Pustertaler 2014


run65
Messaggi: 643
Iscritto il: 16 gen 2009, 10:52

Messaggioda run65 » 18 apr 2013, 15:39

Dal sito della gara comunicano che per l'edizione 2014 la gara in tecnica classica della domenica sarà allungata a 60 km. La cosa è interessante, a 15 gg dalla Marcialonga diventa un'allenamento non da poco: a questo punto la Dolomitenlauf del sabato successivo (42 km) diventa un defaticamento...

massimo pres'8
********
visto che non ho più intenzione di fare la marcialonga (anche se...mai dire mai...) la pustertaler può essere un "obbiettivo" interessante...

mapresot
Messaggi: 763
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Messaggioda mapresot » 20 apr 2013, 18:53

Altra novità: non più due gare (skating sabato-classico domenica) ma una sola gara la domenica con partenza da Braies in tecnica clssica per 60 km

massimo pres'8

riccardo
Messaggi: 326
Iscritto il: 8 nov 2007, 18:00

Messaggioda riccardo » 22 apr 2013, 11:04

La doppia gara è stata senz'altro un'esperienza interessante ma troppo difficile da gestire logisticamente. Anche la Cortina-Dobbiaco ha difficoltà.
Senz'altro questi 60km di questa nuova gara sono molto sfidanti per gli atleti ad inizio stagione. Approvo, anche se la partenza da Braies non è molto facile da un punto di vista logistico. Vedremo. Buona estate a tutti

Ricc

mapresot
Messaggi: 763
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Messaggioda mapresot » 22 apr 2013, 14:58

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
La doppia gara è stata senz'altro un'esperienza interessante ma troppo difficile da gestire logisticamente. Anche la Cortina-Dobbiaco ha difficoltà.
Senz'altro questi 60km di questa nuova gara sono molto sfidanti per gli atleti ad inizio stagione. Approvo, anche se la partenza da Braies non è molto facile da un punto di vista logistico. Vedremo. Buona estate a tutti

Ricc
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

credo si partirà dal campo di calcio, quindi spazio ce ne sarà, il problema sarà il primo tratto successivo, mi ricordo una curva a "s" che si faceva in discesa che dopo nemmeno un km creerà un ingorgo, però poi sarà tutta discesa verso Villabassa...comunque inutile fasciarsi la testa prima di romperla, vedremo i dettagli

massimo pres'8

migly
Messaggi: 1693
Iscritto il: 25 dic 2004, 11:53

Messaggioda migly » 22 apr 2013, 20:16

Potrei anche fare il mio esordio...

Mat.

www.migly.it

mapresot
Messaggi: 763
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Messaggioda mapresot » 19 set 2013, 0:28

sul sito della gara tutte le informazioni sul nuovo tracciato di 60 km. La partenza avverrà alle ore 8.30 da Braies/Ferrara (campo di calcio).
Per chi volesse iscriversi già fin d'ora può farlo collegandosi al sito Data Sport: io ci sono arrivato tramite il sito della Dobbiaco-Cortina dove le iscrizioni appaiono come aperte: tra l'altro il C.O. è lo stesso perchè bisogna inviare il certificato medico (per chi non ha la tessera FISI) allo stesso nnumero di Fax. Ci vediamo in gennaio ??

massimo pres'8

silverklister
Messaggi: 277
Iscritto il: 13 nov 2013, 14:51

Messaggioda silverklister » 14 nov 2013, 13:21

In effetti la gara nuova da 60km con partenza da Braies non sarà delle più facili (rispetto alla tradizionale partenza sulla piana di Dobbiaco....)si partirà a scaglioni "purtroppo" (cosa che personalmente non gradisco!).Se sarò freddo come di solito è in queste valli, alle 8.30 sarà a Braies un freezer...niente sole la mattina! Penso che però quest'anno avrebbero potuto organizzare una gara corta con arrivo allo stadio di Dobbiaco visto che si deve passare di là...e sarebbero comunque una 40tina di km! tanti sciatori,ad inizio anno, non hanno la condizione fisica per farla, io compreso, perciò, dopo parecchi anni di partecipazione andrò a fare la gara a Ramsau, 3 giorni di gara.

AndreaPD
Messaggi: 710
Iscritto il: 6 dic 2006, 10:24

Messaggioda AndreaPD » 9 gen 2014, 14:59

E allora chi c'è domenica, per una 60 km che si annuncia più dura della Marcialonga???

Quest'anno vedo molta fiacca per le gare......!

Ciao

Andrea

geo65
Messaggi: 35
Iscritto il: 26 gen 2012, 19:21

Messaggioda geo65 » 9 gen 2014, 15:59

Ciao Andrea, mi sono iscritto ieri l'altro, la condizione è quella che è ma penso sia un ottimo allenamento per la MLonga. Vieni su col camper? Sai se si può parcheggiare direttamente a Braies? Salute

Gabriele

AndreaPD
Messaggi: 710
Iscritto il: 6 dic 2006, 10:24

Messaggioda AndreaPD » 9 gen 2014, 16:08

Caro Gabriele,
finalmente ci vedremo!

Sarò in camper, stasera sento anche gli altri nostri che ben conosci, ma penso proprio si salirà da subito a Braies, anche perché l'ufficio gare è lì; conto di arrivare nel pomeriggio di sabato...
Domani ti dico.

A presto
Andrea

mapresot
Messaggi: 763
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Messaggioda mapresot » 9 gen 2014, 17:41

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
E allora chi c'è domenica, per una 60 km che si annuncia più dura della Marcialonga???

Quest'anno vedo molta fiacca per le gare......!

Ciao

Andrea


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Io ci sarò !! dpo il Cermis non ho più paura di niente...<img src=faccine/4.gif border=0 align=middle><img src=faccine/4.gif border=0 align=middle>

massimo pres'8

mapresot
Messaggi: 763
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Messaggioda mapresot » 12 gen 2014, 19:02

Bellissima Pustertaler 2014!! tempo e temperatura ideali, pista magnifica, neve meno difficile di quanto qualcuno (interessato?) voleva far credere...il mio obiettivo era stare sotto le 6 ore, l'ho finita in 5.45, divertendomi come un matto nell'ultima salita dove le condizioni della pista e una scelta indovinata delle scioline mi ha permesso di salire come non avevo mai fatto. Piccola crisi dopo il 30.mo km, quando Emigondola mi ha superato nella discesa verso Dobbiaco: io ho sempre il problema dello scorrimento, mi passano tutti come missili...boh, non so.
Comunque la ditta che per l'organizzazione consigliava le scioline dava base klister, uno primo strato di klister universal mescolata con -4+2 e ricoperta (leggermente) con una stick viola...io ho usato una base stick, un primo strato di VR55 della swix per la salita finale, due strati di viola e un leggero strato di blu kristal per la partenza...mi sono trovato benissimo tanto che avrei potuto fare altri km...

massimo pres'8

Avatar utente
Genky
Messaggi: 1647
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Messaggioda Genky » 12 gen 2014, 22:14

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Bellissima Pustertaler 2014!! tempo e temperatura ideali, pista magnifica, neve meno difficile di quanto qualcuno (interessato?) voleva far credere...il mio obiettivo era stare sotto le 6 ore, l'ho finita in 5.45, divertendomi come un matto nell'ultima salita dove le condizioni della pista e una scelta indovinata delle scioline mi ha permesso di salire come non avevo mai fatto. Piccola crisi dopo il 30.mo km, quando Emigondola mi ha superato nella discesa verso Dobbiaco: io ho sempre il problema dello scorrimento, mi passano tutti come missili...boh, non so.
Comunque la ditta che per l'organizzazione consigliava le scioline dava base klister, uno primo strato di klister universal mescolata con -4+2 e ricoperta (leggermente) con una stick viola...io ho usato una base stick, un primo strato di VR55 della swix per la salita finale, due strati di viola e un leggero strato di blu kristal per la partenza...mi sono trovato benissimo tanto che avrei potuto fare altri km...

massimo pres'8
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Complimenti Massimo!

Un po' ti invidio, il mio lavoro mi impedisce di esser libero il sabato (faccio il parrucchiere), anzi il sabato sera di norma sono piegato.
Risultato: niente granfondo.
Non si può avere tutto<img src=faccine/11.gif border=0 align=middle>

Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon

AndreaPD
Messaggi: 710
Iscritto il: 6 dic 2006, 10:24

Messaggioda AndreaPD » 13 gen 2014, 10:21

Bellissima la Puster...però molto dura, a mio parere più dura della Marcialonga! L'ultima tremenda salita l'ho fatta solo di testa, dato che braccia e gambe oramai erano andate....

Paesaggi incredibili, con le montagne incantate che emergevano dalla nebbia, neve ottima, temperatura pure.

Qualche critica ai ristori, poco forniti per una gara di tale lunghezza e durezza (quasi 1000 m di dislivello in salita)!

Io avevo preparato gli sci seguendo le indicazioni della Swix, non erano male, ma forse bastavano le stick.

Alla fine sono stato soddisfatto delle mie 4h e 31...ma oggi seduto in ufficio conto di recuperare forze e muscoli!

Ciao

Andrea

oldani75
Messaggi: 597
Iscritto il: 14 nov 2007, 11:35

Messaggioda oldani75 » 13 gen 2014, 10:29

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Bellissima Pustertaler 2014!! tempo e temperatura ideali, pista magnifica, neve meno difficile di quanto qualcuno (interessato?) voleva far credere...il mio obiettivo era stare sotto le 6 ore, l'ho finita in 5.45, divertendomi come un matto nell'ultima salita dove le condizioni della pista e una scelta indovinata delle scioline mi ha permesso di salire come non avevo mai fatto. Piccola crisi dopo il 30.mo km, quando Emigondola mi ha superato nella discesa verso Dobbiaco: io ho sempre il problema dello scorrimento, mi passano tutti come missili...boh, non so.
Comunque la ditta che per l'organizzazione consigliava le scioline dava base klister, uno primo strato di klister universal mescolata con -4+2 e ricoperta (leggermente) con una stick viola...io ho usato una base stick, un primo strato di VR55 della swix per la salita finale, due strati di viola e un leggero strato di blu kristal per la partenza...mi sono trovato benissimo tanto che avrei potuto fare altri km...

massimo pres'8
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Complimenti, portare a termine con soddisfazione una Pustertaler di 60Km è un ottimo risultato. Mi permetto una valutazione , basandomi anche su esperienze personali. Il fatto che sia "più lento" in discesa, ma abbia una ottima tenuta in salita non dipende solo dalla sciolinatura, ma potrebbe dipendere dal fatto che tu abbia uno sci troppo "morbido" per il tuo peso. Questo ti aiuta in salita, ma ti fa perdere tanto in discesa. Per esempio in una gara come la Marcialonga fa molta differenza.

Olda75

Avatar utente
Genky
Messaggi: 1647
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Messaggioda Genky » 13 gen 2014, 10:47

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Bellissima la Puster...però molto dura, a mio parere più dura della Marcialonga! L'ultima tremenda salita l'ho fatta solo di testa, dato che braccia e gambe oramai erano andate....

Paesaggi incredibili, con le montagne incantate che emergevano dalla nebbia, neve ottima, temperatura pure.

Qualche critica ai ristori, poco forniti per una gara di tale lunghezza e durezza (quasi 1000 m di dislivello in salita)!

Io avevo preparato gli sci seguendo le indicazioni della Swix, non erano male, ma forse bastavano le stick.

Alla fine sono stato soddisfatto delle mie 4h e 31...ma oggi seduto in ufficio conto di recuperare forze e muscoli!

Ciao

Andrea


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
complimentissimi!!!!!!!!
13 e passa km/h su un tracciato del genere.
ottimo.

Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon

mapresot
Messaggi: 763
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Messaggioda mapresot » 13 gen 2014, 17:34

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Bellissima Pustertaler 2014!! tempo e temperatura ideali, pista magnifica, neve meno difficile di quanto qualcuno (interessato?) voleva far credere...il mio obiettivo era stare sotto le 6 ore, l'ho finita in 5.45, divertendomi come un matto nell'ultima salita dove le condizioni della pista e una scelta indovinata delle scioline mi ha permesso di salire come non avevo mai fatto. Piccola crisi dopo il 30.mo km, quando Emigondola mi ha superato nella discesa verso Dobbiaco: io ho sempre il problema dello scorrimento, mi passano tutti come missili...boh, non so.
Comunque la ditta che per l'organizzazione consigliava le scioline dava base klister, uno primo strato di klister universal mescolata con -4+2 e ricoperta (leggermente) con una stick viola...io ho usato una base stick, un primo strato di VR55 della swix per la salita finale, due strati di viola e un leggero strato di blu kristal per la partenza...mi sono trovato benissimo tanto che avrei potuto fare altri km...

massimo pres'8
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Complimenti, portare a termine con soddisfazione una Pustertaler di 60Km è un ottimo risultato. Mi permetto una valutazione , basandomi anche su esperienze personali. Il fatto che sia "più lento" in discesa, ma abbia una ottima tenuta in salita non dipende solo dalla sciolinatura, ma potrebbe dipendere dal fatto che tu abbia uno sci troppo "morbido" per il tuo peso. Questo ti aiuta in salita, ma ti fa perdere tanto in discesa. Per esempio in una gara come la Marcialonga fa molta differenza.

Olda75
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Ieri ho usato Fischer "stiff", quindi non credo che ne esistano di più duri...era la seconda volta che li usavo dopo averli fatti sistemare e fare una nuova impronta...ieri comunque dove c'era solo da spingere avevo avuto una piccola crisi risolta al ristoro successivo con un miscuglio di enervitene (portato con me) wafer, the e coca cola...

massimo pres'8

run65
Messaggi: 643
Iscritto il: 16 gen 2009, 10:52

Messaggioda run65 » 13 gen 2014, 18:15

bravissimi ad aver concluso così la "nuova" pustertaler..
devo dire che vi ho pensato perchè mi sarebbe piaciuto farla, anche se consapevole che il percorso era davvero impegnativo...
purtroppo quest'anno sto lontana dalle gare (forse forse potrei riuscire a fare la dobbiaco cortina...)...

emigondola
Messaggi: 96
Iscritto il: 10 set 2010, 0:03

Messaggioda emigondola » 14 gen 2014, 0:27

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Bellissima la Puster...però molto dura, a mio parere più dura della Marcialonga! L'ultima tremenda salita l'ho fatta solo di testa, dato che braccia e gambe oramai erano andate....

Paesaggi incredibili, con le montagne incantate che emergevano dalla nebbia, neve ottima, temperatura pure.

Qualche critica ai ristori, poco forniti per una gara di tale lunghezza e durezza (quasi 1000 m di dislivello in salita)!

Io avevo preparato gli sci seguendo le indicazioni della Swix, non erano male, ma forse bastavano le stick.

Alla fine sono stato soddisfatto delle mie 4h e 31...ma oggi seduto in ufficio conto di recuperare forze e muscoli!

Ciao

Andrea


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Forse qualche mezzo panino l'avrei anche mangiato volentieri ai ristori, i loaker dopo un po' mi impastavano<img src=faccine/5.gif border=0 align=middle>
In compenso ottimo e abbondante il pranzo finale. Confermo le stupende sensazioni che regala questa gara,ho stampato negli occhi il passaggio a fianco del lago di dobbiaco con il sole che scioglieva lo strato di ghiaccio sul lago <img src=faccine/13.gif border=0 align=middle>
Io 5h34'che per le sciate che ho nelle braccia è oro!
Sciolina secondo consiglio snowline con un paio di mani di viola in più perché ho sempre paura di non tenere e una mano al 50 dall'omino del ristoro perché non avevo neanche la forza nelle braccia per passare il sughero<img src=faccine/11.gif border=0 align=middle>

rosqua
Messaggi: 2296
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 16 gen 2014, 10:09

bravi! per i risultati di tutto rispetto, considerato che la stagione è all'inizio e non è stata tanto prodiga di neve...
e poi un plauso per aver collaudato la formula dei 60 km, che anche altri amici mi hanno detto essere assai tosta!

----------------------
Let It Snow...


Torna a “Pustertaler”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite