Spazzole roto


Avatar utente
Stokkeloppet
Messaggi: 2563
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 10 dic 2013, 13:53

Ciao a tutti, stavo guardando le spazzole roto da trapano. Sicuramente velocizzano il lavoro e non di poco, però costano molto secondo me(se pensiamo a due spazzole, ferro per il trapano e manopola possiamo considerare 80€ di spesa). Qualcuno si è munito di qualcosa di alternativo, più economico, magari artigianale? Oppure non c'è alternativa?
Ciao e grazie


********
L'anno scorso me le sono regalate, ho trovato un'offerta su web che prevedeva un kit composto da una spazzola nylon, una crine e rullo sughero (mai usato...) oltre ad impugnatura e protezione, tutto della maplus, e la cifra era più o meno quella, secondo me se paraffini oltre a 10 voltel l'anno conviene se no no saprei...


"Lo sci da sciolinare resta lo strumento principale per fare fondo" by Rosqua

ericradis
Messaggi: 588
Iscritto il: 5 mar 2006, 21:50

Messaggioda ericradis » 10 dic 2013, 14:10

Sono soldi ben spesi. con le spazzole manuali difficilmente si ottengono gli stessi risultati.

silverklister
Messaggi: 286
Iscritto il: 13 nov 2013, 14:51

Messaggioda silverklister » 14 gen 2014, 18:31

Io di norma preparo per ogni weekend 4 paia di sci da classico e 3 da skating, e uso regolarmente le spazzole manuali.
Il trapano può andare bene, il problema e trovare quello con i giri giusti, altrimenti rischi di bruciare la soletta!!!<img src=faccine/13.gif border=0 align=middle>
Se acquisti una spazzola in bronzo, da usare dopo la spatola, hai già fatto una buona cosa, poi basta passare con quella di finitura e il gioco è fatto.
SCIaoooo

Tomas80
Messaggi: 101
Iscritto il: 26 nov 2010, 14:13

Re: Spazzole roto

Messaggioda Tomas80 » 19 nov 2019, 10:21

Ciao a tutti . Il set base di spazzole deve necessariamente essere composto da: spazzola in ottone/crine/nylon?
Dovendo prepare sci da skating, si può evitare quella in ottone?
Io ho una spazzolina a mano in ottone, e vedo che funziona bene. Sicuramente sono messo molto peggio su quelle morbide per la finitura/lucidatura.
Accetto consigli

grazie

Avatar utente
Genky
Messaggi: 1655
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Re: Spazzole roto

Messaggioda Genky » 19 nov 2019, 13:07

Provo a risponderti io a Tomas,
Dopo aver spatolato si passa alla spazzola di ottone morbido, pure io uso una spazzola a mano.
Poi roto in crine, poi roto in nylon e poi roto in fleece.
Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon

Tomas80
Messaggi: 101
Iscritto il: 26 nov 2010, 14:13

Re: Spazzole roto

Messaggioda Tomas80 » 19 nov 2019, 14:29

Genky ha scritto:Provo a risponderti io a Tomas,
Dopo aver spatolato si passa alla spazzola di ottone morbido, pure io uso una spazzola a mano.
Poi roto in crine, poi roto in nylon e poi roto in fleece.


Non mi sei di aiuto. Volevo risparmiarmi la spazzola in ottone, e mi aggiungi quella in fleece...

Scherzo dai. Quindi i passaggi da fare dopo aver rimosso la paraffina in eccesso sarebbero questi 4 che mi hai elencato.
Ho sempre pensato che la passata con l'ottone fosse da fare come operazione iniziale per pulire la soletta.
Non c'è il rischio di rimuovere troppo in profondità con la spazzola in ottone?

Avatar utente
Genky
Messaggi: 1655
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Re: Spazzole roto

Messaggioda Genky » 19 nov 2019, 17:02

Se dovessi la pazienza di scorrere tutte le discussioni della sezione "l'esperto risponde" troveresti che Angelino dava i consigli che ti ho riportato.
Aggiungo che quando uso la spazzola di ottone morbido, la uso in maniera decisa avanti e indietro per togliere proprio tutto quello che non serve. Le altre spazzole invece vanno solo nel senso dalla punta alla coda.
Quando uso le HF che abitualmente non sciolgo ma sapono, non passo nemmeno la spatola ma vado dritto con la spazzola di ottone morbido.
Gianfranco.



Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon


Torna a “Paraffine - Scioline”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite