scarpe, quali?


run65
Messaggi: 643
Iscritto il: 16 gen 2009, 10:52

Messaggioda run65 » 6 nov 2015, 14:27

Chiedo un consiglio ai forumisti esperti di sci stretti: come già dicevo nel thread di presentazione, sono un “alpino” a cui piace spesso confrontarsi con il fondo, specialmente nello skating. Non dispongo di attrezzatura mia, ma la noleggio in occasione dei giorni in cui vado in montagna. L’unica cosa che mi infastidisce del nolo è dover indossare scarpe che già altri piedi hanno avuto modo di portare… (forse non sono l’unico…). Per questo acquisterei le sole scarpe (skating) da abbinare poi agli sci che noleggerei sul posto. Essendoci scarpe con diverse predisposizioni (rottefella vs pilot…) quale mi consigliereste visto che poi dovrò montarle su sci a nolo?
Grazie!



********
a parte le sensazioni personali relative alla calzata (piede largo o stretto ad esempio...)..direi che intanto dovresti sapere che tipo di attacco usano nei noleggi che frequenti (se ci sono dei posti che frequenti più spesso...)

SkiingFil
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 nov 2015, 15:02

Messaggioda SkiingFil » 6 nov 2015, 14:46

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
a parte le sensazioni personali relative alla calzata (piede largo o stretto ad esempio...)..direi che intanto dovresti sapere che tipo di attacco usano nei noleggi che frequenti (se ci sono dei posti che frequenti più spesso...)


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Grazie Run65,
il piede è a pianta stretta molto magro, e questa è una delle principali ragioni per la quale preferisco prendere una scarpa che si confà al mio piede. Nei noleggi, purtroppo, spesso ho avuto modo di trocare scarpe in cui il piede ballava dentro (nulla di più fastidioso). Non so se hai marche da consigliare in questo senso. Cambio molto spesso località, dalla val di Fiemme all'Alta Pusteria passando per Campiglio e Andalo, pertanto non mi rivolgo allo stesso centro nolo. A livello statistico sarebbe interessante sapere quale incidenza ha un attacco piuttosto che l'altro

snevolo
Messaggi: 3159
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 6 nov 2015, 17:06

Ti consiglierei di prendere sci e scarpe, così non hai più problemi di compatibilità.
Da discesista saprai che il materiale tecnico non facilita il novello.
Nel fondo è simile, ma la scarpa un po' tecnica, anche se non da gara che all'inizio è sprecata, aiuta parecchio.
Quindi all'inizio è meglio investire più nella scarpa che nello sci.
Prova nei negozi più marche e modelli, poi valuta con calma.
Di marche ce ne sono diverse, io con un piede sottile ho dei Salomon, ma potrebbe andarti meglio altri modelli.
Parti dalla scarpa e di conseguenza scegli l'attacco e poi lo sci.
Anni fa Salomon aveva un calzata piu stretta e per le mie caratteristiche era ancora migliore.
Ho notato che nel fondo le case cambiano la calzata più facilmente che in altri sport.
Storicamente nella corsa e nel tennis l'Asics taglia 40,5 per me è perfetta; così è nel trekking col La Sportiva.

Di certo nel podismo l'inizio è meno complicato.

SkiingFil
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 nov 2015, 15:02

Messaggioda SkiingFil » 6 nov 2015, 17:26

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Ti consiglierei di prendere sci e scarpe, così non hai più problemi di compatibilità.
Da discesista saprai che il materiale tecnico non facilita il novello.
Nel fondo è simile, ma la scarpa un po' tecnica, anche se non da gara che all'inizio è sprecata, aiuta parecchio.
Quindi all'inizio è meglio investire più nella scarpa che nello sci.
Prova nei negozi più marche e modelli, poi valuta con calma.
Di marche ce ne sono diverse, io con un piede sottile ho dei Salomon, ma potrebbe andarti meglio altri modelli.
Parti dalla scarpa e di conseguenza scegli l'attacco e poi lo sci.
Anni fa Salomon aveva un calzata piu stretta e per le mie caratteristiche era ancora migliore.
Ho notato che nel fondo le case cambiano la calzata più facilmente che in altri sport.
Storicamente nella corsa e nel tennis l'Asics taglia 40,5 per me è perfetta; così è nel trekking col La Sportiva.

Di certo nel podismo l'inizio è meno complicato.


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

chiarissimo, grazie del consiglio

cactaceo
Messaggi: 2061
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Messaggioda cactaceo » 6 nov 2015, 21:04

Io ho sciato sia con Alpina che Salomon. Attualmente uso le Salomon, avevo problemi xchè il mio collo del piede è alto, le Salomon carbon mi facevano male, ora con il nuovo sistema, nonostante lo scafo in carbonio, ti permette di regolare la chiusura con un sistema di laccetti. Io mi trovo bene. Scarpa alpina la usavo parecchi anni fa, ricordo la comodita e il piede + caldo, ma ripeto che sono passati un po di anni e magari è cambiata la calzata. Io cmq consiglierei di comprare tutta l'atrezzatura, magari scarpa buona e uno sci usato di media gamma. Se vai spesso al noleggio, a fine stagione hai speso tanto quanto uno sci

run65
Messaggi: 643
Iscritto il: 16 gen 2009, 10:52

Messaggioda run65 » 10 nov 2015, 15:05

sinceramente non ho idea se i noleggi hanno più spesso salomon o rotefella...
credo dipenda un po anche dalla zona...

sulla calzata io uso salomon e ritengo abbia una calzata piuttosto stretta ...mi riferiscono che tutto sommato alpina siano più comode e calde..

certo che sarebbe da valutare quanti noleggi fai in un inverno perchè tutto sommato uno sci "granturismo" magari poco usato potrebbe esssere un buon acquisto..

SkiingFil
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 nov 2015, 15:02

Messaggioda SkiingFil » 10 nov 2015, 15:29

Grazie dei consigli, all'anno dovrei fare non più di 6/7 gg di sci continui, più magari qualche gg spot. valuto anche l'acquisto sci, almeno non devo ogni volta pensare di andare al noleggio per verificare se hanno o meno l'attrezzatura

gufo
Messaggi: 32
Iscritto il: 2 mag 2015, 1:09

Messaggioda gufo » 14 nov 2015, 1:34

Ciao ti ho scritto un messaggio in privato riguardo l'attrezzatura


Torna a “Scarpe - Attacchi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti