Puster 2013


riccardo
Messaggi: 326
Iscritto il: 8 nov 2007, 18:00

Messaggioda riccardo » 8 gen 2013, 15:00

La Pustertaler 2013 ci sarà, ma su distanza abbreviata per mancanza di neve.
Così citano dal profilo ufficiale di Facebook.
"La distanza sarà un po'accorciata - 19km da Dobbiaco a Sesto - ma le piste sono in ottime condizioni."

Olda75
********
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
La Pustertaler 2013 ci sarà, ma su distanza abbreviata per mancanza di neve.
Così citano dal profilo ufficiale di Facebook.
"La distanza sarà un po'accorciata - 19km da Dobbiaco a Sesto - ma le piste sono in ottime condizioni."

Olda75
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Trotz den überall u. überaus warmen Wetters

WIRD der

37. PUSTERTALER SKI-MARATHON

STATTFINDEN



und zwar auf der alternative STRECKE von TOBLACH nach SEXTEN



sowohl das SKATING Rennen am SAMSTAG 12 Jännar 2013

wie auch das CLASSIC Rennen am SONNTAG 13 Jännar 2013


Beide Rennen werden um 10 Uhr in der NORDIC ARENA von TOBLACH starten

und vor der Sonnenuhr in SEXTEN ihr Ziel haben.



o-o-o-o-o-oo-o-o-oo-o-o-oo-o-o-oo-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o



Nonostante le alte temperature comuni dovunque nelle Alpi in questo periodo, la

37° PUSTERTALER SKI-MARATHON

avrà luogo REGOLARMENTE



sul tracciato alternativo da DOBBIACO a SESTO PUSTERIA



sia per la gara SKATING di sabato 12 GENNAIO 2013

come per la gara CLASSIC di domenica 13 GENNAIO 2013



Entrambe le gare prenderanno il via dalla NORDIC ARENA di DOBBIACO alle ore 10

Per arrivare al traguardo sotto la Meridiana Dolomitica di SESTO PUSTERIA.

o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o-o



Per ogni informazione /Für weitere Infos

Ufficio stampa / Pressebüro

Aldo De Pellegrin - +39 349 8200733






Ricc

run65
Messaggi: 643
Iscritto il: 16 gen 2009, 10:52

Messaggioda run65 » 8 gen 2013, 15:15

quindi non viene percorsa la parte da dobbiaco verso lo stadio del fondo e il cimitero...(probabilmente perchè non c'è il ritorno dall'altra parte del lago...)

geo65
Messaggi: 35
Iscritto il: 26 gen 2012, 19:21

Messaggioda geo65 » 8 gen 2013, 18:18

Quindi, se ho capito bene, non viene affrontato nemmeno l'ultimo tratto in salita verso Moso e la Val Fiscalina. Mi sembra comunque strano perchè dalla webcam pare che sia ben innevato. Saluti

Gabriele



Scritto Da - geo65 on 08/01/2013 17:18:46

max71
Messaggi: 667
Iscritto il: 9 gen 2007, 16:50

Messaggioda max71 » 8 gen 2013, 19:33

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Quindi, se ho capito bene, non viene affrontato nemmeno l'ultimo tratto in salita verso Moso e la Val Fiscalina. Mi sembra comunque strano perchè dalla webcam pare che sia ben innevato. Saluti

Gabriele



Scritto Da - geo65 on 08/01/2013 17:18:46
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>Sono appena tornato dalla Val Pusteria, dove ho trovato temperature altissime e piste al limite della praticabilita'. Non so proprio come facciano a preparare il tracciato da Dobbiaco a Sesto nella piana, dove la neve scarseggia e non ho visto piste tracciate. Confermo poi che le migliori condizioni le ho trovate verso la val Fiscalina, pero' ci ho sciato il 3 gennaio, prima del drastico innalzamento delle temperature (e di qualche pioggerella).

geo65
Messaggi: 35
Iscritto il: 26 gen 2012, 19:21

Messaggioda geo65 » 8 gen 2013, 19:52

Accidenti, anche quest'anno si mette maluccio. Ho sentito voci che salterà anche la Millegrobbe...

Saluti

run65
Messaggi: 643
Iscritto il: 16 gen 2009, 10:52

Messaggioda run65 » 8 gen 2013, 23:26

già..sembrava una stagione iniziata bene (anche se con poca neve...ma meglio che niente!) e poi sto caldo ha rovinato tutto

noi vorremmo andare cmq verso la pusteria il prossimo weekend per fare qualche km pro-marcialonga..speriamo bene!!

mapresot
Messaggi: 765
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Messaggioda mapresot » 15 gen 2013, 12:14

Breve resoconto di un week end non proprio fortunato. Ero reduce da una escursione in montagna nel giorno dell'epifania nel corso della quale sono volato su una lastra di ghiaccio piombando di peso a terra colpendomi al petto con il manico del bastoncino: dolore atroce e difficoltà nei giorni seguenti, soprattutto per colpi di tosse e starnuti. Comunque non avevo nessuna intenzione di rinunciare, per cui tra antidolorifici e cerotti sono partito per Dobbiaco. Alla partenza della skating stavo discretamente, nelle prime salite riuscivo a spingere nonostante qualche (rara) fitta. La pista in ottime condizioni a parte qualche sasso tra Dobbiaco e Sesto (rigato orrendamente la soletta degli sci che non avevo mai usato quest'anno dopo nuova struttura) mi sono divertito e ho concluso il 1h e 28 (circa 19 km) Nel pomeriggio un'altra oretta abbondante nella pista della ferrovia e sono tornato in albergo molto soddisfatto.
Domenica mattina, già indossato il pettorale tutto pronto e contento mi parte uno starnuto micidiale, violentissimo (l'unico della giornata)...sono letteralmente caduto a terra dal dolore, ma non mi sono arreso: ho preso gli sci, dato due mani di stick blu sopra la base klister verde e uno strato di klister viola mescolata a caldo con la stick blu e sono partito. Male avevo male, ma comunque andavo discretamente, non riuscivo a spingere come volevo ma insomma...nel tratto di discesa tra Dobbiaco e San Candido un concorrente nell'uscire dai binari perde il controllo e cade davanti a me...riesco ad evitare lui ma non il suo bastoncino, do un colpo violentissimo e cado, per fortuna senza altre conseguenze...da lì in poi l'ho presa con assoluta calma e mi sono accontentato di arrivare (1H e 47 il tempo)
Lunedì volevo fare qualcosa ma tra il dolore e le condizioni del tempo ho preferito rinunciare.
Lunedì sera mi ha chiamato Mario Didom che non ha potuto partecipare perchè la moglie ha subito un infortunio piuttosto grave in allenamento a Dobbiaco...speriamo che la sfiga sia finita

massimo pres'8

run65
Messaggi: 643
Iscritto il: 16 gen 2009, 10:52

Messaggioda run65 » 15 gen 2013, 12:23

accidenti Massimo...davvero che sfiga!!<img src=faccine/11.gif border=0 align=middle>
niente di gravissimo..ma insomma....

allora sabato ti avrò visto partire...noi abbiamo fatto una "normale" sciata da dobbiaco fino a cimabanche ma prima abbiamo guardato la partenza (anzi..le partenze) e il passaggio dei primi nello stadio di dobbiaco...
domenica invece ci siamo spostati a landro...

in bocca al lupo per una rapida ripresa!

mapresot
Messaggi: 765
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Messaggioda mapresot » 15 gen 2013, 12:45

tra l'altro, cosa stranissima..
indossavo un paio di calzettoni a compressione: quando sono arrivato al traguardo della classic ho notato una macchiolina di sangue sui pantaloni, ho abbassato il calzettone e ho notato un segnetto da niente...quando poi in albergo ho tolto il calzettone e mi sono disteso un po' è uscito un bitorzolo clamoroso ed è uscito anche molto sangue...quindi una cosa positiva c'è stata..i calzettoni funzionano<img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

massimo pres'8

AndreaPD
Messaggi: 710
Iscritto il: 6 dic 2006, 10:24

Messaggioda AndreaPD » 15 gen 2013, 15:24

Allora, io ho fatto solo la classica, direi molto bella, binari perfetti, non lunga ma dura i primi 5 km di agonistica...

Per far tenere gli sci il giorno prima avevo fatto il miscuglio consigliato, poi la mattina ho aggiunto qualche punto di klister Universal tirata a mano, ricoperta da uno straterello di Weiss....non andavano male, anche se qualche passo lo perdevo, ma in discesa erano buoni.

Ho faticato nella prima parte, poi ho recuperato un po' a forza di braccia anche se alla fine ero un po' secco!

All'arrivo (in 1 e 19) mi ha salutato uno che legge il forum, e mi ha fatto molto piacere: chissà che ingrossi le scarne fila dei forumisti del nord-Est!

Massimo non l'ho incrociato, ma in bocca al lupo (anche a Didom e consorte) per la salute (anch'io tornato a Dobbiaco dopo la gara sono caduto rovinosamente sul ghiaccio davanti al camper, con gran botta la fianco e un bel tirone al collo....)

Ciao

Andrea

run65
Messaggi: 643
Iscritto il: 16 gen 2009, 10:52

Messaggioda run65 » 15 gen 2013, 15:52

Andrea, dove avevi il camper?

AndreaPD
Messaggi: 710
Iscritto il: 6 dic 2006, 10:24

Messaggioda AndreaPD » 15 gen 2013, 15:58

Dietro il piazzale della Nordic Arena, dove c'erano anche gli altri camper tutti appiccicati (io ero lungo la strada).

A.

run65
Messaggi: 643
Iscritto il: 16 gen 2009, 10:52

Messaggioda run65 » 15 gen 2013, 18:48

ah...si ho visto tutti i camper allineati..e uno lungo la strada...venerdì sera ce n'era uno enorme...(un concorde??)...nn so se era il tuo..
noi eravamo più avanti, pratiamente sotto/a fianco del ponte che porta fuori dalla piana..

AndreaPD
Messaggi: 710
Iscritto il: 6 dic 2006, 10:24

Messaggioda AndreaPD » 17 gen 2013, 15:39

No il Concorde è di uno dello mio sci club...il mio era il Laika appena dietro!

Ciao

Andrea

mapresot
Messaggi: 765
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Messaggioda mapresot » 9 mar 2013, 22:28

https://www.youtube.com/watch?feature=p ... mc3b9SeD3M

secondo 41, pettorale 1703---<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

massimo pres'8


Torna a “Pustertaler”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite