Stanchezza

Gli esperti di EthicSport risponderanno ai vostri quesiti di alimentazione e integrazione riguardanti gli allenamenti e le competizioni.
snevolo
Messaggi: 3152
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 11 feb 2014, 10:29

Buon giorno e grazie della disponibilità. prova a esprimere il mio concetto con relativa domanda.
Purtroppo ho passato i 50 anni e mi ritrovo sempre più spesso molto stanco, sia fisicamente sia mentalmente, dopo una giornata di sport, che sia allenamento oppure piccole gare amatoriali. Mantengo una sana alimentazione, forse un po' abbondante, ma sempre in casa e con alimenti genuini. Faccio attività fisica tutti i giorni ma senza tabelle od altro, solo per divertimento e benessere personale. Esistono specifici alimenti/integratori che potrebbero aiutarmi a mantenere costantemente nel tempo un migliore recupero psicofisico?
Spero di essermi spiegato, anche se il primo a non sapere cosa sta succedendo sono io.
Grazie Danilo



Scritto Da - Danko il 11/02/2014alle ore 08:30:26
********
Se stai bene e non hai problemi di salute, facendo sport tutti i giorni,
è fisiologico avere un po' di stanchezza, lo vedo normale.
Con l'età i tempi di recupero si allungano.
Io ne ho 45 e non faccio attività costante come la tua.
Se capita di farlo, noto che perdo in brillantezza, sono meno scattante e più stanco.
Detta da profano, con uno o due allenamenti più blandi o un giorno di riposo, tutto si risolve.

Io uso qualche integratore, ma niente di che, aiuta si, ma non è che fanno miracoli,
uso dei reintegratori salini e al bisogno qualcosa prima e durante l'attività.

Genky
Messaggi: 1417
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Messaggioda Genky » 11 feb 2014, 11:55

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Buon giorno e grazie della disponibilità. prova a esprimere il mio concetto con relativa domanda.
Purtroppo ho passato i 50 anni e mi ritrovo sempre più spesso molto stanco, sia fisicamente sia mentalmente, dopo una giornata di sport, che sia allenamento oppure piccole gare amatoriali. Mantengo una sana alimentazione, forse un po' abbondante, ma sempre in casa e con alimenti genuini. Faccio attività fisica tutti i giorni ma senza tabelle od altro, solo per divertimento e benessere personale. Esistono specifici alimenti/integratori che potrebbero aiutarmi a mantenere costantemente nel tempo un migliore recupero psicofisico?
Spero di essermi spiegato, anche se il primo a non sapere cosa sta succedendo sono io.
Grazie Danilo



Scritto Da - Danko il 11/02/2014alle ore 08:30:26
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Pure io ho passato i 50.
Per non patire la stanchezza ho ridotto la qualità e faccio attenzione alle ore di sonno.
Vediamo di capire meglio.
Fai molta qualità?
La notte come dormi?

Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon

gigione
Messaggi: 1950
Iscritto il: 27 feb 2008, 22:06

Messaggioda gigione » 11 feb 2014, 13:20

brutto e terrorizzante per me leggerlo caro Danko:
dal 2008 combatto con una stanchezza innaturale e mortificante.
dopo tremilatrecento visite fatte (e 4.000 spesi belli belli)
sono arrivato a capirce nulla più di prima.
io qualche traccia te la darei: prova a farti le analisi del sangue a caccia dell' EpsteinBarr o del Cytomegalovirus. non sto a raccontarti tutta la pappardella (ma se vuoi ti mando un MP); ti dico solo che potrebbero essere quei due virus la causa.
purtroppo quest' estate ho conosciuto un 22enne con la stessa sindrome e anche lui ha quei due ospiti canaglia. . .
stammi bene e se vuoi altre indicazioni fammelo sapere
ciauuuuuuuuuuu
gigio


"meglio tacere e dare l' impressione di essere scemi che parlare e togliere ogni dubbio''..

snevolo
Messaggi: 3152
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 11 feb 2014, 15:35


Danko
Messaggi: 128
Iscritto il: 4 dic 2007, 12:29

Messaggioda Danko » 11 feb 2014, 18:13

Io non volevo aprire un altro topic, ma continuare quello esistente, ma non ci sono riuscito. Quindi i consigli dello specialista mi interessano eccome
Grazie Snevolo, gran bell'articolo. Probabilmente devo imparare a mangiare meglio, perché mi abbuffo di pasta e carne, ma fare coincidere la mia dieta con quella dei figli e della moglie non è facile.
Per rispondere a tutti:
Genky: Non so cosa intendi con qualità, ma non sono il tipo: faccio sport perché mi piace e spazio dal fondo allo scialpinismo dal tennis al tennis tavolo e comunque anche tanta bici sia bdc sia mtb, praticamente tutte le settimane. Dovrei andare anche a nuotare ma proprio non mi piace. Purtroppo dormo poco e male, ma questo da sempre, e ogni momento della giornata è buono per farsi una pennichella.
Gigione: sono donatore di sangue e a parte il colesterolo a 205 tutto il resto è a posto, comunque se mi mandi i riferimenti dei 2 virus che hai postato le faccio specifiche.

Non vorrei nemmeno vedere più nero di quello che effettivamente è la situazione. Durante le uscite in gruppo i "giovani" trovano ancora lungo. E' che solo un paio d'anni fa la sensazione di fatica era minima rispetto adesso. Devo dire che un deciso declino lo avvertito dopo la Vasaloppet dello scorso anno, fatta senza allenamento ed arrivato in fondo, oserei dire per scommessa. Chissà se c'è un nesso.
Comunque non voglio tediare nessuno con i mie problemi. Se effettivamente qualcuno ha avuto dei benefici con sostanze specifiche (es. polline, multicentrum etc) prese quotidianamente e vuole renderlo pubblico lo ringrazio.
Grazie a tutti degli interventi Danilo

gigione
Messaggi: 1950
Iscritto il: 27 feb 2008, 22:06

Messaggioda gigione » 11 feb 2014, 18:30

hai un MP
gigio

"meglio tacere e dare l' impressione di essere scemi che parlare e togliere ogni dubbio''..

Genky
Messaggi: 1417
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Messaggioda Genky » 12 feb 2014, 13:18

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Io non volevo aprire un altro topic, ma continuare quello esistente, ma non ci sono riuscito. Quindi i consigli dello specialista mi interessano eccome
Grazie Snevolo, gran bell'articolo. Probabilmente devo imparare a mangiare meglio, perché mi abbuffo di pasta e carne, ma fare coincidere la mia dieta con quella dei figli e della moglie non è facile.
Per rispondere a tutti:
Genky: Non so cosa intendi con qualità, ma non sono il tipo: faccio sport perché mi piace e spazio dal fondo allo scialpinismo dal tennis al tennis tavolo e comunque anche tanta bici sia bdc sia mtb, praticamente tutte le settimane. Dovrei andare anche a nuotare ma proprio non mi piace. Purtroppo dormo poco e male, ma questo da sempre, e ogni momento della giornata è buono per farsi una pennichella.
Gigione: sono donatore di sangue e a parte il colesterolo a 205 tutto il resto è a posto, comunque se mi mandi i riferimenti dei 2 virus che hai postato le faccio specifiche.

Non vorrei nemmeno vedere più nero di quello che effettivamente è la situazione. Durante le uscite in gruppo i "giovani" trovano ancora lungo. E' che solo un paio d'anni fa la sensazione di fatica era minima rispetto adesso. Devo dire che un deciso declino lo avvertito dopo la Vasaloppet dello scorso anno, fatta senza allenamento ed arrivato in fondo, oserei dire per scommessa. Chissà se c'è un nesso.
Comunque non voglio tediare nessuno con i mie problemi. Se effettivamente qualcuno ha avuto dei benefici con sostanze specifiche (es. polline, multicentrum etc) prese quotidianamente e vuole renderlo pubblico lo ringrazio.
Grazie a tutti degli interventi Danilo


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Per qualità, intendo se une cha tira al massimo troppo spesso.
Il sonno alla mia età che è anche la tua, è importantissimo.
Dormivo male, poi ho iniziato a fare esercizi di respirazione, e la qualità del sonno é decisamente migliorata. Questo potrebbe esserti utile:

http://www.edscuola.it/archivio/ped/salute/respiro.html

Alimentazione, prova la crema budwig, io mi trovo molto bene.

Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon

rosqua
Messaggi: 2287
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 12 feb 2014, 13:32

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Devo dire che un deciso declino lo avvertito dopo la Vasaloppet dello scorso anno, fatta senza allenamento ed arrivato in fondo, oserei dire per scommessa. Chissà se c'è un nesso.
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

a istinto mi viene di dire di si... a volte il corpo sottoposto a uno sforzo estenuante si ribella a modo suo, a me è successo dopo la rajalta...
una volta escluse patologie significative, e tra queste verifica anche una eventuale pericardite (è quello che avevo in un periodo in cui mi sentivo molto stanca) bisogna saper ritrovare l'energia, soprattutto mentale, quindi magari fai cose più divertenti, oppure rallenta un po' il ritmo...

più che gli integratori può essere utile una dieta specifica, a volte la fatica e i disturbi del sonno sono legati a un'intossicazione del fegato, ma non sono tanti i medici capaci di ragionare in questi termini...

----------------------
Let It Snow...

Danko
Messaggi: 128
Iscritto il: 4 dic 2007, 12:29

Messaggioda Danko » 14 feb 2014, 17:31

Qualcuno sa dirmi perché non riesco a inserire la risposta nel topic principale?
Grazie Danilo

migly
Messaggi: 1517
Iscritto il: 25 dic 2004, 11:53

Messaggioda migly » 14 feb 2014, 21:46

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Qualcuno sa dirmi perché non riesco a inserire la risposta nel topic principale?
Grazie Danilo


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Ogni tanto si incanta il sistema di inserimento dei post... Rispondi quotando (tastino in alto a destra sopra un post qualsiasi), poi se vuoi cancelli la citazione.
<img src=faccine/3.gif border=0 align=middle>

Mat.

www.migly.it


Torna a “Alimentazione e integrazione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite