Sgambeda 2008


Giak
Messaggi: 1456
Iscritto il: 18 mag 2005, 11:21

Messaggioda Giak » 10 set 2008, 16:28

Qualcuno farà la Sgambeda il prossimo 14 dicembre?
Io penso d'iscrivermi.
Ciao a tutti e buon inverno 2008\2009


********
Sai che potrebbe essere una buona idea !

Ti faccio sapere.

Giak

radi1
Messaggi: 753
Iscritto il: 20 apr 2006, 10:59

Messaggioda radi1 » 12 set 2008, 14:23

Il ponte di S. Ambrogio mi "testerò" proprio a Livigno e deciderò lì per l'eventuale iscrizione.
Buone nevicate 2008-2009!!!

radi1

mattila76
Messaggi: 2455
Iscritto il: 15 gen 2007, 0:24

Messaggioda mattila76 » 12 set 2008, 16:42

Ne approfitto per chiedervi un consiglio proprio sulle gran fondo.
Sono 3 anni che scio e lo scorso inverno ho iniziato a fare il pattinato. Ora sto per comprare un bel paio di sci skating e spero durante questo inverno di allenarmi bene e imparare più di quel poco che so ora.
E se alla fine della stagione volessi farmi una gran fondo, cosa consigliate??? La Engadin? O che altro???
Dimenticavo di dire ..... la tecnica mi fa difetto (ma rimedierò andando a sciare ogni volta che posso), ma la resistenza non mi manca ..... e pure la panza!!!<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

cactaceo
Messaggi: 2051
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Messaggioda cactaceo » 12 set 2008, 21:36

secondo me l'Engadin è l'ideale, c'è poca salita, e soprattutto è la seconda domenica di marzo, quindi puoi prepararti molto bene a differenza della Sgambeda che arriva un po' prestino.
Saluti da Cactaceo

pedroterzo
Messaggi: 3516
Iscritto il: 14 nov 2007, 15:27

Messaggioda pedroterzo » 14 set 2008, 20:06

Si la Engadin è proprio l'ideale, per le ragioni dette da Cactaceo.
Aggiungerei la Dobbiaco Cortina: anche quella facile e abbastanza in là come periodo. In più dopo aver fatto i primi 28 km, di cui buona parte in leggera salita ma senza mai strappi duri, la gara procede con una lunga discesa, mai difficile e molto piacevole.
Se poi scegli di fare un percorso "breve" (quasi tutte le gare lo hanno: in genere si tratta di 25/28 km.), ci sono diverse gare che vanno bene per chi comincia: ad esempio la Val Casies, che diventa dura solo se fai il percorso integrale. E l'ambiente è moooolto molto bello.

mattila76
Messaggi: 2455
Iscritto il: 15 gen 2007, 0:24

Messaggioda mattila76 » 16 set 2008, 18:08

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Si la Engadin è proprio l'ideale, per le ragioni dette da Cactaceo.
Aggiungerei la Dobbiaco Cortina: anche quella facile e abbastanza in là come periodo. In più dopo aver fatto i primi 28 km, di cui buona parte in leggera salita ma senza mai strappi duri, la gara procede con una lunga discesa, mai difficile e molto piacevole.
Se poi scegli di fare un percorso "breve" (quasi tutte le gare lo hanno: in genere si tratta di 25/28 km.), ci sono diverse gare che vanno bene per chi comincia: ad esempio la Val Casies, che diventa dura solo se fai il percorso integrale. E l'ambiente è moooolto molto bello.


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Ottimo consiglio la Val Casies ....... avevo letto del percorso accorciato abbastanza facile!!! Vedremo ..... il problema sono i tempi per l'iscrizione ..... mediamente quanti mesi prima bisogna iscriversi???

pedroterzo
Messaggi: 3516
Iscritto il: 14 nov 2007, 15:27

Messaggioda pedroterzo » 16 set 2008, 20:46

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>


Ottimo consiglio la Val Casies ....... avevo letto del percorso accorciato abbastanza facile!!! Vedremo ..... il problema sono i tempi per l'iscrizione ..... mediamente quanti mesi prima bisogna iscriversi???


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Ti iscrivi tranquillamente il giorno prima (o la mattina stessa forse, ma non sono sicuro)

mattila76
Messaggi: 2455
Iscritto il: 15 gen 2007, 0:24

Messaggioda mattila76 » 17 set 2008, 13:46

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>


Ottimo consiglio la Val Casies ....... avevo letto del percorso accorciato abbastanza facile!!! Vedremo ..... il problema sono i tempi per l'iscrizione ..... mediamente quanti mesi prima bisogna iscriversi???


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Ti iscrivi tranquillamente il giorno prima (o la mattina stessa forse, ma non sono sicuro)


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Allora è quello che fa per me!!! Per l'Engadin invece bisogna iscriversi in anticipo???

Ora vedo come inizia la stagione, ma ho proprio una gran voglia di fare una gran fondo!!!

20/80
Messaggi: 543
Iscritto il: 24 set 2005, 22:00

Messaggioda 20/80 » 18 set 2008, 9:55

Per l'Engadinaè meglio iscriversi prima di Natale e darsi da fare subito per trovare l'albergo.
L'iscrizione la mattina stessa vale ormai solo per le gare "piccole" e neanche sempre: una volta alla Pradzalunga mi hanno fregato perchè per troppa gente hanno improvvisamente chiuso le iscrizioni la sera prima.

mattila76
Messaggi: 2455
Iscritto il: 15 gen 2007, 0:24

Messaggioda mattila76 » 24 set 2008, 1:11

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Per l'Engadinaè meglio iscriversi prima di Natale e darsi da fare subito per trovare l'albergo.
L'iscrizione la mattina stessa vale ormai solo per le gare "piccole" e neanche sempre: una volta alla Pradzalunga mi hanno fregato perchè per troppa gente hanno improvvisamente chiuso le iscrizioni la sera prima.


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Grazie dell'informazione ..... per l'albergo non mi preoccupo poichè abito a meno di 2 ore dall'Engadina!!!

Giak
Messaggi: 1456
Iscritto il: 18 mag 2005, 11:21

Messaggioda Giak » 9 ott 2008, 11:28

chi si é iscritto alla SGAMBEDA ?

Sto aspettando la tessera FISI e poi mi iscrivo.

Ciao Fabio

cactaceo
Messaggi: 2051
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Messaggioda cactaceo » 16 ott 2008, 1:12

oggi mi sono iscritto alla Sgambeda.

Giak
Messaggi: 1456
Iscritto il: 18 mag 2005, 11:21

Messaggioda Giak » 28 ott 2008, 11:27

Oggi mi sono iscritto anch'io ed ho anche trovato l'alloggiamento.

Ora manca solo la neve per allenarsi.

Ciao Giak

cactaceo
Messaggi: 2051
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Messaggioda cactaceo » 29 ott 2008, 22:30

ricordati di fare la tessera FISI, alla Sgambeda la richiedono.
Ci vediamo a Livigno

Giak
Messaggi: 1456
Iscritto il: 18 mag 2005, 11:21

Messaggioda Giak » 30 ott 2008, 10:45

questa volta ci vediamo veramente !

per la tessera mi sto organizzando.

Ciao Giak

Giak
Messaggi: 1456
Iscritto il: 18 mag 2005, 11:21

Messaggioda Giak » 25 nov 2008, 10:13

Pettorale no. 1216 ovvero 4° gruppo ... speravo di meglio.

Che pettorale avete ?

Ciao Fabio

cactaceo
Messaggi: 2051
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Messaggioda cactaceo » 9 dic 2008, 16:36

Pettorale 1201, normale prima gara poco allenamento, cmq penso di fare la 42 km.
Ho un po' di problemi con il lavoro, e penso di salire domenica mattina, cmq cercherò di contattare Giak o altri che la fanno direttamente a Livigno.
X adesso in bocca al Lupo

Giak
Messaggi: 1456
Iscritto il: 18 mag 2005, 11:21

Messaggioda Giak » 11 dic 2008, 13:11

Ciao Cactaceo

puoi chiamarmi quando vuoi. Penso di essere su da Sabato alle 12. Ritiro pettorali, pranzo e shopping. Il tuo numero é sempre lo stesso ? Ci vediamo domenica mattina.

Ciao Giak

cat
Messaggi: 12
Iscritto il: 31 gen 2008, 17:59

Messaggioda cat » 12 dic 2008, 13:10

Devo preparare gli sci per domenica, che paraffina mi consigliate di usare?
Le previsioni danno deboli nevicate e temperatura attorno ai -4/-5 gradi per l'orario della gara... mah!

Giak
Messaggi: 1456
Iscritto il: 18 mag 2005, 11:21

Messaggioda Giak » 15 dic 2008, 11:57

Ragazzi é stata dura ma ce l'ho fatta.
Il difetto della Sgambeda è che viene troppo presto nella stagione dove la preparazione é troppo superficiale.
Fare quindi 40 km con solo 50 km nelle gambe rende tutto più difficile.
Comunque l'organizzazione é migliorata sensibilmente e devo dire che nel complesso mi sono divertito. Non ho mai visto così tanta neve a Livigno ! Ulteriore problema che Livigno da Milano è veramente lontana !

Un saluto particolare al simpatico Cactaceo con il quale ho condiviso la cena del Sabato, le emozioni della partenza in gara (eravamo fianco a fianco in prima linea del nostro gruppo) e le sensazioni di stanchezza e felicità al ristoro finale.

Alla prossima.

Giak


Torna a “La Sgambeda”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti