato dal mondo, nella gloria delle altezze,
potrebbe essere sufficiente a giustificare qualsiasi follia" (G. Gervasutti)</i>

Paolo
Messaggi: 364
Iscritto il: 4 nov 2005, 16:06

Messaggioda Paolo » 29 gen 2016, 14:56

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Ho fatto il pieno spendendo sessanta euri!
E pensare che un tempo riuscivo a farcene stare cento di euri! Mistero!

Scemenze a parte, nel bergamasco nelle pompe low cost il gasolio costa 1,10€!!!!!
Chi si ricorda quanto bisogna tornare indietro, per trovare prezzi del genere?

Nota a margine, quando il gasolio costava in Italia 1,70€ in Austria costava, se non ricordo male 1,08. Adesso 0,99.
Se fossi austriaco qualche domanda me la farei <img src=faccine/13.gif border=0 align=middle>

Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote> Anche gli italiani dovrebbero chiedersi perché pagavano 1,70 (e perché continuano a pagare più degli austriaci) <img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

"Non cercate nel monte un'impalcatura per arrampicare, cercate la sua anima." Julius Kugy

cactaceo
Messaggi: 2060
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Messaggioda cactaceo » 29 gen 2016, 15:09

Se vai a sciare a Livigno, 0.68 al litro il gasolio invernale

Paolo
Messaggi: 364
Iscritto il: 4 nov 2005, 16:06

Messaggioda Paolo » 5 feb 2016, 21:31

Ulteriore ribasso dell'Alpin Diesel in Slovenia: 0.978 €uro al litro <img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>


"Non cercate nel monte un'impalcatura per arrampicare, cercate la sua anima." Julius Kugy

pedroterzo
Messaggi: 3516
Iscritto il: 14 nov 2007, 15:27

Messaggioda pedroterzo » 8 feb 2016, 10:23

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Ho fatto il pieno spendendo sessanta euri!
E pensare che un tempo riuscivo a farcene stare cento di euri! Mistero!

Scemenze a parte, nel bergamasco nelle pompe low cost il gasolio costa 1,10€!!!!!
Chi si ricorda quanto bisogna tornare indietro, per trovare prezzi del genere?

Nota a margine, quando il gasolio costava in Italia 1,70€ in Austria costava, se non ricordo male 1,08. Adesso 0,99.
Se fossi austriaco qualche domanda me la farei <img src=faccine/13.gif border=0 align=middle>

Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote> Anche gli italiani dovrebbero chiedersi perché pagavano 1,70 (e perché continuano a pagare più degli austriaci) <img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

"Non cercate nel monte un'impalcatura per arrampicare, cercate la sua anima." Julius Kugy
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

.. e comunque siamo già risaliti.. da qualche giorno meno di 1,15 non trovo nulla, nemmeno nei distributori tadizionalemte economici

<b>Pedroterzo</b>
<i>"L'ebbrezza di quell'ora passata lassù, isolato dal mondo, nella gloria delle altezze,
potrebbe essere sufficiente a giustificare qualsiasi follia" (G. Gervasutti)</i>

PaoloD
Messaggi: 225
Iscritto il: 22 feb 2014, 19:39

Messaggioda PaoloD » 16 feb 2016, 0:41

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>Io ho il gpl ed effettivamente si spende davvero poco, forse la manutenzione è un poco più onerosa...<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Non potevi dire cosa più corretta... la maggioranza degli acquirenti delle odierne auto a gpl vengono "abbindolati" dai costruttori che non rivelano tutti gli interventi che bisogna fare... come la registrazione gioco valvole, i trattamenti agli iniettori ecc ecc.
Chi è sincero inserisce questi interventi nella manutenzione programmata, alzando di molto il prezzo dei tagliandi ed aumentandone la frequenza; chi invece non lo è fa la fine di mio padre con la sua Bravo a GPL o ad un amico con la sua Peugeot... Entrambe con impianti installati e tarati dalla casa costruttrice...
Mio padre con la sua convinzione di non girare MAI a benzina in 90000km si è giocato ben 3 iniettori su 4... l'amico con la Peugeot 207 le guide valvole e l'altro con la 307 la guarnizione della testata...
Se non fosse per le prestazioni allora, meglio il metano!

PaoloD
Messaggi: 225
Iscritto il: 22 feb 2014, 19:39

Messaggioda PaoloD » 16 feb 2016, 0:41

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>Io ho il gpl ed effettivamente si spende davvero poco, forse la manutenzione è un poco più onerosa...<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Non potevi dire cosa più corretta... la maggioranza degli acquirenti delle odierne auto a gpl vengono "abbindolati" dai costruttori che non rivelano tutti gli interventi che bisogna fare... come la registrazione gioco valvole, i trattamenti agli iniettori ecc ecc.
Chi è sincero inserisce questi interventi nella manutenzione programmata, alzando di molto il prezzo dei tagliandi ed aumentandone la frequenza; chi invece non lo è fa la fine di mio padre con la sua Bravo a GPL o ad un amico con la sua Peugeot... Entrambe con impianti installati e tarati dalla casa costruttrice...
Mio padre con la sua convinzione di non girare MAI a benzina in 90000km si è giocato ben 3 iniettori su 4... l'amico con la Peugeot 207 le guide valvole e l'altro con la 307 la guarnizione della testata...

E se fosse meglio il metano?



Scritto Da - PaoloD on 15/02/2016 23:43:18

rosqua
Messaggi: 2287
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 16 feb 2016, 11:20

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>

E se fosse meglio il metano?

Scritto Da - PaoloD on 15/02/2016 23:43:18
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

anche il metano ha le sue manutenzioni, ci sono dei pezzi che si consumano di più, tra i quali il catalizzatore (o qualcosa con un nome simile), che a un certo punto ho dovuto sostiuire e costava tantissimo...

cmq l'auto a metano è stata per me un'esperienza meravigliosa! inoltre inquina meno...<img src=faccine/1.gif border=0 align=middle>

----------------------
e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia

PaoloD
Messaggi: 225
Iscritto il: 22 feb 2014, 19:39

Messaggioda PaoloD » 16 feb 2016, 12:06

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>

E se fosse meglio il metano?

Scritto Da - PaoloD on 15/02/2016 23:43:18
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

anche il metano ha le sue manutenzioni, ci sono dei pezzi che si consumano di più, tra i quali il catalizzatore (o qualcosa con un nome simile), che a un certo punto ho dovuto sostiuire e costava tantissimo...

cmq l'auto a metano è stata per me un'esperienza meravigliosa! inoltre inquina meno...<img src=faccine/1.gif border=0 align=middle>

----------------------
e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Rosa..... di certo il metano non danneggia il catalizzatore... come il gpl può stressare gli organi vicino alla combustione per la maggior temperatura, per le proprietà tipiche dei gas rispetto a un liquido...

pedroterzo
Messaggi: 3516
Iscritto il: 14 nov 2007, 15:27

Messaggioda pedroterzo » 16 feb 2016, 12:39

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>Io ho il gpl ed effettivamente si spende davvero poco, forse la manutenzione è un poco più onerosa...<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Non potevi dire cosa più corretta... la maggioranza degli acquirenti delle odierne auto a gpl vengono "abbindolati" dai costruttori che non rivelano tutti gli interventi che bisogna fare... come la registrazione gioco valvole, i trattamenti agli iniettori ecc ecc.
Chi è sincero inserisce questi interventi nella manutenzione programmata, alzando di molto il prezzo dei tagliandi ed aumentandone la frequenza; chi invece non lo è fa la fine di mio padre con la sua Bravo a GPL o ad un amico con la sua Peugeot... Entrambe con impianti installati e tarati dalla casa costruttrice...
Mio padre con la sua convinzione di non girare MAI a benzina in 90000km si è giocato ben 3 iniettori su 4... l'amico con la Peugeot 207 le guide valvole e l'altro con la 307 la guarnizione della testata...

E se fosse meglio il metano?



Scritto Da - PaoloD on 15/02/2016 23:43:18
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Come costi è meglio (dicono). Il problema è 1) rifornirsi e 2) lo spazio rubato al bagagliaio

<b>Pedroterzo</b>
<i>"L'ebbrezza di quell'ora passata lassù, isolato dal mondo, nella gloria delle altezze,
potrebbe essere sufficiente a giustificare qualsiasi follia" (G. Gervasutti)</i>

luca72comasina
Messaggi: 1223
Iscritto il: 16 feb 2007, 14:36

Messaggioda luca72comasina » 16 feb 2016, 14:20

guarda io col gpl mi trovo bene, certo convine di piu' su macchine grandi che a benzina o gasolio consumerebbero di piu'. Ormai la ruota di scorta non si usa piu', quindi lo spazio in bagagliaio è salvo, certo bisogna rifornirsi piu' spesso ma dove abitiamo noi è abbastanza diffuso. In Italia è vietato il rifornimento self service, comune invece all'estero. I tempi di rifornimento sono come quelli della benzina. Ovviamente bisogna girare ogni tanto a benzina e non lasciare mai il serbatoio della benzina con meno di un 1/4 di carburante.

run65
Messaggi: 643
Iscritto il: 16 gen 2009, 10:52

Messaggioda run65 » 16 feb 2016, 14:25

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Ulteriore ribasso dell'Alpin Diesel in Slovenia: 0.978 €uro al litro <img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

domenica in Austria visto il gasolio (invernale) a 0.938...

rosqua
Messaggi: 2287
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 16 feb 2016, 14:41

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>

Rosa..... di certo il metano non danneggia il catalizzatore... come il gpl può stressare gli organi vicino alla combustione per la maggior temperatura, per le proprietà tipiche dei gas rispetto a un liquido...

<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

chiedo scusa, in effetti non sono ferrata in materia, ricordo solo che la macchina a metano ogni tanto aveva qualcosa che non andava e dovevo portarla dal meccanico, ciò nonostante sono rimasta molto soddisfatta e credo che quando cambierò questa mi rifarò un metano...

----------------------
e tutti quei momenti andranno perduti nel tempo come lacrime nella pioggia

Avatar utente
zioferny1
Messaggi: 308
Iscritto il: 15 nov 2007, 14:37

Messaggioda zioferny1 » 16 feb 2016, 18:36

Portatore sano di una Panda a metano da ormai quasi 9 anni. Unici interventi i 2 collaudi/cambi bombole ogni 4 anni (non ricordo la cifra, ti prenoti, porti l'auto al mattino e la ritiri nel pomeriggio). Oltre 90.000 km percorsi, 1 cambio candele e qualche cambio olio e filtri. In realtá ha un problema, ma riguarda l'aria condizionata, e quindi non a nulla a che fare con il tipo di carburante. Ah, dimenticavo, le auto a metano, qui in Piemonte, non pagano la tassa di circolazione per tutta la loro vita.

Fernando
sci tartufati? una garanzia


Torna a “Di tutto un po'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti