Fondisti escursionisti

Un ritrovo per tutti gli amici appassionati di sci di fondo per discutere e naturalmente... divertirsi!!!


hurtigruten
Messaggi: 446
Iscritto il: 12 dic 2006, 16:22

Messaggioda hurtigruten » 26 ago 2014, 22:32

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
la pista di fondo dov'è?

----------------------
Let It Snow...
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

La pista di fondo principale parte da S.Giuseppe (a metà strada fra Chiesa e Chiareggio) e, in condizioni di innevamento ottimale, risale lungo la strada carrozzabile (ovviamente chiusa al traffico) e arriva nella bellissima piana di Chiareggio, che nel periodo invernale diventa "paese fantasma". Ne esiste anche una attorno al lago Palù, raggiungibile tramite seggiovia utilizzata da discesisti <img src=faccine/6.gif border=0 align=middle>.
Qui trovi una descrizione: http://www.sondrioevalmalenco.it/05_ski ... fondo.html
Ciao
hurti

Iperduca Skinordiko della Martesana

snevolo
Messaggi: 3159
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 20 set 2014, 23:37

Segnalo un sentiero diverso dai soliti: un sentiero segnato attraverso vigne.
Ora in settembre odora di vino.
La tratta più spettacolare è tra Volastra SP m.334 e Porciano m.367.
Sono sopra Manarola e Corniglia (5 Terre SP) che ora per frana non hanno il collegamento diretto agibile... il classico sentiero a basso.
Volastra si raggiunge in auto o in treno da Manarola.

snevolo
Messaggi: 3159
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 1 nov 2014, 12:47

Ieri 31.10.2014 bel sentiero in appennino tra Emilia e Liguria.
Per impegni di famiglia, per non tornare tardi, non ho potuto andare sul Pasubio in mtb, peccato, la giornata era ideale.
Insomma per far quel che ti pare bisogna esser soli... ma non ci si lamenta.
Giornata tersa, frescolina, terreno asciutto e già gelato.

Non invocate troppo la neve che a suo tempo arriverà anche a basso, ma godetevi l'autunno.

Colori meravigliosi e camminata con foglie secche di larice anche fino al ginocchio.
Sembrava di camminare in mezzo a neve polverosa... poi mi sono trovato in una buca con le foglie fino alla cinta e ho pensato che adesso le foglie stavano esagerando, che ci volevano le ciaspole.
L'inconveniente delle foglie è che non vedi dove metti i piedi.
Giro in totale solitudine al M.Aiona e al Penna col solo brusio delle foglie nelle orecchie.

snevolo
Messaggi: 3159
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 5 gen 2015, 20:01

Segnalo che in queste limpide giornate,
si fanno delle belle escursioni con vestiti leggeri.
Si ammirano le fioriture anche nei versanti in ombra a nord, oltre i 1000 metri.
Il terreno non è più fangoso, si cammina bene e si possono raccogliere le viole e fiori ancor più estivi.
Il sole è basso ed aiuta nelle foto.

mario77
Messaggi: 13
Iscritto il: 9 gen 2012, 11:53

Messaggioda mario77 » 5 gen 2015, 20:15

Mamma mia... oggi a Falcade 8 gradi. No comment.

mario77
Messaggi: 13
Iscritto il: 9 gen 2012, 11:53

Messaggioda mario77 » 5 gen 2015, 20:15

Mamma mia... oggi a Falcade 8 gradi. No comment.

pedroterzo
Messaggi: 3516
Iscritto il: 14 nov 2007, 15:27

Messaggioda pedroterzo » 5 gen 2015, 22:55

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Segnalo che in queste limpide giornate,
si fanno delle belle escursioni con vestiti leggeri.
Si ammirano le fioriture anche nei versanti in ombra a nord, oltre i 1000 metri.
Il terreno non è più fangoso, si cammina bene e si possono raccogliere le viole e fiori ancor più estivi.
Il sole è basso ed aiuta nelle foto.

<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Sne... se vuoi fare pubblicità alle mutande, un raduno di nudisti non è il posto migliore!
Ne convieni vero?

Fosse aprile sarei d'accordo con te... ma è gennaio...<img src=faccine/11.gif border=0 align=middle><img src=faccine/11.gif border=0 align=middle><img src=faccine/11.gif border=0 align=middle><img src=faccine/11.gif border=0 align=middle><img src=faccine/11.gif border=0 align=middle><img src=faccine/11.gif border=0 align=middle>

<b>Pedroterzo</b>
<i>".. in fin dei conti lo sci di fondo per me è uno sport di squadra" (mattila76)</i>

rosqua
Messaggi: 2287
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 7 gen 2015, 9:46

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Segnalo che in queste limpide giornate,
si fanno delle belle escursioni con vestiti leggeri.
Si ammirano le fioriture anche nei versanti in ombra a nord, oltre i 1000 metri.
Il terreno non è più fangoso, si cammina bene e si possono raccogliere le viole e fiori ancor più estivi.
Il sole è basso ed aiuta nelle foto.

<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Sne... se vuoi fare pubblicità alle mutande, un raduno di nudisti non è il posto migliore!
Ne convieni vero?

Fosse aprile sarei d'accordo con te... ma è gennaio...<img src=faccine/11.gif border=0 align=middle><img src=faccine/11.gif border=0 align=middle><img src=faccine/11.gif border=0 align=middle><img src=faccine/11.gif border=0 align=middle><img src=faccine/11.gif border=0 align=middle><img src=faccine/11.gif border=0 align=middle>

<b>Pedroterzo</b>
<i>".. in fin dei conti lo sci di fondo per me è uno sport di squadra" (mattila76)</i>
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle> si diventa bucolici quando si ha una spalla fuori uso e non si sa se si potrà sciare <img src=faccine/6.gif border=0 align=middle>

----------------------
Let It Snow...

snevolo
Messaggi: 3159
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 7 gen 2015, 12:33

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Fosse aprile sarei d'accordo con te... ma è gennaio...
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
È gennaio, ma le temperature sono da aprile e la quantità di neve è da ottobre.
Finché è così, non mi faccio ore di auto per girare su 2 km. di pista in condizioni da klister.
Per chi fa classico queste situazioni sono molto peggiori rispetto a chi fa pattinato.
Ovvio che poi c'è da aggiungere che non rischio la spalla in queste condizioni.
Ho ancora da fare una SNC. <img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

Comunque è sempre piacevole far arrabbiare pedroterzo... <img src=faccine/4.gif border=0 align=middle>
se poi ci si mette pure "quella là che gli dà corda" il risultato è garantito. <img src=faccine/3.gif border=0 align=middle>

Da notare che il T9 dopo aver scritto "arrabbiare", automaticamente mi ha proposto "pedroterzo". <img src=faccine/58.gif border=0 align=middle>

pedroterzo
Messaggi: 3516
Iscritto il: 14 nov 2007, 15:27

Messaggioda pedroterzo » 8 gen 2015, 12:33

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>


Comunque è sempre piacevole far arrabbiare pedroterzo... <img src=faccine/4.gif border=0 align=middle>
se poi ci si mette pure "quella là che gli dà corda" il risultato è garantito. <img src=faccine/3.gif border=0 align=middle>

Da notare che il T9 dopo aver scritto "arrabbiare", automaticamente mi ha proposto "pedroterzo". <img src=faccine/58.gif border=0 align=middle>


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

<img src=faccine/1.gif border=0 align=middle> Oh Snevolino caro.. cos'è che ti fa pensare che mi sia arrabbiato? <img src=faccine/1.gif border=0 align=middle>
Ci vuol ben altro!

<b>Pedroterzo</b>
<i>".. in fin dei conti lo sci di fondo per me è uno sport di squadra" (mattila76)</i>

snevolo
Messaggi: 3159
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 13 gen 2015, 17:17

In attesa della neve che venerdi-sabato dovrebbe arrivare, ho fatto una bellissima escursione in una giornata limpidissima.
Per chi non è troppo lontano, si segni il M.Brenzone BG m.1334 come cima molto panoramica che lascia soddisfatti.
Si trova nella parte sud del Lago d'Iseo, sponda bergamasca con partenza dal paese di Predore.
Conviene lasciare l'auto giu' a basso per scarsità di parcheggio.
In centro dove passa un torrentello, c'è una strada stretta e ripida che s'inerpica caoticamente tra le case... in auto servirebbero le gomme con la picozza.
Le casette sono ordinate e colorate, tanto da non far sentire la salita.
Dopo l'acquedotto un sentiero n.734 porta a una chiesetta (S.Gregorio) con una scalinata ancor più ripida ricompensati da una bella vista.
Il sentiero prosegue, guarda caso in buona salita, verso la panoramica Punta Alta m.953 che abbraccia tutto il lago.
Ho trovato fiori in varietà, perfino i bucaneve.
Sembravano sudati ed accaldati. Sono abituati a saltar fuori tra la neve che diminuisce e invece erano tra l'erbetta verde che cresceva.
Sudati ed accaldati anche perchè sembravano come se avessero corso pensando d'essere in ritardo e invece erano in anticipo... la neve deve ancora arrivare.
Gli uccellini volteggiano rincorrendosi, anche se far cip-cip in una zona di cacciatori come questa, non è il massimo.
Si prosegue verso ovest in una lunga cresta in quota (sentiero 707 poi 701) fino alla salitona finale al M.Brenzone con vista notevole.
Dislivello m.1100, ore 6-7 A/R.

La prossima recensione spero di farla sulla neve. <img src=faccine/4.gif border=0 align=middle>

snevolo
Messaggi: 3159
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 3 apr 2015, 0:28

Oggi sono tornato ai sentieri.
I prati si stanno volgendo dal marrone al verde,
i fiori spuntano numerosi: bucaneve, primule e non so che.
Sembrano puntini chiari nel prato, come stelle nel cielo per un daltonico.

La poesia non mi toglie però il mal di testa, causato dal vento, nonostante la cuffia.

gigione
Messaggi: 1953
Iscritto il: 27 feb 2008, 22:06

Messaggioda gigione » 18 mag 2015, 0:42

Secondo fine settimana consecutiva nei luoghi snevoliani. Entrambi ipergoduti.
settimana scorsa Val di Vara, oggi Val Nure, Tribolata e d'Aveto. Posti fantastici, pendenze tollerabili, boschi vari e lussureggianti. Ogni tanto si incrociano borghi abbandonati di una bellezza struggente, addirittura portali di vecchie case con su iscrizioni di lingue perdute, avvistamenti frequenti di animali selvatici. Settimana scorsa il ragazzo che faceva da guida ha ignorato i sentieri tracciati ed essendo del posto ci ha portato da Varese ligure in una Valle che interseca la Vara ma che è disabitata. Catartica oserei dire.
Ieri come base ho scelto il rifugio del lago nero, oltre Selva di Ferriere, verso il passo dello Zovallo.
Non sono un' autorità in nulla ma, credetemi, lì si mangia come in pochi altri posti e a prezzi stracciati.
per i rifornimenti vivamente consigliato Ferrari a Ferriere pancetta, pancettone e coppa invecchiata in grotta e ringraziarete la Sorte di essere nati in Italia (nonostante tutto)
Unica nota negativa le strade messe sempre peggio, sembra che la provincia non abbia più soldi per fare la manutenzione
Ciaoooooo

"Sono responsabile di ciò che scrivo, non di quello che capisci"

Etneo
Messaggi: 466
Iscritto il: 14 dic 2011, 17:51

Messaggioda Etneo » 18 mag 2015, 1:49

Gigio, se col tempo lo stile della tua sciata si accostera' sempre più a quello della tua scrittura o del tuo modo di star a tavola, credimi avrai pochi rivali sia dentro sia fuori del forum!<img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

<b>Etneo</b>

<i>___un inverno senza neve è come sabbia senza il mare___</i>

pedroterzo
Messaggi: 3516
Iscritto il: 14 nov 2007, 15:27

Messaggioda pedroterzo » 18 mag 2015, 9:19

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Secondo fine settimana consecutiva nei luoghi snevoliani. Entrambi ipergoduti.
settimana scorsa Val di Vara, oggi Val Nure, Tribolata e d'Aveto. Posti fantastici, pendenze tollerabili, boschi vari e lussureggianti. Ogni tanto si incrociano borghi abbandonati di una bellezza struggente, addirittura portali di vecchie case con su iscrizioni di lingue perdute, avvistamenti frequenti di animali selvatici. Settimana scorsa il ragazzo che faceva da guida ha ignorato i sentieri tracciati ed essendo del posto ci ha portato da Varese ligure in una Valle che interseca la Vara ma che è disabitata. Catartica oserei dire.
Ieri come base ho scelto il rifugio del lago nero, oltre Selva di Ferriere, verso il passo dello Zovallo.
Non sono un' autorità in nulla ma, credetemi, lì si mangia come in pochi altri posti e a prezzi stracciati.
per i rifornimenti vivamente consigliato Ferrari a Ferriere pancetta, pancettone e coppa invecchiata in grotta e ringraziarete la Sorte di essere nati in Italia (nonostante tutto)
Unica nota negativa le strade messe sempre peggio, sembra che la provincia non abbia più soldi per fare la manutenzione
Ciaoooooo

"Sono responsabile di ciò che scrivo, non di quello che capisci"
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Son curioso di sapere se sulla Ciapa Liscia hai fatto o no il tratto attrezzato..

<b>Pedroterzo</b>
<i>"Io vi dico: bisogna avere molto caos dentro di sé per partorire una stella danzante.
Io vi dico: voi avete ancora del caos dentro di voi. (Nietzsche)</i>

gigione
Messaggi: 1953
Iscritto il: 27 feb 2008, 22:06

Messaggioda gigione » 18 mag 2015, 11:47

No, nein.
niente sentieri difficili, fatta deviazione per evitare il tratto esposto. Ed è stata una fortuna, la deviazione fatta ci ha portato in una grotta abitata in tempi remoti con nicchie dove i paleolitici seppellivano i loro morti e dove fiorisce la primula marginata, specie che esiste solo su quel tratto d appennino


https://www.nargs.org/sites/default/fil ... nata_0.jpg

Ciao u u u u

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Secondo fine settimana consecutiva nei luoghi snevoliani. Entrambi ipergoduti.
settimana scorsa Val di Vara, oggi Val Nure, Tribolata e d'Aveto. Posti fantastici, pendenze tollerabili, boschi vari e lussureggianti. Ogni tanto si incrociano borghi abbandonati di una bellezza struggente, addirittura portali di vecchie case con su iscrizioni di lingue perdute, avvistamenti frequenti di animali selvatici. Settimana scorsa il ragazzo che faceva da guida ha ignorato i sentieri tracciati ed essendo del posto ci ha portato da Varese ligure in una Valle che interseca la Vara ma che è disabitata. Catartica oserei dire.
Ieri come base ho scelto il rifugio del lago nero, oltre Selva di Ferriere, verso il passo dello Zovallo.
Non sono un' autorità in nulla ma, credetemi, lì si mangia come in pochi altri posti e a prezzi stracciati.
per i rifornimenti vivamente consigliato Ferrari a Ferriere pancetta, pancettone e coppa invecchiata in grotta e ringraziarete la Sorte di essere nati in Italia (nonostante tutto)
Unica nota negativa le strade messe sempre peggio, sembra che la provincia non abbia più soldi per fare la manutenzione
Ciaoooooo

"Sono responsabile di ciò che scrivo, non di quello che capisci"
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Son curioso di sapere se sulla Ciapa Liscia hai fatto o no il tratto attrezzato..

<b>Pedroterzo</b>
<i>"Io vi dico: bisogna avere molto caos dentro di sé per partorire una stella danzante.
Io vi dico: voi avete ancora del caos dentro di voi. (Nietzsche)</i>
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

"Sono responsabile di ciò che scrivo, non di quello che capisci"

Scritto Da - gigione on 18/05/2015 09:49:44

gigione
Messaggi: 1953
Iscritto il: 27 feb 2008, 22:06

Messaggioda gigione » 18 mag 2015, 11:52

Grazie dell incoraggiamento fratellino ma proprio non credo . ...


<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Gigio, se col tempo lo stile della tua sciata si accostera' sempre più a quello della tua scrittura o del tuo modo di star a tavola, credimi avrai pochi rivali sia dentro sia fuori del forum!<img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

<b>Etneo</b>

<i>___un inverno senza neve è come sabbia senza il mare___</i>
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

"Sono responsabile di ciò che scrivo, non di quello che capisci"

snevolo
Messaggi: 3159
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 18 mag 2015, 18:48

Il tratto attrezzato in salita (facile, basta solo un po' di attenzione) per la Ciapa liscia con discesa al Rifugio chiuso Astass e ritorno per la valle Tribolata... è la combinazione mia preferita, ma la guida del gigione l'ha pensata differente.
Ha preferito la nota storica.
L'importante è che gigione sia contento.

pedroterzo
Messaggi: 3516
Iscritto il: 14 nov 2007, 15:27

Messaggioda pedroterzo » 18 mag 2015, 19:24

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Il tratto attrezzato in salita (facile, basta solo un po' di attenzione) per la Ciapa liscia con discesa al Rifugio chiuso Astass e ritorno per la valle Tribolata... è la combinazione mia preferita, ma la guida del gigione l'ha pensata differente.
Ha preferito la nota storica.
L'importante è che gigione sia contento.



<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Sne.. quand'è che lo facciamo insieme?

<b>Pedroterzo</b>
<i>"Io vi dico: bisogna avere molto caos dentro di sé per partorire una stella danzante.
Io vi dico: voi avete ancora del caos dentro di voi. (Nietzsche)</i>

snevolo
Messaggi: 3159
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 19 mag 2015, 11:09

Volentieri. Il più è trovare il giorno.
Io sono a casa in giorni "alternativi". <img src=faccine/4.gif border=0 align=middle>
Ultimamente mi si mette contro il meteo.
Sta tornando attuale la nuvola di Fantozzi.


Torna a “Amici di scidifondo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti