Lunghezza sci?


chicco85
Messaggi: 7
Iscritto il: 15 giu 2010, 14:51

Lunghezza sci?

Messaggioda chicco85 » 19 nov 2017, 12:22

Ciao a tutti,
ieri mi sono recato in un negozio di sci qui a Trento, per acquistare il materiale per iniziare (nb: mai messo, in vita mia, un paio di sci ai piedi).
Il negoziante mi ha quindi proposto (e ho acquistato) un paio di sci per tecnica classica che a prima vista mi sembravano corti. Sono infatti alto 179cm e anche gli sci sono 179cm.
Io gli ho fatto notare che mi sembravano corti, che pur non sapendo niente, sapevo che gli sci dovevano essere 15/20cm più lunghi di me.
Lui, che allo stesso prezzo aveva anche sci da 193cm (quindi non mi è sembrato che volesse rifilarmi a tutti i costi l'unico paio che aveva), ha argomentato dicendo che 1) essendo principiante sarebbero meglio sci più corti, 2) essendo parecchio magro (60kg), sarebbero necessario sci ulteriormente più corti.

Premesso che la spesa è stata limitata, quindi se anche mi durassero un anno e andassi a cambiarli l'anno prossimo non morirò, mi confermate che possono andare bene questi sci, per iniziare?

cactaceo
Messaggi: 2052
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Re: Lunghezza sci?

Messaggioda cactaceo » 19 nov 2017, 13:11

Secondo Me sono molto corti, Io sono alto 1.75 e x il classico ho sci intorno ai 2m
Essendo un pattinatore non sono così esperto di Classico, xò ti dico che nello Skating, dove si usano sci + corti, io uso sci intorno 185/190.
Controlla anche durezza del ponte, x il classico è molto importante, è vero che sei magro, ma ci sono sci lunghi con varie durezze.
Da quello che dici il comportamento del venditore mi lascia perplesso. X il Classico ci sono vari tipi di sci, probabilmente se sei principiante ti ha venduto sci con scaglie, anche se volendo ci sono altri tipi di sci con ponti differenti. Come ponte intendo la suola della parte centrale dello sci.
Mi fermo appunto xchè non sono così esperto di Classico, vedrai che interverranno altri forumisti.
Intanto buone sciate

PS x curiosità dimmi marca e modello di sci

chicco85
Messaggi: 7
Iscritto il: 15 giu 2010, 14:51

Re: Lunghezza sci?

Messaggioda chicco85 » 19 nov 2017, 13:33

Grazie del parere,
gli sci sono Atomic Motion 46 grip 2
Confermo, sci con scaglie.

cactaceo
Messaggi: 2052
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Re: Lunghezza sci?

Messaggioda cactaceo » 19 nov 2017, 14:30

Cmq non preoccuparti + di tanto, il mio parere può essere sbagliato, ho appena sentito un Amico che dice che se sei leggero ci può stare uno sci un po corto

Marcotto
Messaggi: 458
Iscritto il: 3 feb 2012, 10:30

Re: Lunghezza sci?

Messaggioda Marcotto » 19 nov 2017, 16:43

Ciao, io non mi preoccuperei. Gli sci con scaglie servono per imparare, quindi se sono corti hai maggiore manovrabilità e riesci ad apprendere ed fare meglio quei movimenti fondamentali come curve, entrata, uscita e cambio binario. Con 10 cm in più probabilmente saresti più impacciato e la didattica ne risentirebbe In efficacia. In piu uno sci corto è meno veloce.
Per ora vai tranquillo e buone sciate

Genky
Messaggi: 1417
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Re: Lunghezza sci?

Messaggioda Genky » 19 nov 2017, 19:14

Giusto per capire quanto hai speso fra sci e attacchi?
Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon

luca72comasina
Messaggi: 1223
Iscritto il: 16 feb 2007, 14:36

Re: Lunghezza sci?

Messaggioda luca72comasina » 19 nov 2017, 20:37

Io la vedo cosi', se sei alto 179, gli sci da 193 erano meglio, diciamo che un 20 cm in piu' vanno benissimo per uso ricreativo e turistico, uno sciatore forte e che fa gare aggiunge qualche centimetro. Io che assolutamente sono lentissimo e ricreativissimo e vado solo per fare moto e per godermi la neve, sono alto 170 ed ho sci da 190. Presumendo che probabilmente per ora non ti avventurerai in discesa sulle piste nere, forse sci troppo corti se è vero che possono favorirti nell'imparare tecniche di base come lo spazzaneve (dove all'inizio lo sci troppo lungo ti potrebbe portare ad intorcigliamenti fantozziani) , purtroppo tenderanno a renderti la vita piu' complicata e faticosa nei tratti pianeggianti lunghi, a maggior ragione in quanto squamati. A mio avviso poi dipende anche dalla tua condizione fisico/atletica, ossia se hai gia' fatto molto sport in altre discipline, e quindi magari sei piu' portato ad imparare nuove attivita': questo puo' influire sulla velocita' di apprendimento anche del fondo. Ne vorrei approfittare anche per darti qualche consiglio che ho imparato in parte a mie spese: cerca di prenderti il maestro individuale e se non puoi aggregati ad un corso organizzato in un centro fondo, quello per te piu' comodo e vicino. Io li preferirei ai corsi base che vengono organizzati su piste sempre diverse. Non cambiare troppe piste all'inizio. Impara bene prima la tecnica in piano assoluto ed i relativi passi (che specie se inizi non piu' da bimbo non sono cosi' facili come sembrano a vederli fare da quelli forti),prima di passare ai dislivelli. Buon divertimento e benvenuto!

chicco85
Messaggi: 7
Iscritto il: 15 giu 2010, 14:51

Re: Lunghezza sci?

Messaggioda chicco85 » 20 nov 2017, 7:33

Genky ha scritto:Giusto per capire quanto hai speso fra sci e attacchi?


100€ con scarpe e bastoncini

chicco85
Messaggi: 7
Iscritto il: 15 giu 2010, 14:51

Re: Lunghezza sci?

Messaggioda chicco85 » 20 nov 2017, 7:37

luca72comasina ha scritto:Io la vedo cosi', se sei alto 179, gli sci da 193 erano meglio, diciamo che un 20 cm in piu' vanno benissimo per uso ricreativo e turistico, uno sciatore forte e che fa gare aggiunge qualche centimetro. Io che assolutamente sono lentissimo e ricreativissimo e vado solo per fare moto e per godermi la neve, sono alto 170 ed ho sci da 190. Presumendo che probabilmente per ora non ti avventurerai in discesa sulle piste nere, forse sci troppo corti se è vero che possono favorirti nell'imparare tecniche di base come lo spazzaneve (dove all'inizio lo sci troppo lungo ti potrebbe portare ad intorcigliamenti fantozziani) , purtroppo tenderanno a renderti la vita piu' complicata e faticosa nei tratti pianeggianti lunghi, a maggior ragione in quanto squamati. A mio avviso poi dipende anche dalla tua condizione fisico/atletica, ossia se hai gia' fatto molto sport in altre discipline, e quindi magari sei piu' portato ad imparare nuove attivita': questo puo' influire sulla velocita' di apprendimento anche del fondo. Ne vorrei approfittare anche per darti qualche consiglio che ho imparato in parte a mie spese: cerca di prenderti il maestro individuale e se non puoi aggregati ad un corso organizzato in un centro fondo, quello per te piu' comodo e vicino. Io li preferirei ai corsi base che vengono organizzati su piste sempre diverse. Non cambiare troppe piste all'inizio. Impara bene prima la tecnica in piano assoluto ed i relativi passi (che specie se inizi non piu' da bimbo non sono cosi' facili come sembrano a vederli fare da quelli forti),prima di passare ai dislivelli. Buon divertimento e benvenuto!


Ok grazie mille dei consigli!
Volevo proprio orientarmi su lezioni private, e per un po' andare al Monte Bondone a sciare, visto che è a mezz'ora da casa.
In passato ho fatto ciclismo (agonista negli amatori, mi piazzavo nei 5/10 di categoria o nel miglior 10% assoluto delle grandi gf) e corsa (solo per passatempo, al massimo feci 43' sui 10km).
Ciao!

Genky
Messaggi: 1417
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Re: Lunghezza sci?

Messaggioda Genky » 20 nov 2017, 9:31

chicco85 ha scritto:
Genky ha scritto:Giusto per capire quanto hai speso fra sci e attacchi?


100€ con scarpe e bastoncini

Direi che hai speso meno di quanto mai potessi immaginare.
Per quello che hai speso va Tutto bene.
Poi se prenderai passione per questo sport non facile, e deciderai di prendere qualcosa di valido, ne riparliamo.
Gianfranco.



Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon

Genky
Messaggi: 1417
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Re: Lunghezza sci?

Messaggioda Genky » 20 nov 2017, 9:35

chicco85 ha scritto:Volevo proprio orientarmi su lezioni private

Per il primo inverno andrebbero bene anche dei corsi collettivi, se ce ne fossero nella tua zona.
Gianfranco.



Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon

chicco85
Messaggi: 7
Iscritto il: 15 giu 2010, 14:51

Re: Lunghezza sci?

Messaggioda chicco85 » 20 nov 2017, 9:49

:thanks:

rosqua
Messaggi: 2287
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Re: Lunghezza sci?

Messaggioda rosqua » 21 nov 2017, 14:24

Al Bondone ci sono dei bravi maestri, uno è riuscito a insegnare qualcosa anche a me...
E al centro fondo vendono sci usati, cose anche buone, gli sci corti saranno anche più facili da manovrare ma il fondo è uno sport basato sullo scivolamento dello sci, sennò il divertimento viene a mancare...

chicco85
Messaggi: 7
Iscritto il: 15 giu 2010, 14:51

Re: Lunghezza sci?

Messaggioda chicco85 » 26 dic 2017, 13:44

Comunque, nel frattempo, sono alla terza lezione.
Insegnante davvero piacevole. Tanta fatica (anche perché non scio bene, "troppa testa" mi dice sempre il Maestro!), ma davvero bello!!!

Genky
Messaggi: 1417
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Re: Lunghezza sci?

Messaggioda Genky » 26 dic 2017, 18:22

chicco85 ha scritto:Comunque, nel frattempo, sono alla terza lezione.
Insegnante davvero piacevole. Tanta fatica (anche perché non scio bene, "troppa testa" mi dice sempre il Maestro!), ma davvero bello!!!

Armati di pazienza e soprattutto osa!
Se non vai al limite, intendo per stimolare l'equilibrio, progredisci lentamente.
Gianfranco.



Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon


Torna a “Sci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti