Multe?

In assenza di neve lo ski roll è senza dubbio lo strumento ideale per allenarsi. Purtroppo non mancano i problemi, primo tra tutti quello di trovare il percorso ideale dove praticarlo, magari senza avere difficoltà con le forze di PS.
aguarana
Messaggi: 611
Iscritto il: 29 ott 2009, 17:18

Messaggioda aguarana » 26 mag 2010, 16:49

Scusate se ne avete già parlato ... ammetto che non sono andata a cercare, ma credo che questa notizia possa essere interessante.
Io non lo sapevo che si rischiava la multa <img src=faccine/11.gif border=0 align=middle>

http://www.ballabionews.com/index.php?p ... lo&id=2549

Ciao
S.

"Se c'e' rimedio, perche' te la prendi? Se non c'e' rimedio, perche' te la prendi?"
http://gruppopassolento.blogspot.com/
********
e già .. dipende tutto dal buon cuore degli agenti..<img src=faccine/6.gif border=0 align=middle>

francesco
Messaggi: 321
Iscritto il: 2 nov 2005, 16:29

Messaggioda francesco » 26 mag 2010, 16:56

E' un problema comune in tutta Italia:-((((

Francesco

Stokkeloppet
Messaggi: 2470
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 26 mag 2010, 17:05

Fra l'altro sono vietati anche nelle aree pedonali, quindi gli unici posti dove si è autorizzati ad usarli sono o le piste di pattinaggio o le piste ciclabili<img src=faccine/6.gif border=0 align=middle>

albyerto
Messaggi: 630
Iscritto il: 26 gen 2009, 18:54

Messaggioda albyerto » 26 mag 2010, 18:02

Ho preso da un mesetto gli skiroll..
Per quanto riguarda una strada comunale che faccio in salita ho fatto un accordo col vigile del mio paese. Posso andar di domenica mattina presto finchè nessuno avanza lamentele.
Su strade con leggero traffico cerco di andare in scivolata spinta stando ben bene sulla destra. Finora ho incrociato qualche pattuglia della stradale o dei carabinieri ma nessuno mi ha mai detto nulla. Stiamo a vedere.

Stokkeloppet
Messaggi: 2470
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 28 mag 2010, 12:26

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
ho fatto un accordo col vigile del mio paese. Posso andar di domenica mattina presto finchè nessuno avanza lamentele.
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Ecco cosa significa vivere in un paese a misura d'uomo!!! Grande!!!<img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Finora ho incrociato qualche pattuglia della stradale o dei carabinieri ma nessuno mi ha mai detto nulla. Stiamo a vedere.
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Secondo me il rischio c'è in località dove la pratica è molto diffusa, anche a me nessuno ha mai detto nulla; ovviamemte, come fai te, bisogna avere il buon senso di occupare una porzione di carreggiata minima, inoltre io preferisco andare "contromano", in modo di vedere le auto che arrivano

federico83
Messaggi: 227
Iscritto il: 29 gen 2008, 20:16

Messaggioda federico83 » 28 mag 2010, 21:32

in realtà anche sulle piste ciclabili non è così scontato che ci si possa andare, ad esempio nella pista ciclabile dove vado io è specificato con un cartello che è pattinabile, quando vado in salita comunque faccio solo classico quindi non occupo più spazio di un pedone e vista la pendenza della strada appena smetto di spingere mi blocco, se mi dovessero fermare spero capiscano che non intralcio nessuno, se no pagherò.
Da quello che so in val di fiemme non fanno problemi ne sulla strada che va a lavazè ne su quella che va al manghen neanche per il pattinato.


Scritto Da - federico83 on 28/05/2010 19:35:38

beppe
Messaggi: 434
Iscritto il: 19 feb 2010, 16:47

Messaggioda beppe » 28 mag 2010, 23:33

Non ho mai usato e probabilmente non userò gli ski roll, è una premessa dovuta, ritenendoli se non pericolosi sicuramente rischiosi se usati su piste ciclabili e strade non dico molto anche medio scarsamente frequentate. La mia esperienza con dei praticanti di ski roll sulla pista ciclabile della valle seriana è negativa, in BTB con mio figlio incontriamo 2 roller che patinavano allegri, io li ho evitati mio figlio è stato travolto, conseguenze fortunatamente lievi molto spavento. Siamo andati al pronto soccorso di Piario con conseguente dichiarazione dell' accaduto, da allora non si è più visto nessuno con gli ski roll. LO SCI VA FATTO SULLA VEVE!!!<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>
<img src=faccine/6.gif border=0 align=middle>maimolà<img src=faccine/6.gif border=0 align=middle> ciao Beppe

cris
Messaggi: 114
Iscritto il: 3 gen 2010, 18:10

Messaggioda cris » 29 mag 2010, 16:03

io lavoro nella polizia locale di fatto il problema non esisterebbe su salite sia che si usi lo skating e il classico,o su strade non particolarmente frequentate,anche se il codice delela strada prevede che non si possa circolare con pattini rotelle skate etc,il problema sono le segnalazioni dei cittadini romponi,e se inteerveniamo e' per colpa loro, , che per quale assurdo motivo gli diamo fastidio.
la norma e' sempre usare il buon senso,
se passtae in brianza io non vi do certo fastidio

Silvia
Messaggi: 827
Iscritto il: 16 ott 2003, 19:35

Messaggioda Silvia » 29 mag 2010, 16:38

Oggi ne ho visti 2 skirollare sulla ciclabile della Valsassina. Eravamo in pochissimi (io a piedi, meno di 10 in bici) per cui non capisco proprio che fastidio possano dare. Certo, in estate e di domenica pomeriggio ... ma si dovrebbe essere pazzi masochisti per skirollare in certe condizioni.
S.

"Se c'e' rimedio, perche' te la prendi? Se non c'e' rimedio, perche' te la prendi?"
http://gruppopassolento.blogspot.com/

Scritto Da - Silvia on 29/05/2010 14:39:11

gundesvan
Messaggi: 247
Iscritto il: 14 mar 2008, 19:54

Messaggioda gundesvan » 29 mag 2010, 18:59

Io credo, onestamente, che da codice sarebbero proibiti (Cris, che è del mestiere, lo potrebbe confermare), in quanto...non hanno freni, almeno la stragrande maggioranza. Come, naturalmente, anche i pattini, che qualche anno fa andavano tanto di moda (però questi ultimi, per lo più in città, e non so se fosse meglio o peggio!). Quindi assodato che saremmo comunque in torto, io cerco di usare più buon senso possibile: solo in salita (dove si spinge, spinge, ma scivolata quasi nulla, e quindi, all' occorrenza, spazio di arresto minimo); a passo alternato e tutto sulla destra, e se ci sono buche...me le prendo, rallento o mi fermo, ma non scarto a sinistra; possibilmente su strade e in orari non di grande traffico; in più, cerco di battere strade dove ci sono poche case, quindi possibilità di auto che devono uscire o entrare dai passi carrabili....e ritorno in discesa, ovviamente a piedi. Tutto questo comporta, tenuto conto anche delle pendenze, che la scelta è sempre molto ristretta....e la voglia sempre minore. Comunque finora non ho mai avuto noia dalle polizie, neppure in Svizzera

federico83
Messaggi: 227
Iscritto il: 29 gen 2008, 20:16

Messaggioda federico83 » 29 mag 2010, 21:41

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Non ho mai usato e probabilmente non userò gli ski roll, è una premessa dovuta, ritenendoli se non pericolosi sicuramente rischiosi se usati su piste ciclabili e strade non dico molto anche medio scarsamente frequentate. La mia esperienza con dei praticanti di ski roll sulla pista ciclabile della valle seriana è negativa, in BTB con mio figlio incontriamo 2 roller che patinavano allegri, io li ho evitati mio figlio è stato travolto, conseguenze fortunatamente lievi molto spavento. Siamo andati al pronto soccorso di Piario con conseguente dichiarazione dell' accaduto, da allora non si è più visto nessuno con gli ski roll. LO SCI VA FATTO SULLA VEVE!!!<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>
<img src=faccine/6.gif border=0 align=middle>maimolà<img src=faccine/6.gif border=0 align=middle> ciao Beppe


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>


hai ragione a dire che sono pericolosi, mi ci sono fatto già male un paio di volte, però l'incidente se doveva succedere succedeva anche con due ciclisti distratti io ho rischiato in ciclabile di essere investito mentre correvo, allora non si dovrebbe andare neanche in bici per le velocità che si prendono.

Avatar utente
fabrizio
Messaggi: 161
Iscritto il: 15 feb 2001, 1:00

Messaggioda fabrizio » 29 mag 2010, 21:52

Da noi qualcuno, non solo si è visto appioppare la multa, ma si è pure visto sequestrare l'attrezzatura da un vigile. A mio avviso è sempre il buon senso che deve prevalere. Il codice della strada dice, ad esempio, che i ciclisti non possono circolare affiancati se non a protezione di un bambino. Li avete mai visti in fila indiana? Io raramente e quando li supero, magari avvisando con un colpo di clacson, sono vaffa che mi prendo. In bicicletta e con gli ski roll ci vado pure io ma sempre con il max rispetto per tutti. In ogni caso con gli ski roll non si possono percorrere strade troppo frequentate e sperare che nessuno si lamenti, ovvio che poi vigili e cc sono costretti a intervenire.

cris
Messaggi: 114
Iscritto il: 3 gen 2010, 18:10

Messaggioda cris » 30 mag 2010, 21:58

art 190 cdsc.8 e 10 divieto di circolazione con tavole e pattini a rotelle no provvisti di sistema frenante,le bici possono circolare perche' hanno appositi dispositivi
sanzione prevista 23,00€

gundesvan
Messaggi: 247
Iscritto il: 14 mar 2008, 19:54

Messaggioda gundesvan » 31 mag 2010, 0:17

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
art 190 cdsc.8 e 10 divieto di circolazione con tavole e pattini a rotelle no provvisti di sistema frenante,le bici possono circolare perche' hanno appositi dispositivi
sanzione prevista 23,00€
Infatti, la conferma che mi aspettavo. Come dire che se ci fermano e sanzionano, dovremmo quasi ringraziare per averci lasciato fare fino ad ora. Ma penso che con un pò di buonsenso da parte nostra nell' uso e nella scelta percorsi, non si corra tale rischio.

<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Stokkeloppet
Messaggi: 2470
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 1 giu 2010, 16:08

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Non ho mai usato e probabilmente non userò gli ski roll, è una premessa dovuta, ritenendoli se non pericolosi sicuramente rischiosi se usati su piste ciclabili e strade non dico molto anche medio scarsamente frequentate. La mia esperienza con dei praticanti di ski roll sulla pista ciclabile della valle seriana è negativa, in BTB con mio figlio incontriamo 2 roller che patinavano allegri, io li ho evitati mio figlio è stato travolto, conseguenze fortunatamente lievi molto spavento. Siamo andati al pronto soccorso di Piario con conseguente dichiarazione dell' accaduto, da allora non si è più visto nessuno con gli ski roll. LO SCI VA FATTO SULLA VEVE!!!<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>
<img src=faccine/6.gif border=0 align=middle>maimolà<img src=faccine/6.gif border=0 align=middle> ciao Beppe

<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Lo skiroll sulle piste ciclabili è consentito (tecnicamente sono definiti acceleratori di velocità) e penso che Cris lo possa confermare; che possano essere pericolosi nelle mani (o meglio nei piedi<img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>) di qualche irresponsabile è anche vero. Va anche detto che nelle aree pedonali o sulle passeggiate bisogna spesso prestare attenzione a molte "allegre" famiglie che inforcata la due ruote e indossato il caschetto procedono in formazione sparsa occupando il massimo spazio a loro disposizione<img src=faccine/6.gif border=0 align=middle>

MARMAF
Messaggi: 26
Iscritto il: 18 ott 2007, 17:33

Messaggioda MARMAF » 26 ago 2010, 17:43

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
[quote]
Non ho mai usato e probabilmente non userò gli ski roll, è una premessa dovuta, ritenendoli se non pericolosi sicuramente rischiosi se usati su piste ciclabili e strade non dico molto anche medio scarsamente frequentate. La mia esperienza con dei praticanti di ski roll sulla pista ciclabile della valle seriana è negativa, in BTB con mio figlio incontriamo 2 roller che patinavano allegri, io li ho evitati mio figlio è stato travolto, conseguenze fortunatamente lievi molto spavento. Siamo andati al pronto soccorso di Piario con conseguente dichiarazione dell' accaduto, da allora non si è più visto nessuno con gli ski roll. LO SCI VA FATTO SULLA VEVE!!!<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>
<img src=faccine/6.gif border=0 align=middle>maimolà<img src=faccine/6.gif border=0 align=middle> ciao Beppe


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>


hai ragione a dire che sono pericolosi, mi ci sono fatto già male un paio di volte, però l'incidente se doveva succedere succedeva anche con due ciclisti distratti io ho rischiato in ciclabile di essere investito mentre correvo, allora non si dovrebbe andare neanche in bici per le velocità che si prendono.

News | Fondo
Silwia Jaśkowiec sugli skiroll rischia il frontale con un bus
foto Getty Images
di Dario Puppo, pubblicato lunedì 2 agosto 2010 alle 21:00

tags: Jaśkowiec Silwiasci di fondo


Silwia Jaśkowiec, durante un allenamento con gli skiroll a Myślenice, sabato scorso ha rischiato un incidente frontale con un bus.

La numero due del fondo polacco ha evitato miracolosamente lo scontro finendo in un fossato. A seguito della caduta e dell’impatto contro un palo la 24enne due volte campionessa del mondo under 23 ha riportato diverte contusioni nella parte superiore del corpo tra cui una seria frattura alla mano sinistra.

Trasportata all’opedale St. Raphael di Cracovia, la fondista è stata operata oggi. Non è ancora chiaro quando potrà riprendere gli allenamenti a pieno regime.




Visualizza la mappa


<img src=faccine/11.gif border=0 align=middle>

beppe
Messaggi: 434
Iscritto il: 19 feb 2010, 16:47

Messaggioda beppe » 28 ago 2010, 17:58

A seguito di lamentele, sulla ciclabile della valseriana sono proibiti gli skiroll, chi viene trovato oltre ad essere multato ha il sequestro dei roll. Condivido questa scelta perchè come ciclabile è molto frequentata sia da famiglie, già ben descritte da stokkelopped che ciclisti vedi Fabrizio, pertanto il rischio è molto alto dovuto ovviamente al contesto, indubbiamente l' optinal PIRLA molto diffuso è applicabile a tutti. In compenso le piste di ciclismo di Nembro Saletti e Cene hanno aperto all' utilizzo degli ski-rll non so' se ad orari particolari o come, comunque sono ben frequentate da ski-roll senza creare problemi a se stessi ed agli altri.

<img src=faccine/6.gif border=0 align=middle> maimolà! <img src=faccine/6.gif border=0 align=middle> Beppe

Avatar utente
giovanni
Messaggi: 403
Iscritto il: 3 lug 2001, 18:13

Messaggioda giovanni » 29 ago 2010, 2:09

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
A seguito di lamentele, sulla ciclabile della valseriana sono proibiti gli skiroll, chi viene trovato oltre ad essere multato ha il sequestro dei roll. Condivido questa scelta perchè come ciclabile è molto frequentata sia da famiglie, già ben descritte da stokkelopped che ciclisti vedi Fabrizio, pertanto il rischio è molto alto dovuto ovviamente al contesto, indubbiamente l' optinal PIRLA molto diffuso è applicabile a tutti. In compenso le piste di ciclismo di Nembro Saletti e Cene hanno aperto all' utilizzo degli ski-rll non so' se ad orari particolari o come, comunque sono ben frequentate da ski-roll senza creare problemi a se stessi ed agli altri.
<img src=faccine/6.gif border=0 align=middle> maimolà! <img src=faccine/6.gif border=0 align=middle> Beppe
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Ciao Beppe,
pur abitando in valle, non frequento spesso la suddetta ciclabile e l’ultimo passaggio è stato circa 2 mesi fa (a piedi).
Apprendo solo ora la notizia del divieto e infatti non ricordo di aver incrociato nessun cartello in merito.
Ora, dopo queste lamentele, ti risulta che questa limitazione sia stata segnalata adeguatamente?
Sai dirmi chi si è fatto carico di questo provvedimento e, se il divieto vale per tutta la lunghezza del tracciato e per tutti i tratti: asfaltati e non?
Pratico skiroll sulle piste di ciclismo di Cene e Nembro Saletti, attualmente a Cene si può accedere a qualsiasi orario (previo pagamento abbonamento) e a Nembro (accesso gratuito) è vietato circolare in determinati orari serali, quando il circuito è riservato alle squadre di ciclismo.
I suddetti circuiti si sviluppano adiacenti alla ciclabile della Valle Seriana ed è impossibile non vedere il sostenuto “traffico” sia di pedoni che di ciclisti, chi alle prese con la camminata rilassante e chi in “gara” contro tutto e contro tutti. Ti posso garantire che sarebbero da sequestrare anche numerose biciclette e…. numerose scarpe da running….. Fortunatamente per loro queste attività non richiedono il possesso di patente e nè ci sono “punti” da perdere, i comuni si arricchirebbero se i vigili notificassero sanzioni anche lì …….!!
Ciao,
Giovanni.
<img src=faccine/7.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/3.gif border=0 align=middle>

beppe
Messaggi: 434
Iscritto il: 19 feb 2010, 16:47

Messaggioda beppe » 30 ago 2010, 19:08

Ciao Giovanni, condivido pienamente le tue riflessioni circa i mal comportamenti sulla pista ciclabile della val Seriana, effettivamente il controllo è minimo per non dire inesistente questo fa si che i dotati dell' optinal PIRLA ne combinano di tutte a prescindere dallo sport praticato.
Riguardo al divieto di utilizzo degli ski-roll è esteso a tutta la pista da Villa di Serio a Clusone, e sembra, io non ho verificato personalmente sia parte integrale del regolamento sull'uso della pista posto in tutti gli ingressi. La fonte della notizia è la polizia provinciale tel 035399284

<img src=faccine/6.gif border=0 align=middle> maimolà! <img src=faccine/6.gif border=0 align=middle> Ciao Beppe

VA_2008
Messaggi: 164
Iscritto il: 7 set 2010, 9:58

Messaggioda VA_2008 » 15 set 2010, 23:26

A proposito di multe...
Oggi, a gorle, provincia di bergamo, su un anello pressochè assente da macchine, usato abitualmente da qualche ski-rollista e da decine di corridori sono stato fermato da un vigile che mi ha imposto di fermarmi.
Non erano presenti automobili...ma comunque la ragione era dalla sua parte in quanto stavo infrangendo il codice della strada.

Qualcuno conosce qualche ciclabile, che sia illuminata, nelle vicinanze di BG in cui fare ski-roll ?


Torna a “Problemi connessi all'uso degli Ski Roll”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite