sci da comprare


snevolo
Messaggi: 3152
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 16 feb 2014, 13:44

Salve appena iscritta chiedo consiglio:
1) ricomincio dopo qualche anno . sci usati adesso Fisher con scaglie tecnica classica (non sono mai stata un mostro.)
2) vorrei prendermene un paio di nuovi e sarei tentata dallo skating : domanda prendere un paio Combi? che ne pensate.
3) in alternativa per solo tec skating avrei trovato questi usati:sci Atomic Skate Active Pro 178
- attacchi Salomon
- bastoncini FIZAN Alluminium FHS XcRide 140cm
- Salomon SIAM 7 Pilot CF, taglia 38 2/3
ca
io peso 65 e sono alta 160 cosa dite?
qualcuno mi dà na dritta su questo o su modelli alternativi.
grazie ciao
Niki



********
Io faccio solo classico e non mi addentro in consigli skating,
ma escluderei i combi che non sono ne carne ne pesce.

cactaceo
Messaggi: 2051
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Messaggioda cactaceo » 16 feb 2014, 14:44

I combi lasciali perdere. X quanto riguarda gli Sci, Io ho avuto in passato Atomic, mi sembravano duretti ma sono passati una decina di anni da quando li usavo. Le racchette mi sembrano un po corte x la tua altezza.

cactaceo
Messaggi: 2051
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Messaggioda cactaceo » 16 feb 2014, 16:49

X racchette intendo i bastoncini !!!

Stokkeloppet
Messaggi: 2470
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 16 feb 2014, 17:02

Quoto il consiglio sui combi: lascia perdere... Fra l'altro per un paio per il Classic li hai già, quindi non hai ragione di prenderli ( i combi, intendo <img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>).
Per i bastoni, da skating, fai questa prova: in piedi sul pavimento i bastoni devono arrivare all'altezza del labbro

"Lo sci da sciolinare resta lo strumento principale per fare fondo" by Rosqua

niki54
Messaggi: 6
Iscritto il: 16 feb 2014, 11:40

Messaggioda niki54 » 17 feb 2014, 22:05

ciao a tutti e grazie per le risposte.
quindi combi niente. Riguardo all'acquisto visto sull'annuncio non faccio nulla :venduti. Ora qualcuno di voi sa dirmi un modello un marchio a cui potrei fare riferimento senza spendere na cifra allucinante?
grazie
Niki

loris
Messaggi: 470
Iscritto il: 21 gen 2008, 11:45

Messaggioda loris » 17 feb 2014, 23:03

Se vuoi spendere poco (quanto?) i modelli grosso modo si equivalgono: anima in legno, soletta non troppo veloce, qualche etto in più ecc. Se riesci ad andare da Zaupa Moda o da Passsport dovrebbero saperti consigliare abbastanza bene (consiglio probabilmente superfluo: non andare lì però affidandoti ciecamente al commesso/venditore di turno, cerca prima qualche informazione sui siti dei produttori). La cosa più importante è che lo sci sia adatto al tuo peso (soprattutto) e alla tua altezza.
Se proprio vuoi un nome per uno sci con un buon rapporto qualità/prezzo senza far piangere il portafoglio: Fischer SCS skate. Altrimenti, ancora meglio dal mio punto di vista, uno sci bello ma usato.

niki54
Messaggi: 6
Iscritto il: 16 feb 2014, 11:40

Messaggioda niki54 » 20 feb 2014, 9:47

Grazie Loris anch'io pensavo ad un usato ma non riesco a trovare niente.

cactaceo
Messaggi: 2051
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Messaggioda cactaceo » 20 feb 2014, 10:34

La settimana scorsa mi hanno offerto un paio di Atomic usati a 90€, non so il modello, cmq se ti è comodo, ai Piani di Bobbio, qualcosa di usato ce l'hanno spesso (gli Atomic sono lì). Anche a Livigno al Lapponia Sport hanno usato di qualità. A volte hanno Sci usati dai Team di Coppa del Mondo e il prezzo è molto buono, Io x esempio avevo comprato un paio di Fischer di un Nazionale Azzurro. Non so di dove sei ma al limite puoi telefonare e poi fare un salto.

gigione
Messaggi: 1950
Iscritto il: 27 feb 2008, 22:06

Messaggioda gigione » 20 feb 2014, 12:28

ciao e benvenuta.
se non sei lontana dalla Vallee puoi provare da Gal ai piedi della funivia per Pila.
hanno una serie mostruosa di usato e quasi tutto da squadre. io scorso anno ho preso da loro un paio di Xium improntati che sono due razzi. per la verità ne avevo presi un altro paio ma mi sono accorto che avevano la soletta piallata un po' troppo. ci ho sciato e li ho riportati indietro e me li hanno sostituiti con una paio identici ma moooolto più nuovi. sarà poi che erano preparati per le gare ma io non ho mai avuto degli sci veloci così.
il tutto per 250 compresi di attacchi che non mi sembra poi tanto. e l' addetto gentilissimo e premuroso
ciauuuuu
gigio

"meglio tacere e dare l' impressione di essere scemi che parlare e togliere ogni dubbio''..

gigione
Messaggi: 1950
Iscritto il: 27 feb 2008, 22:06

Messaggioda gigione » 20 feb 2014, 14:06

dimenticavo: se vuoi un paio da pattinato stabili che più stabili non si può prova a sentire la Slegar di Asiago. ne hanno anche di seconda scelta (per difetti grafici e non strutturali) su cui risparmi tanto. a me di Diamond 6 Tessari li ha proposti a 230 + attacchi che per un paio di sci di quelle caratteristiche nuovi è veramente poco.
io ho i 5 e ti assicuro che sono fantastici . . .
ciaooooo

"meglio tacere e dare l' impressione di essere scemi che parlare e togliere ogni dubbio''..

niki54
Messaggi: 6
Iscritto il: 16 feb 2014, 11:40

Messaggioda niki54 » 20 feb 2014, 19:25

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
ciao e benvenuta.
se non sei lontana dalla Vallee puoi provare da Gal ai piedi della funivia per Pila.
hanno una serie mostruosa di usato e quasi tutto da squadre. io scorso anno ho preso da loro un paio di Xium improntati che sono due razzi. per la verità ne avevo presi un altro paio ma mi sono accorto che avevano la soletta piallata un po' troppo. ci ho sciato e li ho riportati indietro e me li hanno sostituiti con una paio identici ma moooolto più nuovi. sarà poi che erano preparati per le gare ma io non ho mai avuto degli sci veloci così.
il tutto per 250 compresi di attacchi che non mi sembra poi tanto. e l' addetto gentilissimo e premuroso
ciauuuuu
gigio

"meglio tacere e dare l' impressione di essere scemi che parlare e togliere ogni dubbio''..
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote> ciao magari abitassi da quelle parti . Io sono di Vicenza quindi proverò ad Asiago.
Ciao e grazie lo stesso.

Avatar utente
lele67
Messaggi: 50
Iscritto il: 22 gen 2009, 21:45

Messaggioda lele67 » 23 feb 2014, 12:33

Ti hanno già suggerito Passsport (www.passsport.it/default.asp). Se decidessi per del materiale nuovo, visto che non sei lontata, una visita in negozio la farei.
Escludi i combi.
Non sono un espertissimo, ma ok per Slegar o Fischer. Escluderei gli X-ium (Rossignol), soprattuto se di qualche anno fa, perchè erano tendenzialmente un pò duri e, per chi inizia, forse non sono il massimo.
Poi, sempre a mio modesto parere, i bastoncini non prenderli in alluminio ma, se rientrano nel tuo budget, prendi un composito fibra vetro/fibra carbonio. Dovresti già trovare qualcosa a partire da 50€ circa (la coppia).
Per l'altezza, dovresti orientarti a m. 1.45 ma, per gli inizi, potrebbero anche consigliarti m. 1.40.
L'alternativa, se hai un laboratorio vicino, potresti azzardare subito quello da m. 1.45 e, se proprio non ti trovi, lo riporti dentro per fartelo accorciare.
Poi, non preoccuparti degli attacchi: trova, piuttosto, la scarpa in cui ti sembra di stare più comoda e, di conseguenza, avrai definito anche l'attacco.
Infine, quando avrai il materiale, impara a paraffinarlo o, almeno per i primi tempi, fallo fare. A parte che lo sci diventa più scorrevole (col tempo ti renderai conto della differenza), ma la soletta rimane un pò più protetta e così avrà vita più lunga.

ciao e buone sciate


Torna a “Sci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti