domanda forse banale (da principiante)


g.geppo
Messaggi: 6
Iscritto il: 13 nov 2016, 11:45

domanda forse banale (da principiante)

Messaggioda g.geppo » 22 nov 2016, 18:07

Ciao a tutti,
una domanda da principiante, forse davvero "ovvia" per voi più esperti...

Ho capito che (come in tutti gli sport), la cosa fondamentale è l'abbigliamento, a questo punto, complice il fatto che ho trovato 1 bel po' di spacci e negozi vari dove fare ottimi acquisti, ho dei dubbi su cui volevo chiedervi una mano...

Per un principiante, quali sono i capi che reputate fondamentali (tralasciando l'intimo tecnico che sappiamo tutti, in montagna è fondamentale)?

Da quello che ho capito l'ideale è:
1) Intimo Tecnico (riciclo ciò che uso per le ciaspolate)
2) Tuta (ne ho provate alcune ma alla fine l'ho presa 2 pezzi)
3) Giacca (in windstopper)
4) Pantaloni da mettere sopra la tuta per quando non si scia
5) "accessori" (berretto, guanti, ed occhiali)

La mia domanda, quindi, è: ma per la prima lezione che consigliate? Uso subito la tuta o pantaloni e giacca? (lo chiedo memore di quando ho preso la prima lezione di Snowboard e metà l'ho passata seduto...)

Grazie in anticipo :)

luca72comasina
Messaggi: 1112
Iscritto il: 16 feb 2007, 14:36

Re: domanda forse banale (da principiante)

Messaggioda luca72comasina » 22 nov 2016, 19:50

ciao, secondo me, per chi scia per turismo e quindi va piano e fa soste, magari per fare foto al paesaggio, bere, sgranocchiarsi la barretta di cioccolato etc, metterei :

a) intimo traspirante, assolutamente no magliette di cotone
b) se fa molto freddo una maglietta a manica lunga sempre traspirante
c) tuta da fondo ma volendo anche un pile leggero se fa freddo - no tute da discesa
d) se non hai la tuta, pantaloni da fondo, ne trovi anche al decathlon on line
e) giacca a vento traspirante
f) berretto da fondo- se fa caldo tipo marzo c'è chi usa fasce
g) guanti
h) occhiali , e adatti per il sole (attenzione che e,f e g non sono accessori, ma sono necessari, specie gli occhi vanno protetti ed usare i bastoncini senza guanti è praticamente impossibile e procura tagli alle mani. )

Ovviamente sul forum ci sono amici che sono impostati sull'agonismo e ti diranno delle cose leggermente diverse, io ad es non uso tute perché le trovo scomode e preferisco "spezzare", ma uno sciatore "atleta" non si mettera' mai qualcosa di diverso dalla tuta.

In bocca al lupo e buone sciate!
Ultima modifica di luca72comasina il 22 nov 2016, 20:07, modificato 1 volta in totale.

luca72comasina
Messaggi: 1112
Iscritto il: 16 feb 2007, 14:36

Re: domanda forse banale (da principiante)

Messaggioda luca72comasina » 22 nov 2016, 19:51

la giacca mi raccomando che non sia troppo pesante, se fa freddo meglio coprirsi di piu' sotto.

migly
Messaggi: 1395
Iscritto il: 25 dic 2004, 11:53

Re: domanda forse banale (da principiante)

Messaggioda migly » 23 nov 2016, 7:03

La prima lezione con ogni probabilità la farai su un campo scuola o comunque su un anello breve da ripetere più volte, quindi avrai la possibilità di mettere e togliere gli indumenti mancanti/di troppo. Lo stesso maestro ti darà dei validi consigli.
In generale: assolutamente fondamentale lo strato "sulla pelle", leggero e traspirante.
Io uso la strategia "del carciofo": tanti strati leggeri, così da poter aggiustare la temperatura mettendone e togliendone uno.

BUON DIVERTIMENTO!

Genky
Messaggi: 1256
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Re: domanda forse banale (da principiante)

Messaggioda Genky » 23 nov 2016, 10:05

L'abbigliamento da discesa/snowboard non è adatto al fondo.
Quello per andare in montagna è invece riciclabile.
L'unico capo specifico per il fondo, ma puoi anche prenderlo dopo aver capito se il fondo ti piace o meno sono i guanti.
Hanno dei rinforzi nei punti di maggior attrito.
Non buttarti negli acquisti, aspetta e vedrai che moltissi capi che hai nell'armadio vanno bene.
Buon inizio! Ah come ero eccitato alla prima lezione :yahoooo:
Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon

hurtigruten
Messaggi: 427
Iscritto il: 12 dic 2006, 16:22

Re: domanda forse banale (da principiante)

Messaggioda hurtigruten » 23 nov 2016, 10:52

Io riciclo l'abbigliamento che uso per la corsa. Come diceva Genky, l'unico accessorio veramente specifico per il fondo sono i guanti, poi appena Mattila76 riapre la fornitura di berretti, è d'obbligo quello del forum .thumbup:
Buone sciate !
hurti

cactaceo
Messaggi: 1930
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Re: domanda forse banale (da principiante)

Messaggioda cactaceo » 23 nov 2016, 13:59

D'accordo con Migly, molto importante è l'intimo, poi x cominciare cercherei di riciclare abbigliamento di sport similari.
Corsa o Ciclismo disolito si abbinano bene allo Sci di Fondo.
Ho visto gente alle prime lezioni di sci con tuta da ginnastica, e secondo Me ci sta,fin a quando non capisci se continuare
Poi se il campo scuola è in un posto al sole, non si soffre il freddoi + di tanto, magari tenere una giacca un po + pesante a portata di mano.
Una volta imparato a sciare sotto con tutine in Lycra, gilet tecnici e soprattutto scarpetta comoda.
Facci sapere come va
Un saluto da cactaceo

Gianni54
Messaggi: 166
Iscritto il: 15 feb 2011, 14:25

Re: domanda forse banale (da principiante)

Messaggioda Gianni54 » 23 nov 2016, 17:39

Nessuno ha parlato dei calzini....
Personalmente uso dei calzettoni tecnici, vanno bene anche quelli da discesa.
Se hai freddo ai piedi, soprattutto se sei alle prime armi e magari stai molto fermo, è una tortura.
Almeno per me.

Gianni

luca72comasina
Messaggi: 1112
Iscritto il: 16 feb 2007, 14:36

Re: domanda forse banale (da principiante)

Messaggioda luca72comasina » 23 nov 2016, 19:32

Gianni ha ragione, i calzini sono molto importanti, secondo me pero' è meglio non usare calzettoni troppo spessi per non restringere troppo lo spazio nello scarponcino (altrimenti dopo due o tre ore di sci puo' dar fastidio). Infine per gli scarponcini meglio un mezzo numero in piu' se possibile, nel dubbio un filino piu' larghi che piu' stretti, anche per evitare feritine fastidiose alle unghie. Ad es io avrei un 41 di scarpe, per il fondo uso 42 (anche se ormai con l'eta' il piede si gonfia e il 42 lo devo mettere anche per le scarpe di tutti i giorni).

cactaceo
Messaggi: 1930
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Re: domanda forse banale (da principiante)

Messaggioda cactaceo » 23 nov 2016, 19:48

Dice bene Luca, anche nel Ciclismo si usano calze leggere anche in inverno x non stringere troppo il piede, io ho applicato questo sistema anche allo Sci,
magari una scarpa + pesante, ma il piede non deve essere compresso da una calza pesante, dopo un po la mancata circolazione provocherebbe
male al piede. Eventualmente esistono dei copriscarpe anche x scarponcini da fondo.

paolo t
Messaggi: 50
Iscritto il: 22 gen 2015, 16:56

Re: domanda forse banale (da principiante)

Messaggioda paolo t » 25 nov 2016, 14:07

La mia considerazione (che, ammetto, non sarà di molto aiuto) è che dipende moltissimo dalle condizioni che si incontrano e dalla propria soglia di percezione del freddo (e del caldo) :ziped:
Per esempio io ho sempre più paura del freddo che del caldo....
@ cactaceo ... io comunque la bici , anche se a piccole dosi , non la mollo questo inverno (sai, noi terroni......)

ciao

g.geppo
Messaggi: 6
Iscritto il: 13 nov 2016, 11:45

Re: domanda forse banale (da principiante)

Messaggioda g.geppo » 25 nov 2016, 20:04

...grazie dei suggerimenti, vediamo se ho capito allora...
l'importante è vestirsi a strati e non sentire caldo (o troppo freddo) prima di cominciare...
Comunque mi sa che userò (approfittando degli sconti pre stagione ho fatto qualche acquisto)
1) Intimo tecnico è fondamentale (su questo ne ho parecchi di varie pesantezze della Odlo e della Craft)
2) Tuta 2 pezzi (maglia + pantalone)
2 bis: se c'è freddo vado di pantaloni + micropile tecnico
3) Giacca in WindStopper
4) Guanti da fondo + berretto
5) Calze (ne ho alcuni paia dell'XBionic)

Relativamente alla prima lezione, invece, mi sa che prima di stare subito con la tuta parto con pantaloni e giacca, e se ho caldo li tolgo (fortunatamente hanno la cerniera lungo tutta la gamba e ci si mette 1 attimo :) )

Adesso non vedo solo l'ora che aprano qualche pista :D

luca72comasina
Messaggi: 1112
Iscritto il: 16 feb 2007, 14:36

Re: domanda forse banale (da principiante)

Messaggioda luca72comasina » 29 nov 2016, 20:44

bravo Geppo, vedrai che entrerai in un mondo che ti dara' soddisfazioni ed emozioni, starai meglio di corpo e di spirito....
ps non dimenticare gli occhiali, per proteggere gli occhi dal sole e dal vento ma anche da ostacoli improvvisi come rametti ..

rosqua
Messaggi: 2260
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Re: domanda forse banale (da principiante)

Messaggioda rosqua » 13 dic 2016, 11:03

Visti gli ottimi suggerimenti precedenti posso solo dire che le gambe possono anche stare leggere, tanto soffrono meno il freddo, il torace all'inizio meglio proteggerlo meglio, quindo ok gilet/giacchino windstopper...
In seguito quando sarai un fulmine tutto ti farà troppo caldo...
Ma nulla va sprecato: ora sto riciclando l'abbigliamento troppo pesante, comprato anni fa, in bici, dove è utilissimo...

g.geppo
Messaggi: 6
Iscritto il: 13 nov 2016, 11:45

Re: domanda forse banale (da principiante)

Messaggioda g.geppo » 13 dic 2016, 15:47

grazie a tutti per i suggerimenti :)
adesso non mi resta solo che aspettare che aprano per poter cominciare :)


Torna a “Abbigliamento”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti