PARAFFINATURA NUOVI SCI SKIN


gundesvan
Messaggi: 252
Iscritto il: 14 mar 2008, 19:54

PARAFFINATURA NUOVI SCI SKIN

Messaggioda gundesvan » 18 set 2020, 18:52

Buon giorno a tutti. Sì, lo so che fuori adesso dalle mie parti (nord Lombardia) ci sono ancora quasi 30 gradi e sono settimane che non piove; e aggiungiamoci che la situazione sanitari covid non promette nulla di buono......ma essendo andato in pensione a febbraio, avevo pensato che quest' anno potevo dedicarmi un poco di più al fondo - neve permettendo, naturalmente - di quanto fatto negli scorsi anni, cioè ben poco, e mi sono mosso preventivamente.

Quindi mi sono portato un poco avanti. Parliamo di classico: lo scorso inverno sono andato alcune volte con un collega, che fa da tanti anni sci alpinismo ma novellino del fondo; lui dopo un paio di noleggi con gli scagliati, ha comperato, forse per affinità con il suo mondo delle pelli, un paio di sci skin della Salomon. Io quando ero con lui per par condicio ho usato i miei scagliati, ma ho potuto provare anche i suoi per un pò, tra cui una salita a Spluegen con neve buona, da stick: ebbene mi sono convinto che erano un attrezzo interessante. Lui pesa meno di me quindi forse per quello mi parevano un poco troppo "teneri", e, sempre per la mia esperienza e il mio peso, anche un pò troppo facili, nel senso che tenevano anche senza caricarli in spinta; questo a me francamente non piace troppo perchè lo trovo un pò "diseducativo", però poi leggendo le vostre esperienze mi sono convinto che scegliendo il prodotto giusto, anche io avrei potuto trovare una alternativa sicuramente migliore dei no wax scagliati, e almeno pari in condizioni difficili, ai classici da sciolinare che naturalmente tengo.

Per farla breve, ho comperato i Fischer dual skin (quelli con due strisce laterali e la scanalatura centrale tradizionale) tra l' altro in versione "carbon" al costo del normale, perchè di questi ultimi mancava la mia misura; però essendomi appunto mosso fuori stagione ho fatto economicamente un ottimo affare, almeno spero, comperando materiale dello scorso anno.....Già che c' ero, e visto che erano predisposti, ho fatto montare attacco Turnamic con slitta spostabile in 6 posizioni oltre alla neutra.

Quello che ho notato, è che erano già paraffinati; ho chiesto al negoziante, mi ha detto che me li avrebbe sparaffinati lui alla consegna dopo avere montato gli attacchi, e infatti così ha fatto. Però io, che mi ricordavo che gli sci nuovi andavano paraffinati e sparaffinati più volte prima dell' uso, e anche possibilmente tenuti al caldo, ho chiesto se per caso avrei dovuto ancora fare queste procedure. Lui mi ha detto di no, in quanto adesso sono già le case (non so se tutte, e se su tutte le tipologie ovviamente) che ci pensano a saturare le solette. Io personalmente sono parecchi anni che non acquisto sci nuovi, quindi può essere che sono rimasto indietro, e non ho motivi per non crederci.

Però il dubbio su cosa sia meglio mi rimane: qualcuno di voi che magari ha fatto acquisti di sci nuovi di un certo pregio negli ultimi anni, mi sa dire se la prima paraffinatura è sufficiente così come fatta dalla Fischer e rifinita dal negoziante, oppure varrebbe sempre la pena di paraffinare e sparaffinare più volte? Oppure come mi è capitato di leggere qui nel forum dalle risposte di A. Carrara, paraffinare e poi spesso riscaldare di nuovo la stessa senza togliere? E nel caso, sarebbe meglio iniziare da adesso o aspettare magari novembre?

Grazie.

gundesvan
Messaggi: 252
Iscritto il: 14 mar 2008, 19:54

Re: PARAFFINATURA NUOVI SCI SKIN

Messaggioda gundesvan » 8 ott 2020, 18:42

Salve a tutti. Nessuna risposta? Non ditemi che dobbiamo pensare già di essere in stand by per un nuovo blocco totale, questa volta invernale! perchè se deve essere così.....li riparaffino completamente e li metto a nanna in letargo, ed io con loro!

cactaceo
Messaggi: 2193
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Re: PARAFFINATURA NUOVI SCI SKIN

Messaggioda cactaceo » 8 ott 2020, 23:48

Io vorrei risponderti, ho un paio di sci con pelo ma sinceramente non so come vanno trattati.
Essendo un pattinatore li sto un po trascurando. tra l'altro nelle mie poche uscite in alternato preferisco usare i sci classici, ho un ponte molto corto e se sciolino è xchè ci sono condizioni da stick, ma se possibile faccio scivolata spinta.
Appena vedo Migly che è molto + esperto di Me, gli dico di dare un'occhiata ed eventualmente risponderti
X il prossimo inverno speriamo in bene, io sono ottimista mi sono iscritto all'Engadin e sto pensando alla Diagonela.

gundesvan
Messaggi: 252
Iscritto il: 14 mar 2008, 19:54

Re: PARAFFINATURA NUOVI SCI SKIN

Messaggioda gundesvan » 11 ott 2020, 22:29

Ok, grazie per ora. Anche io cerco di essere relativamente ottimista.....ma mi accontenterei di poter sciare con un pò di costanza e mettere in cascina un poco di kilometri, cosa che negli ultimi anni non ho più potuto fare, ovviamente senza velleità competitive. Per quanto riguarda il trattamento sci, grazie per interessare Migly, anche se non penso debba essere una cosa dedicata particolarmente per gli sci classici con pelo, anche se a me si è presentata con quelli. Voglio dire che probabilmente chi negli ultimi anni ha comperato sci di medio-alto livello, che siano classici da sciolina, classici skin, classici double poling o skating, ha già avuto a che fare con solette pre saturate di paraffina. Comunque penso che non sbaglierò se da ora comincio a ricoprirli di nuovo con paraffina morbida gialla; poi in questi due mesi vedremo se riscaldarla più volte o raschiarla e rifarla.

Avatar utente
Stokkeloppet
Messaggi: 2575
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Re: PARAFFINATURA NUOVI SCI SKIN

Messaggioda Stokkeloppet » 13 ott 2020, 9:29

Ciao gundesvan,

attendendo pareri più autorevoli ti posso dire che non ci dovrebbe essere differenza di trattamento, per quanto riguarda la paraffinatura, tra uno sci ski e quello di un altro tipo.
Io per gli sci nuovi, ed in genere ad inizio stagione, mi sono sempre comportato così: prima paraffinatura rimossa a caldo, far raffredare gli sci, pulizia con spazzola in ottone per aprire bene la struttura e paraffinata finale.
Esistono sitemi per saturare gli sci (box riscaldati), ma credo che a livello amatoriale siano esagerati.

gundesvan
Messaggi: 252
Iscritto il: 14 mar 2008, 19:54

Re: PARAFFINATURA NUOVI SCI SKIN

Messaggioda gundesvan » 13 ott 2020, 23:34

Grazie anche a te, Stokke! No beh, certamente non devo arrivare ai box riscaldati, non ne ho mai avuto necessità in anni migliori, figuriamoci ora che se riesco a fare un paio di centinaia di km a stagione è già tanto...

Quello che fai tu è lo stesso che più o meno faccio anche io da anni: ricopro a fine stagione con paraffina comune, possibilmente morbida, o comunque qualcosa di economico che mi è rimasto, li metto a dormire in garage e me li dimentico fino a novembre; in quel periodo generalmente gratto e pulisco per bene, e ne dò una più adatta "presumibilmente" alla prima sciata: poi se mi sono sbagliato la previsione e anzichè la LF 7 servirebbe la 8, non sto a rifarla, tanto le prime volte se gli sci non vanno non è colpa della cera....

Invece con sci nuovi, appena a casa subito paraffinare e sparaffinare a oltranza per qualche giorno - sempre ovviamente con cere facili da togliere, tipo gialla, e possibilmente economiche - per saturare i micropori della soletta. Questo è quanto mi avevano insegnato ormai qualche decennio fa....ma non ho mai avuto a che fare con solette "pre waxed" come si trovano adesso. Per questo chiedevo. Sono d' accordo che cambiando destinazione dello sci di pari gamma (skating vs classico, classico wax vs nowax) non cambierà il trattamento, se non per le zone da trattare.


Torna a “Sci”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite