Val Casies 2018


davide1967
Messaggi: 533
Iscritto il: 4 apr 2006, 13:49

Val Casies 2018

Messaggioda davide1967 » 15 set 2017, 9:58

Anche quest'anno iscritto, sarà la mia sesta partecipazione e fino ad ora ogni volta sono riuscito ad abbassare il tempo dell'anno precedente, questa volta però sarà difficile fare meglio delle 2 ore e 24 sui 42 Tl, visto anche il poco tempo che il nuovo lavoro mi concede per gli allenamenti.

cactaceo
Messaggi: 2051
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Re: Val Casies 2018

Messaggioda cactaceo » 15 set 2017, 18:01

Io ci sto pensando
Il prossimo inverno vorrei dedicarlo quasi completamente al vecchio Amore, cioè lo Skating
Quindi niente Marcialonga e probabile che salto anche Sgambeda. Alla Engadin non rinuncio e ci vorrei aggiungere un'altra GF,
dalla Val Casies è qualche anno che manco e magari ci torno

migly
Messaggi: 1518
Iscritto il: 25 dic 2004, 11:53

Re: Val Casies 2018

Messaggioda migly » 19 set 2017, 12:57

Come sempre, al 99% ci sarò.
Ne riparliamo più avanti...

mapresot
Messaggi: 651
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Re: Val Casies 2018

Messaggioda mapresot » 8 ott 2017, 17:26

Io invece, come già affermato in un altro "social" (perchè questo è un "social" vero? :lol: ) io quest'anno non sarò al via per un analogo impegno oltreoceano...mi dispiace ma comunque le piste della Val Casies sono una garanzia anche con scarsità di neve quindi conto di utilizzarle frequentemente per la preparazione...vi terrò aggiornati sulle condizioni

silverklister
Messaggi: 252
Iscritto il: 13 nov 2013, 14:51

Re: Val Casies 2018

Messaggioda silverklister » 4 nov 2017, 22:44

Per me credo sarà la 11^ partecipazione, dalla prima edizione della classica.
Farò però solo quella di sabato perchè la domenica è diventata oramai una corrida alla partenza, troppa foga e casino col rischio di farsi male!

migly
Messaggi: 1518
Iscritto il: 25 dic 2004, 11:53

Re: Val Casies 2018

Messaggioda migly » 5 nov 2017, 7:05

silverklister ha scritto:Per me credo sarà la 11^ partecipazione, dalla prima edizione della classica.
Farò però solo quella di sabato perchè la domenica è diventata oramai una corrida alla partenza, troppa foga e casino col rischio di farsi male!

Mai avuti problemi alla partenza della ValCasies, io che in gara ne ho spesso (Sgambeda, Marcialonga, Engadin...): pista larga e bella salito dopo poche centinaia di metri a fare una prima selezione.
A te cosa è capitato?

Ci si vede a San Martino!

davide1967
Messaggi: 533
Iscritto il: 4 apr 2006, 13:49

Re: Val Casies 2018

Messaggioda davide1967 » 6 nov 2017, 15:23

Anch'io in Val Casies non ho mai avuto problemi, in partenza c'è sempre concitazione, ma la pista è molto ampia e ben presto il gruppone si allunga e si può sorpassare agevolmente, avendone la forza.

Tamandua
Messaggi: 3
Iscritto il: 24 gen 2017, 10:29

Re: Val Casies 2018

Messaggioda Tamandua » 27 dic 2017, 12:22

Buongiorno,
Stavo quasi pensando di partecipare per la prima volta nella mia vita a una gara (se si esclude una "malgabianca" di 20 km in cansiglio anni e anni fa). La val Casies mi sembrava una delle più abbordabili, nella variante da 30 km tecnica libera. Volevo però chiedere se qualcuno mi può dire i tempi massimi previsti (ovviamente il mio obiettivo non è di piazzarmi, ma solo arrivare fra gli ultimi). Così vedo se è il caso di iscrivermi alla gara vera e propria o se mi conviene ripiegare saggiamente sulla "just for fun". Grazie a tutti e saluti.

migly
Messaggi: 1518
Iscritto il: 25 dic 2004, 11:53

Re: Val Casies 2018

Messaggioda migly » 27 dic 2017, 13:34

18) Limiti di tempo
Per il percorso di 30/42 Km (TC e TL) in direzione di Tesido verrà chiuso alle ore 12.00 in prossimità del bivio Km 13.
Per il percorso di 42 Km (TC e TL) in direzione di S. Maddalena verrà chiuso alle ore 13.00 in prossimità del bivio Km 29.
All'arrivo: ore 15.00

Tamandua
Messaggi: 3
Iscritto il: 24 gen 2017, 10:29

Re: Val Casies 2018

Messaggioda Tamandua » 27 dic 2017, 17:36

Ok grazie.

La partenza a che ora è (giusto per calcolare il tempo complessivo).

migly
Messaggi: 1518
Iscritto il: 25 dic 2004, 11:53

Re: Val Casies 2018

Messaggioda migly » 27 dic 2017, 19:06

Alle 10.
Hai 5 ore di tempo per fare 30 km (percorso al 99% pianeggiante).
Trovi tutte le info sul sito http://www.valcasies.com/it/

rosqua
Messaggi: 2287
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Re: Val Casies 2018

Messaggioda rosqua » 1 gen 2018, 18:42

migly ha scritto:Alle 10.
Hai 5 ore di tempo per fare 30 km (percorso al 99% pianeggiante).
Trovi tutte le info sul sito http://www.valcasies.com/it/


Dunque, se ho interpretato bene il regolamento, la partenza è a scaglioni e inizia alle 10.10, il che significa per i meno forti partire alle 10.15-10-20.
Il che significa che si hanno 2h40' per fare 29 km e 5h per fare 42 km :wink:

Ci stavo facendo un pensierino ma il forte odio per gli italiani riscontrato nella valle - benché non sia particolarmente patriottica - è un deterrente...

luca72comasina
Messaggi: 1223
Iscritto il: 16 feb 2007, 14:36

Re: Val Casies 2018

Messaggioda luca72comasina » 1 gen 2018, 18:53

[quote="rosqua"][quote="migly"]Alle 10.
Ci stavo facendo un pensierino ma il forte odio per gli italiani riscontrato nella valle - benché non sia particolarmente patriottica - è un deterrente...

Mah..secondo me sono luoghi comuni...certo in SudTirol la popolazione di lingua tedesca tiene molto alla propria autonomia ed alla propria lingua, penso che abbiano ragione......magari consiglio se capita di andarci di salutare e rivolgere all'inizio qualche parola in tedesco, e l'accoglienza sarà migliore....

migly
Messaggi: 1518
Iscritto il: 25 dic 2004, 11:53

Re: Val Casies 2018

Messaggioda migly » 1 gen 2018, 19:09

rosqua ha scritto:
migly ha scritto:Alle 10.
Hai 5 ore di tempo per fare 30 km (percorso al 99% pianeggiante).
Trovi tutte le info sul sito http://www.valcasies.com/it/


Dunque, se ho interpretato bene il regolamento, la partenza è a scaglioni e inizia alle 10.10, il che significa per i meno forti partire alle 10.15-10-20.
Il che significa che si hanno 2h40' per fare 29 km e 5h per fare 42 km :wink:

Ci stavo facendo un pensierino ma il forte odio per gli italiani riscontrato nella valle - benché non sia particolarmente patriottica - è un deterrente...


Sbagli: hai 2h40' per arrivare al km 13 e 5 ore per andare oltre il 29° km (dopo sei costretta ad andare all'arrivo della 30).

Mai riscontrato alcun tipo di "odio" né in Val Casies né nelle vallate limitrofe, che ho girato più volte in lungo ed in largo.
A cosa ti riferisci???

rosqua
Messaggi: 2287
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Re: Val Casies 2018

Messaggioda rosqua » 1 gen 2018, 19:14

Sto parlando della gara di sabato... 2.40 per arrivare al 29 km e - mi correggo - 4.40 per i 42 km.

Riguardo l'odio per gli italiani è una cosa ben nota e sperimentata da diverse persone (me compresa) ma non ho intenzione di imbastire una polemica, questo forum è già abbastanza provato :-)

luca72comasina
Messaggi: 1223
Iscritto il: 16 feb 2007, 14:36

Re: Val Casies 2018

Messaggioda luca72comasina » 1 gen 2018, 19:29

Purtroppo nel 1918 l'allora Regno d'Italia, per assicurarsi il controllo dello spartiacque, dopo aver occupato la provincia di TN , si impadronì anche del SudTirolo dove la quasi totalità della popolazione era di lingua tedesca o ladina. Il regime fascista poi peggiorò le cose , perseguitando i cittadini di lingua tedesca. Da allora nacquero tante incomprensioni, che l'Autonomia non riuscì a far superare del tutto, ma è sbagliato parlare di odio. Certo bisogna dire che molti turisti, che non conoscono la storia ed i torti subiti dai cittadini di lingua tedesca (torti che si sarebbero potuti risolvere facendo scegliere alla popolazione del SudTirolo se restare con l'Italia, andare con l'Austria oppure costituire uno Stato indipendente - ma nella nostra Italia lo stato già non ha rispetto dei cittadini di lingua italiana, figurarsi se una soluzione di tipo democratico poteva essere adottata) vanno in SudTirolo ponendosi in modo sbagliato.

migly
Messaggi: 1518
Iscritto il: 25 dic 2004, 11:53

Re: Val Casies 2018

Messaggioda migly » 1 gen 2018, 19:41

rosqua ha scritto:Sto parlando della gara di sabato... 2.40 per arrivare al 29 km e - mi correggo - 4.40 per i 42 km.

Riguardo l'odio per gli italiani è una cosa ben nota e sperimentata da diverse persone (me compresa) ma non ho intenzione di imbastire una polemica, questo forum è già abbastanza provato :-)


Sbagliavo io. Sui tempi hai ragione tu.

Sul resto... boh, sarò stato fortunato (o forse è il mio ottavo tedesco/austriaco che mi aiuta).
;-)

Un abbraccio!

cactaceo
Messaggi: 2051
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Re: Val Casies 2018

Messaggioda cactaceo » 1 gen 2018, 20:59

rosqua ha scritto:Sto parlando della gara di sabato... 2.40 per arrivare al 29 km e - mi correggo - 4.40 per i 42 km.

Riguardo l'odio per gli italiani è una cosa ben nota e sperimentata da diverse persone (me compresa) ma non ho intenzione di imbastire una polemica, questo forum è già abbastanza provato :-)



Non sono d'accordo
Il Mio Babbo viene da un ridente paesino della Val Venosta e questo non gli ha impedito a Sposare la Mia Mamma originaria dell'Alto Lario
Mi è capitato spesso di andare in Sud Tirol x visita Parenti e a parte qualche volta, non mi sono mai sentito fuori luogo,
cmq non tanto quanto mi sono trovato in altre parti d'Italia che non erano il mio luogo di provenienza.
Dai anche qui da Noi molti, faticano a parlare l'Italiano e vi garantisco che se non sei della zona fai fatica a capire il Nostro dialetto

rosqua
Messaggi: 2287
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Re: Val Casies 2018

Messaggioda rosqua » 1 gen 2018, 21:49

Scusate il disturbo, me ne vado subito...se dobbiamo tirare in ballo la storia d'italia rivisitata (non dimenticare che l'alto adige ha ospitato i nazisti in fuga alla fine della guerra)
...o i familiari...
Frequento la val Pusteria da oltre 20 anni: Luson, Rodengo, Dobbiaco, Villabassa, Sillian, attualmente mi trovo nella selvaggia val di Fundres, mai avuti problemi e continuerò a venirci perché non faccio generalizzazioni e so distinguere le situazioni.
Per questo ci sono rimasta molto male in val casies, perché a insultarmi è stato non uno qualsiasi, ma il sindaco, dal quale ero andata a protestare per una ingiustizia. Ho poi segnalato il fattaccio all'ente turistico ma non ho mai avuto risposta.
La madre di un mio amico aveva casa lì ed è stata costretta a venderla...
Un po' di obiettività non guasta, non ci sono solo i casi personali, ma forse è finito il tempo del forum (per me)

cactaceo
Messaggi: 2051
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Re: Val Casies 2018

Messaggioda cactaceo » 1 gen 2018, 22:00

Ma no dai!!!
Io volevo solo dire che la Mamma degli imbecilli é sempre in cinta!
Poi secondo Me generalizzare è sbagliato
Anni fa in un locale in Svizzera c'era un cartello che vietava l'ingresso ai cani e agli Italiani
Non x questo devo pensare che tutti gli Svizzeri sono deficenti

P.S.
Non abbandonare il forum sennò vengo ad Ancona a riprenderti!!! :yahoooo: :yahoooo:


Torna a “Val Casies”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite