sciolina da tenuta


Mad64
Messaggi: 92
Iscritto il: 18 feb 2014, 13:26

Messaggioda Mad64 » 27 feb 2014, 20:59

A mio parere 'riuscire' con le stick é relativamente facile.
A parte trucchi vari, é veramente difficile con neve fresca e temperature sottozero compromettere in modo significativo tenuta e scorrevolezza...

Ma quando é da klister le cose cambiano.
L'esperienza e l'alchimia possono fare la differenza

Si possono avere grosse delusioni, ma quando ti capita di azzeccare la miscela che gli altri nn hanno trovato, gli occhi della figlia a cui hai preparato gli sci prima della gara e lei che ti dice "perfetti!", i complimenti per una giornata riuscita.... Queste sono soddisfazioni!

... Soddisfazioni che la klister ti può dare!



Scritto Da - Mad64 on 27/02/2014 20:31:17

Stokkeloppet
Messaggi: 2459
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 28 feb 2014, 13:23

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
A mio parere 'riuscire' con le stick é relativamente facile.
A parte trucchi vari, é veramente difficile con neve fresca e temperature sottozero compromettere in modo significativo tenuta e scorrevolezza...

Ma quando é da klister le cose cambiano.
L'esperienza e l'alchimia possono fare la differenza

Si possono avere grosse delusioni, ma quando ti capita di azzeccare la miscela che gli altri nn hanno trovato, gli occhi della figlia a cui hai preparato gli sci prima della gara e lei che ti dice "perfetti!", i complimenti per una giornata riuscita.... Queste sono soddisfazioni!

... Soddisfazioni che la klister ti può dare!



Scritto Da - Mad64 on 27/02/2014 20:31:17
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Bellissimo post! Da rispolverare ogni volta che riparte la solfa "squamati si, squamati no..." <img src=faccine/7.gif border=0 align=middle><img src=faccine/3.gif border=0 align=middle>

"Lo sci da sciolinare resta lo strumento principale per fare fondo" by Rosqua

run65
Messaggi: 643
Iscritto il: 16 gen 2009, 10:52

Messaggioda run65 » 28 feb 2014, 15:00

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Si possono avere grosse delusioni, ma quando ti capita di azzeccare la miscela che gli altri nn hanno trovato, gli occhi della figlia a cui hai preparato gli sci prima della gara e lei che ti dice "perfetti!", i complimenti per una giornata riuscita.... Queste sono soddisfazioni!

... Soddisfazioni che la klister ti può dare!



Scritto Da - Mad64 on 27/02/2014 20:31:17
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

ti capisco..capita anche a noi!!!
quanti anni ha tua figlia?

snevolo
Messaggi: 3113
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 28 feb 2014, 21:55

Bel post Mad64!
Io odio la klister e la neve da klister, ma le mie migliori prestazioni da gara le ho avute con la klister.
Se mi prendevano come ski-man alle olimpiadi di Sochi, visto il caldo che c'è stato, facevo prendere delle medaglie a qualche atleta.
Si lo so... l'ho sparata grossa. <img src=faccine/3.gif border=0 align=middle>

alberto.cigala
Messaggi: 449
Iscritto il: 7 dic 2013, 15:37

Messaggioda alberto.cigala » 2 mar 2014, 12:41

anch'io odio la neve ghiacciata o granulosa...però..
Oggi sono stato a Zambla, circa 30 cm di neve fresca. Temperatura tra o e 1.
Metto strato stick blu, lo tiro bene, strato viola e tiro con sughero fino ad avere sci lucido. (fatto a casa).
Primo km non tengo, dal secondo la sciolina probabilmente comincia a lavorare e tiene a dovere per un'ora, anche troppo.
Dalle 9 in avanti, con 1°, 1,5° di temperatura non tengo più nulla...neanche sul piano.Sciolina finita? O la neve anche se non sembra è nuova ma umida??
Vedo che praticamente tutti vanno di viola...Cosa ho sbagliato stavolta?<img src=faccine/11.gif border=0 align=middle><img src=faccine/11.gif border=0 align=middle>
Dovevo fare stato di klister e sopra viola?

Dura dura questo inverno...




Scritto Da - alberto.cigala on 02/03/2014 11:44:22

Scritto Da - alberto.cigala on 02/03/2014 11:46:31

snevolo
Messaggi: 3113
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 2 mar 2014, 14:58

Klister no, perchè è neve nuova e anche se umida non dovrebbe esser troppo bagnata.
Con temperatura salita a 1° 2° gradi, potevi dargli 1-2 passate di viola extra (0°+1°) e proprio se anche questa no teneva provare la rot extra (0°+2°)
Il massimo sarebbe stata la Fast Red Extra (0°+2°) che è fluorata.
http://www.rodewax.it/m4n/it/Prodotti/1-2/Stick.html
Su neve fresca la base blu si puo' farne anche a meno.

Chissà cosa direbbe San Angelo Carrara, il nostro esperto ufficiale...

alberto.cigala
Messaggi: 449
Iscritto il: 7 dic 2013, 15:37

Messaggioda alberto.cigala » 3 mar 2014, 10:26

In pratica nonostante le neve fosse fresca della notte, il binario tendeva a lucidarsi ma non era ghiacciato... mentre esternamente e soprattutto all'ombra la neve era o sembrava asciutta.Temperatura in forte risalita durante la mattina, già alle 9 sopra zero.
Ho paura che anche se avessi messo uno strato in + di viola non sarebbe cambiato molto... Però sono ignorante in materia è solo una supposizione di un novello sciolinatore moooooolto scarso...Oggi neve, domani pure,poi temperature in forte forte risalita, si parla addirittura di 7-8° sopra zero.
A quel punto credo che la stick vada messa in soffitta o in frigo<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>...che dite?
Inverno decisamente autunnale<img src=faccine/11.gif border=0 align=middle>

Mad64
Messaggi: 92
Iscritto il: 18 feb 2014, 13:26

Messaggioda Mad64 » 3 mar 2014, 13:31

Devi approfittarne per fare esperienza!!

Le situazioni 'al limite' prossime agli 0' (temp. Neve) , con neve fresca che si trasforma rapidamente (scirocco), mettono a dura prova anche gli ski man più bravi.

In occasioni come queste, se affronti un allenamento che ti occupa per più ore devi prepararti a tutto (specialmente se parti tardi...).

Devi fare delle scelte, rischiare un po', sperimentare (nn é tutto scritto e conosciuto...)!

Acquisisci sensibilità anche nel modo di sciare, cerca il corretto bilanciamento sugli sci e se poi devi allargare le punte per procedere su qualche salita, non ti scandalizzare!

Scoprirai che se la sciolina era accettabile all'inizio e dopo due ore no, forse é anche perché eri più stanco...

alberto.cigala
Messaggi: 449
Iscritto il: 7 dic 2013, 15:37

Messaggioda alberto.cigala » 3 mar 2014, 15:07

...sai che effettivamente dopo 1 h e 30 ero stanco? Mi sa che hai ragione..Forse se fossi stato più brillante avrei sopperito alla sciolina. Cmq è davvero un mondo affascinante, mi rammarico di averlo scoperto a 27-28 anni (ora ne ho quasi 38 e poco tempo a disposizione).

wiross
Messaggi: 88
Iscritto il: 13 gen 2010, 23:21

Messaggioda wiross » 9 mar 2014, 21:06

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
... "quick red klister" della Swix: con il sole che sale sempre più e il freddo praticamente assente per le prossime uscite potrebbe essere un alternativa "comoda" alle classiche klister da tirare a mano e fornelletto ?
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Ieri sciato da Malga S. Giorgio fino a Castelberto con due strati di "quick red klister spray": nel lungo salitone iniziale gli sci tenevano in modo decente, poi sopra in presenza di neve portata dal vento tendevano a fare zoccolo e allora ho messo in pratica il consiglio di Mad64 e sopra lo strato adesivo ho passato un pò di stick Viola e risolto il problema brillantemente. Tra andata e ritorno dopo circa tre ore e mezza lo strato adesivo era ancora appiccicato alla soletta e nella discesa non mi ha mai creato impuntamenti.

Mad64
Messaggi: 92
Iscritto il: 18 feb 2014, 13:26

Messaggioda Mad64 » 11 mar 2014, 11:14

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
... "quick red klister" della Swix: con il sole che sale sempre più e il freddo praticamente assente per le prossime uscite potrebbe essere un alternativa "comoda" alle classiche klister da tirare a mano e fornelletto ?
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Ieri sciato da Malga S. Giorgio fino a Castelberto con due strati di "quick red klister spray": nel lungo salitone iniziale gli sci tenevano in modo decente, poi sopra in presenza di neve portata dal vento tendevano a fare zoccolo e allora ho messo in pratica il consiglio di Mad64 e sopra lo strato adesivo ho passato un pò di stick Viola e risolto il problema brillantemente. Tra andata e ritorno dopo circa tre ore e mezza lo strato adesivo era ancora appiccicato alla soletta e nella discesa non mi ha mai creato impuntamenti.


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>


Bravo Wiross!
Questo tuo approccio è un buon inizio.
La neve ventata è un'altro dei 'fastidi' di noi fondisti.
Una delle occasioni da "uscire dai binari"!!!!<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>
Da qui capisci cosa vuol dire fare esperienza.

Ora mi allargo...
Spiegazione tecnica:
Il vento riescie a sollevare la neve (o anche la brina)più leggera, i cristalli sottili che sono anche più aguzzi. Questi sono quelli che si aggrappano più facilmente alla sciolina quindi ecco perchè si utilizzano stick più dure. Mentre quando il cristallo non esiste più si devono usare scioline viscose (le klister).
Oltre tutto, non avendo più piovuto dall'ultima nevicata, troveraì zone al sole completamente trasformate e zone all'ombra ancora quasi integre.
Il 'ricoprire' è naturalmente un compromesso, ma queste sono situazioni classiche!



<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

Scritto Da - mad64 on 11/03/2014 10:15:52

rosqua
Messaggi: 2275
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 11 mar 2014, 11:39

scusate se mi intrometto, lo scorso we il sabato ho avuto una situazione simile con vento e la klister multigrade ricoperta di stick funzionava, ma non in alcuni tratti, che a me sembravano quelli più a sole, lì si formava lo zoccolo, seppure non ghiacciato...
come stick di copertura avevo messo la viol,a multigrade, forse ci voleva una più fredda?

----------------------
Let It Snow...

Mad64
Messaggi: 92
Iscritto il: 18 feb 2014, 13:26

Messaggioda Mad64 » 11 mar 2014, 13:23

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
scusate se mi intrometto, lo scorso we il sabato ho avuto una situazione simile con vento e la klister multigrade ricoperta di stick funzionava, ma non in alcuni tratti, che a me sembravano quelli più a sole, lì si formava lo zoccolo, seppure non ghiacciato...
come stick di copertura avevo messo la viol,a multigrade, forse ci voleva una più fredda?

----------------------
Let It Snow...
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Rosqua....
ma come si fanno a chiedere certe cose!!!!<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/6.gif border=0 align=middle><img src=faccine/6.gif border=0 align=middle>

ormai che ci sono, continuo a fare il saputello.... <img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

Nota bene: ci sono alcune regole generali, ma ogni 'malattia' va vista e provata sul posto. Ci sono condizionii simili, ma mai uguali!!!

a)Regala la mutigrade e scegli qualcosa di più utilizzabile.
b)Al sole (klister...che spero tu abbia usato con neve trasformata! da me c'erano 50cm di neve fresca...) forse ti scivolavano.... e zoccolavano all'ombra....
c)La viola multigrade (0/-2) è come la panna sul gelato, anche se non è quella giusta, fa sembre la sua bella figura!!!
<img src=faccine/1.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/3.gif border=0 align=middle><img src=faccine/6.gif border=0 align=middle><img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>





Scritto Da - mad64 on 11/03/2014 12:32:59

rosqua
Messaggi: 2275
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 11 mar 2014, 13:45

allora caro Mad:

a) la multigrade è un'ottima klister, perché mi dici di buttarla? lunedì, che era bello e senza vento, con quella gli sci tenevano ed erano talmente veloci da farmi paura <img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

b)la neve era trasformata, ovvio.. e, dopo 3 anni di forum, se avessi riscontrato sci che non tenevano al sole e zoccolavano all'ombra la diagnosi me la sarei fatta da sola <img src=faccine/5.gif border=0 align=middle> <img src=faccine/6.gif border=0 align=middle>

c) il mio dubbio è che la neve trasportata dal vento dovesse essere trattata come più fredda o, per dirla con le parole di Carrara "se chiama viola mettere blu"

seguendo i tuoi consigli avrei dovuto fare delle prove e fare esperienza e invece... non dico cosa ho fatto, ma si capisce...

----------------------
Let It Snow...

Mad64
Messaggi: 92
Iscritto il: 18 feb 2014, 13:26

Messaggioda Mad64 » 11 mar 2014, 14:22

Bravissima Rosqua! Hai preso al volo la mia provocazione!
(tentativo di 'gambetto' - rif.fondisti/scacchisti)
<img src=faccine/7.gif border=0 align=middle><img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

Certo, non si può passare sempre giornate a "sperimentare".
Si fanno delle scelte, convincendosi che siano quelle giuste.
Ma se l'obbiettivo della giornata è centrato erano giuste per forza!!!

Ho detto ancora che non amo le scioline a 'largo spettro' perchè mescolando altre si ottengono risultati personalizzati e più soddisfacenti.

Per scegliere la sciolina di ricopertura più o meno fredda dovresti scegliere in base al tipo di neve (polverosa, più umida, riesci a comprimerla oppure no, ecc..).
Comunque, in genere, neve ventata, multigrade ok.

(dovevi cambiare quella sotto!!! regalarla la multigrade, non gettarla!!!)<img src=faccine/6.gif border=0 align=middle><img src=faccine/6.gif border=0 align=middle><img src=faccine/6.gif border=0 align=middle>

Ciao,
Mad64

rosqua
Messaggi: 2275
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 12 mar 2014, 9:47

vabbé, basta che il gambetto non me lo fai quando sto sugli sci, che il mio equilibrio è precario...

tornando al tema di interesse: se avessi voluto sperimentare, per esempio, avrei potuto mettere una blue (special?) con un po' di rossa? ma poi la rossa non mi avrebbe dato problemi per ricoprire?
oppure meglio blu + viola...?

ho comprato solo 4 klister, perché non volevo usarle...

----------------------
Let It Snow...

alberto.cigala
Messaggi: 449
Iscritto il: 7 dic 2013, 15:37

Messaggioda alberto.cigala » 12 mar 2014, 12:52

...io una sola per lo stesso motivo la k22 universal che non piace a Mad64, proprio perchè non la volevo usare...
Da noi in provincia di Bergamo temperature alte alte 12° a Zambla adesso..Troppo per i miei gusti...passo...alla MTB per qualche giorno.

Mad64
Messaggi: 92
Iscritto il: 18 feb 2014, 13:26

Messaggioda Mad64 » 12 mar 2014, 13:25

Secondo me mi date troppo bado...

Ricoprire le scioline calde come la klister rossa è un po' più difficile, ma non impossibile.
Il problema è che passando il tampone per stendere la stick si tende a scaldare lo strato morbido e creare dei fastidiosi grumi.

Non essendo sul posto è sempre un po da indovini...
Rosqua, se hai usato la universal, la temperatura era probabilmente attorno agli 0'.
Vento... umidità bassa e neve riportata fina.
Neve nuova, trasformata.....

La neve riportata dal vento è quella più leggera, più 'aguzza' e con bassa umidità.
Credo che la ricopertura con viola multigrade sia stata corretta, una blue extra forse ti avrebbe dato un po' più di velocità, ma secondo me non cambiava tanto.
Piuttosto se avevi l'impressione di 'zoccolare al sole', o meglio di 'grattare' con gli sci, era lo strato morbido da cambiare. (rossa?, +qualche punto di rossa special al centro ponte? ben mescolata e tirata a caldo col palmo della mano?)
In situazioni simili mi trovo bene con la K50 flexi della swix o anche la k21 silver. Se tutto swix per ricopertura VR45 (non sempre serve...).
Dipende anche se preferisci che tengano sempre o che corrano di più...

(K22... la prima sciolina che ho acquistato... Universal Rode TLK l'ultima sciolina che ho usato....)<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

rosqua
Messaggi: 2275
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 12 mar 2014, 13:25

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
...io una sola per lo stesso motivo la k22 universal che non piace a Mad64, proprio perchè non la volevo usare...
Da noi in provincia di Bergamo temperature alte alte 12° a Zambla adesso..Troppo per i miei gusti...passo...alla MTB per qualche giorno.


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

ahimé con queste temperature bisogna ravvedersi <img src=faccine/5.gif border=0 align=middle> mi sa che me ne prendo qualcun'altra, magari una argento? e poi devo inventare qualcosa per stenderle senza massacrarmi il pollice...
la k22 è la multigrade swix?

----------------------
Let It Snow...

rosqua
Messaggi: 2275
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 12 mar 2014, 13:30

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>

In situazioni simili mi trovo bene con la K50 flexi della swix o anche la k21 silver. Se tutto swix per ricopertura VR45 (non sempre serve...).
Dipende anche se preferisci che tengano sempre o che corrano di più...

(K22... la prima sciolina che ho acquistato... Universal Rode TLK l'ultima sciolina che ho usato....)<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

nella mia tabella comparativa, avendo rode, corrisponderebbe a rossa (o rossa special) + silver... quindi mi devo comprare almeno una silver...
cos'è TLK?

----------------------
Let It Snow...


Torna a “Paraffine - Scioline”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti