Periodo??

In assenza di neve lo ski roll è senza dubbio lo strumento ideale per allenarsi. Purtroppo non mancano i problemi, primo tra tutti quello di trovare il percorso ideale dove praticarlo, magari senza avere difficoltà con le forze di PS.
snevolo
Messaggi: 3159
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 26 mar 2012, 13:57

Ciao,
quando iniziate ad utilizzare gli skiroll?? Io volevo già iniziare questa settimana visto che è già da più una settimana che non scio più!

M.Flematti
********
Io non li ho... ma li ho visti usare anche d'inverno.
Tutto fa brodo per l'allenamento.

Stokkeloppet
Messaggi: 2473
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 26 mar 2012, 15:10

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Tutto fa brodo per l'allenamento.
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Oltre a questa grande verità che sta alla base di tutta la mia preparazione altletica dove spazio dalle ripetute con il rastrello in giardino agli esercizi di forza con i cestelli dell'acqua<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>, da "manuale" lo skiroll dovrebbe posizionarsi tra la fine dell'estate e l'inizio del periodo sciatorio (agosto-novembre)

berthoh
Messaggi: 274
Iscritto il: 9 mar 2012, 0:12

Messaggioda berthoh » 2 apr 2012, 11:47

io li ho comprati lo scorso anno e li uso davvero poco, rispetto ai propositi

ma sono l'unico che ha preso i diablo usabili anche su sterrato? (con molte limitazioni a dire il vero)

max71
Messaggi: 667
Iscritto il: 9 gen 2007, 16:50

Messaggioda max71 » 2 apr 2012, 13:59

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
io li ho comprati lo scorso anno e li uso davvero poco, rispetto ai propositi

ma sono l'unico che ha preso i diablo usabili anche su sterrato? (con molte limitazioni a dire il vero)


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote> Io ho quelli da alternato con due ruote a botticella, sto pensando di integrarli con un altro paio da alternato a tre ruote (li ho provati e in salita vanno veramente bene).
Avevo fatto un minipensierino anche a quelli da sterrato, ma alla fine credo che non li userei moltissimo perche' sono orientato sui miei soliti percorsi. Pero' sono curioso di saperne un po' di piu': come vanno? mi par di capire che l'uso sullo sterrato sia in qualche misura limitato, almeno rispetto alla pubblicita': quali sono le limitazioni di cui parli?

berthoh
Messaggi: 274
Iscritto il: 9 mar 2012, 0:12

Messaggioda berthoh » 3 apr 2012, 11:32

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
io li ho comprati lo scorso anno e li uso davvero poco, rispetto ai propositi

ma sono l'unico che ha preso i diablo usabili anche su sterrato? (con molte limitazioni a dire il vero)


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote> Io ho quelli da alternato con due ruote a botticella, sto pensando di integrarli con un altro paio da alternato a tre ruote (li ho provati e in salita vanno veramente bene).
Avevo fatto un minipensierino anche a quelli da sterrato, ma alla fine credo che non li userei moltissimo perche' sono orientato sui miei soliti percorsi. Pero' sono curioso di saperne un po' di piu': come vanno? mi par di capire che l'uso sullo sterrato sia in qualche misura limitato, almeno rispetto alla pubblicita': quali sono le limitazioni di cui parli?


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

premesso che sarebbero da usare + spesso, mentre io li ho presi un anno fa ma li ho usati solo un paio di volte d'estate e qualche mini-uscita autunnale per preparmi agli sci...

cmq il problema principale è che il ghiaino ogni tanto blocca le ruote infilandosi tra la ruota e la "soletta" (non so come si chiama). L'effetto è quello di una frenata improvvisa e non è piacevole. Tieni conto poi che su sterrato è normale avere un fondo con buche e ogni tanto "tocchi".

Cmq credo dipenda anche da me, devo migliorare lo stile, vincere il timore che ho sugli skiroll (cadere sugli skiroll fa mooolto male, sulla neve quasi niente), trovare confindenza con la giusta pressione pneumatici e individuare un percorso adatto.


Torna a “Problemi connessi all'uso degli Ski Roll”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite