I diari della sciolina 2014-2015


mattila76
Messaggi: 2451
Iscritto il: 15 gen 2007, 0:24

Messaggioda mattila76 » 8 mar 2015, 14:04

Provo a lanciare questa discussione che potrebbe essere utile non solo per me (novello entusiasta sciolinatore), ma per tutti. L'idea è semplice: inserire dei singoli post in cui ognuno descriva (anche sinteticamente) condizioni meteo e neve, sciolina utilizzata, tecnica di stesura, esito, note e commenti. Che ne dite? Io inizio con le mie ultime 3 sciate.



Scritto Da - mattila76 il 07/02/2016alle ore 16:30:09
********
Luogo: Splugen, sabato 21 febbraio, dalle 11 alle 15.
Meteo: neve cadente, prima leggera poi fitta. Temperatura poco sotto lo zero
Sciolina: base stick blu swix tirata col ferro (-8/-2) + 3 strati di rosa swix (-3/0)
Commenti: tenuta buona e scorrevolezza ottima con nevicata leggera. Zoccolo incipiente con nevicata pesante. Sciata perfetta.

Scritto Da - mattila76 on 08/03/2015 13:08:55

mattila76
Messaggi: 2451
Iscritto il: 15 gen 2007, 0:24

Messaggioda mattila76 » 8 mar 2015, 14:08

Luogo: Zambla, sabato 28 febbraio, dalle 10 alle 14.
Meteo: sereno poco nuvoloso, temperatura vicino allo zero con neve in trasformazione.
Sciolina: base stick rosa swix (-3/0) coperta da klister universal (-2/10).
Commenti: tenuta decente, ma difficile per le temperature in rialzo. Ottima scorrevolezza ... gli sci erano due razzi.

mattila76
Messaggi: 2451
Iscritto il: 15 gen 2007, 0:24

Messaggioda mattila76 » 8 mar 2015, 16:51

Luogo: Val Bedretto, sabato 7 marzo, dalle 10 alle 13.
Meteo: soleggiato, pista per metà in ombra con neve ghiacciata in fase di scioglimento, per metà al sole con neve cedevole.
Sciolina 1: klister swix flexi -4/+3 (argento) stesa male, troppo spessa. Esito pessimo (colla).
Sciolina 2: swix universale -3/+10 + sottile strato flexi -4/+3. Tenuta ridotta al minimo.
Sciolina 3: mix di universale, flexi e rossa +2/+8. Tenuta perfetta e buona scorrevolezza-
Commenti: dopo due tentativi pietosi, la klister rossa mi ha salvato, ma ne ho messa poca e principalmente nella zona centrale di tenuta (solo sotto la punta del piede). La neve ormai era molto trasformata, ma il mix mi ha permetto di fare 12 km di test soddisfacenti.

alberto.cigala
Messaggi: 491
Iscritto il: 7 dic 2013, 15:37

Messaggioda alberto.cigala » 8 mar 2015, 17:01

Ottima conversazione sicuramente utile.Quando la neve diventa così trasformata torno quasi sempre al mio altro amore la mtb come ho fatto oggi
Mi trovo in difficoltà...
Settimana scorsa a zambla 6 gradi
neve fresca di 2-3 giorni prima in trasformazione;
Base stick tirata col sughero
Viola idem...non teneva nulla
Secondo tentativo klister universal
Per mezz'ora perfetta, poi si è raffreddata l'aria e non teneva più. ..
Oggi vedo sulla web 7-8 gradi...Era da base rossa + ???

luca72comasina
Messaggi: 1223
Iscritto il: 16 feb 2007, 14:36

Messaggioda luca72comasina » 8 mar 2015, 18:43

mattila tu che ne sai piu' di me di scioline, in quali casi bisognerebbe tirare la stick col ferro e non col sughero?

mattila76
Messaggi: 2451
Iscritto il: 15 gen 2007, 0:24

Messaggioda mattila76 » 8 mar 2015, 19:05

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Ottima conversazione sicuramente utile.Quando la neve diventa così trasformata torno quasi sempre al mio altro amore la mtb come ho fatto oggi
Mi trovo in difficoltà...
Settimana scorsa a zambla 6 gradi
neve fresca di 2-3 giorni prima in trasformazione;
Base stick tirata col sughero
Viola idem...non teneva nulla
Secondo tentativo klister universal
Per mezz'ora perfetta, poi si è raffreddata l'aria e non teneva più. ..
Oggi vedo sulla web 7-8 gradi...Era da base rossa + ???


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Settimana scorsa a Zambla io ho azzardato una scelta strana: base stick rossa e sopra klister universal. Non era perfetta, ma si andava decentemente.

mattila76
Messaggi: 2451
Iscritto il: 15 gen 2007, 0:24

Messaggioda mattila76 » 8 mar 2015, 19:08

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
mattila tu che ne sai piu' di me di scioline, in quali casi bisognerebbe tirare la stick col ferro e non col sughero?


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Io sono un novellino della sciolina, ma provo comunque a risponderti. Se le nevi sono abrasive (nevi trasformate e ghiacciate) meglio tirare la base col ferro per farla aderire bene con la soletta.

Io comunque tiro quasi sempre la sera prima la base che credo sia migliore col ferro. Seguendo i consigli delle guide swix, se prevedo una giornata da stick tiro col ferro una base blu; se prevedo una giornata da klister tiro col ferro una base klister verde.

Il senso comunque di questo post è: inserite tutti i vostri tentativi riusciti e falliti in modo da creare un database da cui attingere informazioni.

luca72comasina
Messaggi: 1223
Iscritto il: 16 feb 2007, 14:36

Messaggioda luca72comasina » 8 mar 2015, 21:10

grazie per la risposta, piu' che altro non sapevo che il ferro servisse anche per le stick.

mattila76
Messaggi: 2451
Iscritto il: 15 gen 2007, 0:24

Messaggioda mattila76 » 8 mar 2015, 22:37

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Ottima conversazione sicuramente utile.Quando la neve diventa così trasformata torno quasi sempre al mio altro amore la mtb come ho fatto oggi
Mi trovo in difficoltà...
Settimana scorsa a zambla 6 gradi
neve fresca di 2-3 giorni prima in trasformazione;
Base stick tirata col sughero
Viola idem...non teneva nulla
Secondo tentativo klister universal
Per mezz'ora perfetta, poi si è raffreddata l'aria e non teneva più. ..
Oggi vedo sulla web 7-8 gradi...Era da base rossa + ???


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Ieri in Val Bedretto ho sciato proprio in condizioni di temperatura alta. Dopo vari tentativi, klister rossa miscelata a una universale mi è sembrato funzionare bene.

Stokkeloppet
Messaggi: 2470
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 8 mar 2015, 23:28

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
grazie per la risposta, piu' che altro non sapevo che il ferro servisse anche per le stick.


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Il ferro si usa soprattutto per le basi stick, la klister si può anche "bruciare" con la fiamma.
La base stick o klister si tira a caldo essenzialmente per renderla più veloce, poi però bisogna farla gelare bene per non impostarla con le scioline date sopra

"Lo sci da sciolinare resta lo strumento principale per fare fondo" by Rosqua

mattila76
Messaggi: 2451
Iscritto il: 15 gen 2007, 0:24

Messaggioda mattila76 » 9 mar 2015, 21:00

Mannaggia, stokke smentisce quanto dice la guida swix. E io fra le due alternative credo di più a stokke. Mitico.

Stokkeloppet
Messaggi: 2470
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 9 mar 2015, 23:14

Perché la guida Swix dice che tirandola con il ferro diventa più lenta?

"Lo sci da sciolinare resta lo strumento principale per fare fondo" by Rosqua

rosqua
Messaggi: 2287
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 10 mar 2015, 10:27

è un thread molto interessante, però bisognerebbe trovare una traduzione fra le varie marche di scioline, o almeno swix-rode... io uso queste ultime per es.
la base klister la tiro sempre prima a mano e poi con il ferro...
detto ciò, guardo non solo le temperature, ma anche il tipo di neve, per esempio il we scorso sui lessini le temperature andavano da 4° a 10° e c'era neve vecchia, ma era stata fresata dalla battitura, per cui secondo me non era male, ho azzardato una klister fredda+klister calda (forse quella giusta era la viola ma non ce l'ho) e ricoperto con una stick -1-3 (ci voleva la violetta multigrade ma mi era rimasta a casa <img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>)
ci ho fatto una 25ina di km senza problemi
insomma ho capito che bisogna anche imparare ad arrangiarsi con quel che si ha...

----------------------
Let It Snow...

rosqua
Messaggi: 2287
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 10 mar 2015, 14:24

come giustamente dice Mattila, parliamo anche dei fallimenti: per es. io non ho problemi quando la neve è da stick blu o da klister... ma quando gli esperti cominciano a consigliare stick viola-gialla e rossa vado in tilt... insomma c'è quella terra di mezzo che ancora mi spaventa

----------------------
Let It Snow...

cactaceo
Messaggi: 2050
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Messaggioda cactaceo » 10 mar 2015, 15:02

Lo so che con questo post rischierò il linciaggio, ma il sistema che uso io è il seguente, preparo sci a casa, visto che disolito scio a quote alte, la stick è d'obbligo, poi se non va bene e si può correggere bene, sennò o vado di braccia oppure ho sempre con Me l'atrezzatura x il pattinato, quindi la sciata la salvo sempre.

alberto.cigala
Messaggi: 491
Iscritto il: 7 dic 2013, 15:37

Messaggioda alberto.cigala » 10 mar 2015, 16:36

Cactaceo….anch’io che non ho la vostra esperienza e leggendo i vostri post mi sento sempre ….inadeguato….li preparo sempre a casa.


Quando è da klister cominciano i casini……



Scritto Da - alberto.cigala on 11/03/2015 13:44:19

mattila76
Messaggi: 2451
Iscritto il: 15 gen 2007, 0:24

Messaggioda mattila76 » 10 mar 2015, 22:26

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Perché la guida Swix dice che tirandola con il ferro diventa più lenta?

"Lo sci da sciolinare resta lo strumento principale per fare fondo" by Rosqua
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

No no, ma la guida da come unica motivazione creare un substrato più resistente ale neviabrasive. A che teperatura devo impostare il ferro oer tirare un base klister?

mattila76
Messaggi: 2451
Iscritto il: 15 gen 2007, 0:24

Messaggioda mattila76 » 10 mar 2015, 22:34

Rispondo ad un quesito di rosqua. Per capirsi tra rode e swix in questo post è obbligatorio inserire gli intervalli di temperatura.

Stokkeloppet
Messaggi: 2470
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 10 mar 2015, 23:56

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Perché la guida Swix dice che tirandola con il ferro diventa più lenta?

"Lo sci da sciolinare resta lo strumento principale per fare fondo" by Rosqua
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

No no, ma la guida da come unica motivazione creare un substrato più resistente ale neviabrasive. A che teperatura devo impostare il ferro oer tirare un base klister?


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Io per le scioline uso quello da stiro.... <img src=faccine/4.gif border=0 align=middle>
Comunque piuttosto caldo, considerando che l'alternativa è la fiamma, intanto basta una passata.

"Lo sci da sciolinare resta lo strumento principale per fare fondo" by Rosqua

Stokkeloppet
Messaggi: 2470
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 10 mar 2015, 23:57

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Rispondo ad un quesito di rosqua. Per capirsi tra rode e swix in questo post è obbligatorio inserire gli intervalli di temperatura.


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Anche se, parlando per le Rode, ci sono diverse scioline che hanno temperature sovrapponibili, ma condizioni di utilizzo differenti

"Lo sci da sciolinare resta lo strumento principale per fare fondo" by Rosqua


Torna a “Paraffine - Scioline”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti