Pista Lago di Tesero


Itza
Messaggi: 241
Iscritto il: 3 gen 2013, 16:13

Messaggioda Itza » 18 feb 2013, 21:01

Il 12.02.2013 mia prima volta al Lago di Tesero,
pista che ho sempre evitato perché non mi ha mai ispirato,
ed effettivamente l’impressione mi è rimasto anche dopo…
ma oggi era spaziale, superlativa, emozionante.
Era uno viavai di nazionali che sfrecciavano di qua e di là.
Era come entrare in un tempio pieno di divinità.
Io in mezzo a loro, mi sentivo come nelle vignette della Settimana Enigmistica in “Trova l’intruso”.

In un tale contesto, sorge una…
“Ode allo sci di fondo”:
Mi dite in quale altro sport i campioni di varie nazioni si allenano tutti insieme, compresi i non agonisti?
Tipo Buffon e Balotelli dell’Italia calcistica, che si allena con Messi dell’Argentina, che si allena con Ronaldo del Portogallo e i relativi allenatori, per di più in mezzo ai tifosi?
Neanche nell’atletica succede, perché il pubblico sta negli spalti.

Atleti che spingono a mille, cui sembra udirgli il cuore che batte forte dallo sforzo…
i russi ogni tanto si fermano e uno gli preleva del sangue dietro l’orecchio,
altri hanno cataste di sci da provarne la scorrevolezza in discesa.
Tutto è frenetico, le polacche sciano solo con l’intimo tecnico,
tutte sudate, bagnate con la schiena fumante.
Ma non gli viene mai la cervicale, il mal di testa… il ciclo?
Mah! La selezione della razza…
Uomini e donne sciano tutto il giorno, poi un’ora in albergo e di nuovo fuori a correre al buio,
ma non si fermano mai?

Le conversazione tra loro sono del tipo:
“Io vinto 2 medaglie d’oro”,
“Io ne ho vinta una in più”,
ma solo io… io, potevo calare l’asso di briscola, l’asso pigliatutto… il Farnetani!

Le salite del Lago di Tesero sono micidiali e nelle discese senti la forza di gravità risucchiarti nell’accelerazione con curve impegnative.
Però che emozione trovarsi in un trenino di atleti in una lunga discesa ondulata e tenere il loro passo… (in discesa).
Mentre mi crogiolavo nelle mie illusioni, in una successiva discesa a uovo, mi sento toccare il culo.
Era uno svedesone che cercava di frenare per non investirmi.
Il ritorno alla realtà.

Mie care forumendole… lo sapete che la tutina bianca degli svedesi, è trasparente?
È come quei costumi bianchi da bagno quando sono bagnati.
Anche un’italiana aveva una tutina bianca, ma ancora più trasparente…
però con le mutande azzurre…
quando il patriottismo e' arte.

Indipendentemente dalle nazioni, tutti hanno dei fisici favolosi,
neanche nel nuoto e nell’atletica raggiungono tali sinuosità.
I maschi volteggiano come Roberto Bolle, ma più lungilinei.
Le donne… potenza e femminilità, senza disdegnare gli orecchini.

Un atleta non identificata mi calamita con delle pupille iridescenti,
uno sguardo sciogli ghiaccio, che trasforma gli alberi ammantati di neve in mandorli in fiore.

Non c’è neanche il tempo per svenire,
che bisogna mettersi a sciare a tutta velocità
per non essere investiti da una mandria scatenata di atleti
che sembrano volermi far fare la fine del birillo a bowling,
o di quei pirla che corrono davanti ai tori a Pamplona in Spagna.

Tutto inutile… strike and splash.




Scritto Da - snevolo il 22/02/2013alle ore 21:30:07
********
Snevolo, ciao, mi chiedevo dove fossi finito. Adesso mi è tutto chiaro, ti sei perso via ad ammirare le abilità tecniche delle atlete in val di fiemme ( sì, insomma, giusto per usare un qualche eufemismo ) <img src=faccine/1.gif border=0 align=middle>
Mi mancavano i tuoi post, questo mi piace.
Però la prossima volta avvisa, io ti immaginavo a letto con l'influenza <img src=faccine/1.gif border=0 align=middle>

Yuri
Messaggi: 200
Iscritto il: 29 dic 2006, 1:17

Messaggioda Yuri » 19 feb 2013, 0:50

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Il 12.02.2013 mia prima volta al Lago di Tesero,
pista che ho sempre evitato perché non mi ha mai ispirato,
ed effettivamente l’impressione mi è rimasto anche dopo…
ma oggi era spaziale, superlativa, emozionante.
Era uno viavai di nazionali che sfrecciavano di qua e di là.
Era come entrare in un tempio pieno di divinità.
Io in mezzo a loro, mi sentivo come nelle vignette della Settimana Enigmistica in “Trova l’intruso”.

In un tale contesto, sorge una… “Ode allo sci di fondo”:
Mi dite in quale altro sport i campioni di varie nazioni si allenano tutti insieme, compresi i non agonisti?
Tipo Buffon e Balotelli dell’Italia calcistica, che si allena con Messi dell’Argentina, che si allena con Ronaldo del Portogallo e i relativi allenatori, per di più in mezzo ai tifosi?
Neanche nell’atletica succede, perché il pubblico sta negli spalti.

Atleti che spingono a mille, cui sembra udirgli il cuore che batte forte dallo sforzo…
i russi ogni tanto si fermano e uno gli preleva del sangue dietro l’orecchio,
altri hanno cataste di sci da provarne la scorrevolezza in discesa.
Tutto è frenetico, le polacche sciano solo con l’intimo tecnico,
tutte sudate, bagnate con la schiena fumante.
Ma non gli viene mai la cervicale, il mal di testa… il ciclo?
Mah! La selezione della razza…
Uomini e donne sciano tutto il giorno, poi un’ora in albergo e di nuovo fuori a correre al buio,
ma non si fermano mai?

Le conversazione tra loro sono del tipo:
“Io vinto 2 medaglie d’oro”,
“Io ne ho vinta una in più”,
ma solo io… io, potevo calare l’asso di briscola, l’asso pigliatutto… il Farnetani!

Le salite del Lago di Tesero sono micidiali e nelle discese senti la forza di gravità risucchiarti nell’accelerazione con curve impegnative.
Però che emozione trovarsi in un trenino di atleti in una lunga discesa ondulata e tenere il loro passo… (in discesa).
Mentre mi crogiolavo nelle mie illusioni, in una successiva discesa a uovo, mi sento toccare il culo.
Era uno svedesone che cercava di frenare per non investirmi.
Il ritorno alla realtà.

Mie care forumendole… lo sapete che la tutina bianca degli svedesi, è trasparente?
È come quei costumi bianchi da bagno quando sono bagnati.
Anche un’italiana aveva una tutina bianca, ma ancora più trasparente…
però con le mutande azzurre…
quando il patriottismo e arte.

Indipendentemente dalle nazioni, tutti hanno dei fisici favolosi,
neanche nel nuoto e nell’atletica raggiungono tali sinuosità.
I maschi volteggiano come Roberto Bolle, ma più lungilinei.
Le donne… potenza e femminilità, senza disdegnare gli orecchini.

Un atleta non identificata mi calamita con delle pupille iridescenti,
uno sguardo sciogli ghiaccio, che trasforma gli alberi ammantati di neve in mandorli in fiore.

Non c’è neanche il tempo per svenire,
che bisogna mettersi a sciare a tutta velocità
per non essere investiti da una mandria scatenata di atleti
che sembrano volermi far fare la fine del birillo a bowling,
o di quei pirla che corrono davanti ai tori a Pamplona in Spagna.

Tutto inutile… strike and splash.



<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Snevolo sei il mio mito ! <img src=faccine/1.gif border=0 align=middle>

snevolo
Messaggi: 3210
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 19 feb 2013, 13:57

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
uno sguardo sciogli ghiaccio, che trasforma gli alberi ammantati di neve in mandorli in fiore.
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Quando ho scritto questa frase, ho pensato a quel selvatico mieloso di pedroterzo con la storia di coccole e caccole. <img src=faccine/1.gif border=0 align=middle>

rosqua
Messaggi: 2291
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 19 feb 2013, 15:03

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>

Le conversazione tra loro sono del tipo:
“Io vinto 2 medaglie d’oro”,
“Io ne ho vinta una in più”,
ma solo io… io, potevo calare l’asso di briscola, l’asso pigliatutto… il Farnetani!

<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

<img src=faccine/80.gif border=0 align=middle>
sei inimitabile! <img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

----------------------
"Pensavo che lo sci fosse un ottimo strumento per invecchiare bene... ma forse dovrò ripiegare sull'uncinetto"

snevolo
Messaggi: 3210
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 22 feb 2013, 23:20

Altre considerazioni durante gli allenamenti al Lago di Tesero prima dei mondiali:
Qualcuno ricordera' la frase della ragazzina di Cunardo alla 2°SNC "Gli atleti, gli sci se li fanno preparare, io scio e basta"...
be' ho visto i nostri nazionali prepararsi l'un l'altro la tenuta... chi stendeva la stick e chi la tirava.
Entrato poi negli spogliatoi, c'era mezza squadra italiana e appena aperta la porta mi fanno: "Ciao!"
Ammetto che mi sono voltato per vedere se c'era qualcuno dietro che conoscevano.

Gli italiani sembrano sempre i classici italiani in gita che ridono e scherzano, ma forse erano in fase di "scarico" e di "recupero", mentre altre nazionali si sfiancavano.

Fisicamente i maschi italici sarebbero molto piaciuti a rosqua, erano proprio secondo i suoi canoni.
Al 2° posto i russi, poi tutti gli altri che erano spilungoni e magri.

In campo femminile le italiane sono le piu' piccole e rotonde.
Sia ben chiaro, stiamo parlando di atlete e l'espressione "rotonde" e' relativo al confronto con le altre.
Impressionavano 2 svedesi scheletriche sui 180 cm, ma andavano in salita con una forza inaudita.

Certo che i maschi quando simulavano una gara, all'arrivo vedevi sprigionare una potenza, da flettere i bastoncini di carbonio in maniera tale da chiedersi come facciano a resistere... e che rumore sulla neve!

Stokkeloppet
Messaggi: 2513
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 23 feb 2013, 22:22

Meno male che la SNC l'abbiamo già corsa, se arrivavi così carico come minimo mi doppiavi!
Grande come sempre<img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

"Lo sci da sciolinare resta lo strumento principale per fare fondo" by Rosqua

run65
Messaggi: 643
Iscritto il: 16 gen 2009, 10:52

Messaggioda run65 » 27 feb 2013, 11:28

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Certo che i maschi quando simulavano una gara, all'arrivo vedevi sprigionare una potenza, da flettere i bastoncini di carbonio in maniera tale da chiedersi come facciano a resistere... e che rumore sulla neve!


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

io ho visto "sul posto" la staffetta sprint...sia qualificazioni che finali, sia femminile che maschile...
e confermo...che spinte, che ritmi....e pressione su quei bastoni (e infatti ho assistito ad almeno 3 rotture, senza contatti...)<img src=faccine/13.gif border=0 align=middle>

snevolo
Messaggi: 3210
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 3 mar 2013, 22:27

Complimenti a OLSSON Johan SWE per la 50 Km con 40 km. di fuga e a Cologna per un meritato 2° posto dopo la caduta, dimostrando che i primi 2 erano superiori agli altri.

Durante gli allenamenti avevo notato, in assenza della Norvegia, la superiorita' di Svezia e Russia.
I risultati sono stati all'altezza.
A Sochi i russi faranno ancora meglio.

Complimenti a Di Centa "il piu' vecchio", unico errore aver preferito sci veloci a discapito della tenuta, lo ha ammeso lui.
50 km. a Tesero se non tieni e' pazzia... errore da ragazzino, ma chi sono io da giudicarlo?
Col senno di poi, ne ho fatto io di boiate!

snevolo
Messaggi: 3210
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 11 mar 2013, 17:31

Il primo di testa e' dedicato a rosqua... va bene?:
http://i.imgur.com/sLtwTVc.jpg

Notare la vanitosita' femminile quando si accorgono che gli si sta facendo la foto:
http://imgur.com/hgffE5h

Pero' se vogliono non scherzano:
http://imgur.com/h7N5hvX

Che orecchini!
http://imgur.com/ryb0O51

albyerto
Messaggi: 630
Iscritto il: 26 gen 2009, 18:54

Messaggioda albyerto » 11 mar 2013, 19:19

che bel racconto.
Osservare da vicino chi lo sport lo fa sul serio è una cosa da fare assolutamente.
Qualsiasi livello si è raggiunto, qualsiasi aspirazioni si abbiano.
e poi, se non viviamo nel fanciullesco sogno dell'emulazione, che lo si fa a fare?
(ovvio per tante ragioni, ma quella è la più divertente).

mapresot
Messaggi: 746
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Messaggioda mapresot » 11 mar 2013, 20:45

già che ci siamo pubblico qualcosa in tema: qualcuno aveva pubblicato le foto della squadra polacca, ci ho convissuto per una settimana è questa
http://www.flickr.com/photos/8409856@N03/8548524739/

è la più simpatica e sbarazzina del gruppo, quella che ha ricevuto lo scomodo testimone dalla Kowalczyk in staffetta

io pensavo che la più triste e musona del gruppo fosse l'unica che ha poi fatto la 30km insieme alla sua caposquadra, poi faccio una ricerca e trovo questa foto...originale, no??
http://www.flickr.com/photos/8409856@N03/8549600952/

e forse sembrava triste perchè era lontana da suo figlio di un paio di anni

massimo pres'8

gigione
Messaggi: 2033
Iscritto il: 27 feb 2008, 22:06

Messaggioda gigione » 11 mar 2013, 20:48

si capisce che non mi hai mai visto in costume da bagno Giorgino. il fisico dei nuotatori non ha eguali!!!!


tutti hanno dei fisici favolosi,
neanche nel nuoto e nell’atletica raggiungono tali sinuosità.


<img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>


Scritto Da - gigione on 11/03/2013 19:49:38

snevolo
Messaggi: 3210
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 13 mar 2013, 2:24

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
già che ci siamo pubblico qualcosa in tema: le foto della squadra polacca, ci ho convissuto per una settimana
http://www.flickr.com/photos/8409856@N03/8548524739/
... poi faccio una ricerca e trovo questa foto...originale, no??
http://www.flickr.com/photos/8409856@N03/8549600952/
massimo pres'8
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
A me il link, da pagina non trovata.

mapresot
Messaggi: 746
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Messaggioda mapresot » 13 mar 2013, 8:47

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
già che ci siamo pubblico qualcosa in tema: le foto della squadra polacca, ci ho convissuto per una settimana
http://www.flickr.com/photos/8409856@N03/8548524739/
... poi faccio una ricerca e trovo questa foto...originale, no??
http://www.flickr.com/photos/8409856@N03/8549600952/
massimo pres'8
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
A me il link, da pagina non trovata.


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

ho visto, devi copiare anche i numeri non sottolineati...

massimo pres'8

gigione
Messaggi: 2033
Iscritto il: 27 feb 2008, 22:06

Messaggioda gigione » 13 mar 2013, 16:37

ammazza che bella foto. complimenti


"meglio tacere e dare l' impressione di essere scemi che parlare e togliere ogni dubbio''..

Itza
Messaggi: 241
Iscritto il: 3 gen 2013, 16:13

Messaggioda Itza » 13 mar 2013, 20:32

Davvero meravigliosa quella fotografia. Merita veramente.

snevolo
Messaggi: 3210
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 16 mar 2013, 8:52

E' vero... pero' lui sembra una comparsa.
Mi ricorda quelle foto di ciclismo, dove lui corre a fianco dell'atleta per incoraggiarlo.

Itza
Messaggi: 241
Iscritto il: 3 gen 2013, 16:13

Messaggioda Itza » 16 mar 2013, 15:31

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
E' vero... pero' lui sembra una comparsa.
Mi ricorda quelle foto di ciclismo, dove lui corre a fianco dell'atleta per incoraggiarlo.
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Esatto, ma credo che l'effetto sia voluto. La professionista sportiva è lei, quindi lui fa la parte del "portaborse", sportivamente parlando è lei che comanda <img src=faccine/3.gif border=0 align=middle>
Ribadisco: bellissima questa foto <img src=faccine/100.gif border=0 align=middle>

snevolo
Messaggi: 3210
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 16 mar 2013, 23:31

La soddisfazione del fotografo e' spesso nel cogliere l'attimo sfuggente di un qualcosa che un secondo prima neanche sapevi che esistesse.

Altre volte, come in questo caso, nel realizzare cio' che hai pensato e studiato a tavolino.
Il fotografo allora diventa regista...
e ci vogliono buoni attori.

Bellissima l'espressione "cattiva" di lei e "impacciata" di lui.

Cavolo! Io che credevo d'aver postato 3 buone foto...

Stokkeloppet
Messaggi: 2513
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 17 mar 2013, 11:25

Io sono più della prima scuola; lo scatto costruito o è tecnicamente perfetto (e quello della sposa non mi pare lo sia) oppure non mi dice molto, ma è una opinione.
Invece molto bella la tua terza foto, per composizione e tempismo, peccato solo per l'ombra dell'autore, fotografi e pescatori non devono mai proiettare l'ombra nel campo d'azione <img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

"Lo sci da sciolinare resta lo strumento principale per fare fondo" by Rosqua


Torna a “Fiemme 2013”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite