Il recupero post allenamento

Gli esperti di EthicSport risponderanno ai vostri quesiti di alimentazione e integrazione riguardanti gli allenamenti e le competizioni.
snevolo
Messaggi: 3152
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 20 feb 2014, 11:21

Ciao ragazzi!
Animiamo un po' la sezione.
Raccontateci come curate il recupero post attività.
Alimentazione, integrazione, birre (per citare un nostro amico <img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>)
Siamo a vostra disposizione per capire meglio come curare questo importante momento
<img src=faccine/3.gif border=0 align=middle>


********
Tendenzialmente il post, lo curo di più se devo far qualcosa il giorno dopo.
In tal caso, dopo 2 ore dalla fine dello sforzo, prendo delle barrette con proteine al 27%.
Tutte le volte che sono in auto di ritorno dallo sci, mi bevo 1 litro di succo vitaminizzato.
Normalmente bevo molto già durante lo sport.
Se ho sudato molto, bevo degli integratori salini specifici per il dopo.

A parer mio, gli attrezzi come gli sci, vanno preparati come se stessi.

Giak
Messaggi: 1456
Iscritto il: 18 mag 2005, 11:21

Messaggioda Giak » 20 feb 2014, 12:14

ciao

per quanto riguarda dipende molto dalla tipologia di allenamento fatto con lo sci da fondo o la corsa.
Personalmente trovo molto più dispendioso un allenamento delle corsa rispetto allo sci.
Sicuramente l'assunzione di liquidi è fondamentale con aggiunta di qualche sale se ho sudato molto, soprattutto d'estate, evitando accuratamente bevande tipo Gatorade.
Generalmente l'allenamento mi "svuota" e non sento l'esigenza di assumere cibo, forse perché durante l'allenamento stesso, se supera l'ora, mi alimento con tavolette o gel.
Se l'allenamento è breve lo faccio quasi sempre a digiuno e quindi, se fatto al mattino presto, faccio una colazione assolutamente normale come tutte le mattine.

Altro discorso è il recupero dopo una gara.

Sbaglio ?

ciao
Giak

rosqua
Messaggi: 2287
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 20 feb 2014, 13:34

interessante, poi parleremo anche dell'alimentazione pre gara spero! <img src=faccine/1.gif border=0 align=middle>

dopo lo sci non prendo niente, perch ai miei ritmi non fatico molto, invece dopo la corsa prendo acqua con sali minerali e dopo le corse lunghe, tipo 20 km, mi faccio la pasta con pomodorini, acciughe, capperi, olive e peperoncino, che al di là della bontà mi aiuta a recuperare, infatti vorrei sottolineare le proprietà dei capperi, che contengono proteine, vitamina A, E, C, K, riboflavina, niacina, calcio, manganese, ferro, magnesio e rame...

----------------------
Let It Snow...

Danko
Messaggi: 128
Iscritto il: 4 dic 2007, 12:29

Messaggioda Danko » 20 feb 2014, 13:36

Da adesso in poi spero con "recupero" come consigliatomi. (Ho visto che Mattio Cicli è rivenditore quindi passo a vedere lì prima di ordinarlo da voi). Prima, se uscita in compagnia da 1/2 birre medie accompagnate da abbondanti stuzzichini. Sono consapevole che non è la soluzione, ma vuoi mettere la soddisfazione. Altro mio problema è la difficoltà ad assumere cibo durante l'attività fisica. Molto spesso durante uscite di scialpinismo della durata di 4/5 ore riporto a casa tutto quel che ho portato perché non ne sento il bisogno, forse sbaglio. Comunque per abitudine se so di fare cose lunghe la sera prima faccio un bel carico di carboidrati e proteine. (Da li la necessità cronica di fare sport spesso).
Non credo che il mio comportamento sia da prendere ad esempio

Tomas80
Messaggi: 89
Iscritto il: 26 nov 2010, 14:13

Messaggioda Tomas80 » 20 feb 2014, 13:43

Ciao, io per il post allenamento, bevo dei sali specifici per il recupero. Quando gli allenamenti sono particolarmente intensi (ma qui più che allo sci lo applico alla bici xke con gli sci non faccio mai attività super intensa) bevo un paio di compresse di BCAA.
Per l'alimentazione cerco di integrare subito i carboidrati (visto che la capacità di assimilazione diminuisce con il tempo dopo l'allenamento). Quindi se siamo ad ora di cena pasta o riso, se è pomeriggio magari mangio un panino con miele e marmellata (non zuccherata).Un panino cosi me lo mangio anche durante l'allenamento.



Scritto Da - tomas80 on 20/02/2014 12:47:52

snevolo
Messaggi: 3152
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 20 feb 2014, 14:08

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
dopo le corse lunghe, tipo 20 km, mi faccio la pasta con pomodorini, acciughe, capperi, olive e peperoncino, che al di là della bontà mi aiuta a recuperare, infatti vorrei sottolineare le proprietà dei capperi, che contengono proteine, vitamina A, E, C, K, riboflavina, niacina, calcio, manganese, ferro, magnesio e rame...
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Capperi!!!

La voglio anch'io, la pasta post allenamento di rosqua!
rosqua è un nuovo prodotto in commercio? Dove si può trovare? <img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

cactaceo
Messaggi: 2051
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Messaggioda cactaceo » 20 feb 2014, 15:12

Solitamente dopo un allenamento pesante mangio frutta e bevo tanta acqua prima, e poi Birra.
Poi alla cena successiva mi abbuffo.

Giak
Messaggi: 1456
Iscritto il: 18 mag 2005, 11:21

Messaggioda Giak » 20 feb 2014, 15:29

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>

Poi alla cena successiva mi abbuffo.


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

SEI SEMPRE IL SOLITO !!!

ciao
Giak

ericradis
Messaggi: 588
Iscritto il: 5 mar 2006, 21:50

Messaggioda ericradis » 20 feb 2014, 15:34

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
dopo le corse lunghe, tipo 20 km, mi faccio la pasta con pomodorini, acciughe, capperi, olive e peperoncino, che al di là della bontà mi aiuta a recuperare, infatti vorrei sottolineare le proprietà dei capperi, che contengono proteine, vitamina A, E, C, K, riboflavina, niacina, calcio, manganese, ferro, magnesio e rame...
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Capperi!!!

La voglio anch'io, la pasta post allenamento di rosqua!
rosqua è un nuovo prodotto in commercio? Dove si può trovare? <img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Da farmacista trovo che la pasta di Rosqua sia l'ideale. Chissà se la si può fare in comode barrette...

snevolo
Messaggi: 3152
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 20 feb 2014, 19:42

rosqua in comode barrette? <img src=faccine/5.gif border=0 align=middle>



Scritto Da - snevolo on 21/02/2014 08:06:52

Stokkeloppet
Messaggi: 2470
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 20 feb 2014, 20:16

Quoto Rosqua, se l'allenamento ė stato particolarmente intenso sono solitamente inappetente, quindi anche a me fa piacere qualcosa di molto saporito e sapido, terrò a mente la tua ricetta <img src=faccine/5.gif border=0 align=middle>
Non assumo integratori specifici, bevo abbondantemente e mangio tre o quattro noci, poi soprattutto mi riposo <img src=faccine/1.gif border=0 align=middle>

"Lo sci da sciolinare resta lo strumento principale per fare fondo" by Rosqua

Scritto Da - Stokkeloppet on 20/02/2014 19:17:19

ericradis
Messaggi: 588
Iscritto il: 5 mar 2006, 21:50

Messaggioda ericradis » 20 feb 2014, 22:30

Dopo allenamenti molto lunghi in preparazione alle maratone o nelle granfondo in bici ho provato a usare R1 Enervit. Ma normalmente, il mio reintegratore preferito da oltre 25 anni di attività sportiva è acqua e Coca Cola( o Pepsi per par condicio). Uso spesso integratori di magnesio e potassio, però non immediatamente dopo l'allenamento.

snevolo
Messaggi: 3152
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 20 feb 2014, 23:55

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
anche a me fa piacere qualcosa di molto saporito e sapido
Non assumo integratori specifici, bevo abbondantemente
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Con un piatto del genere ci sta bene un bel bicchierozzo di vino.
E' un buon integratore.

migly
Messaggi: 1518
Iscritto il: 25 dic 2004, 11:53

Messaggioda migly » 21 feb 2014, 9:16

Quasi sempre una borraccia di prodotti specifici per il recupero (enervit r1 o simili; qualche volta r2 dopo le uscite più lunghe ed impegnative) appena mi fermo. Poi, durante il rientro a casa, molta acqua, una banana, un po' di roba proteica (noci/mandorle/nocciole, bresaola...).

Mat.

www.migly.it

Stokkeloppet
Messaggi: 2470
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 21 feb 2014, 9:51

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
anche a me fa piacere qualcosa di molto saporito e sapido
Non assumo integratori specifici, bevo abbondantemente
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Con un piatto del genere ci sta bene un bel bicchierozzo di vino.
E' un buon integratore.


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

E qui il grande dilemma: un bianco più indicato come accostamento al piatto o un rosso più adatto come integratore? <img src=faccine/35.gif border=0 align=middle>

"Lo sci da sciolinare resta lo strumento principale per fare fondo" by Rosqua

rosqua
Messaggi: 2287
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 21 feb 2014, 11:54

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
anche a me fa piacere qualcosa di molto saporito e sapido
Non assumo integratori specifici, bevo abbondantemente
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Con un piatto del genere ci sta bene un bel bicchierozzo di vino.
E' un buon integratore.


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

E qui il grande dilemma: un bianco più indicato come accostamento al piatto o un rosso più adatto come integratore? <img src=faccine/35.gif border=0 align=middle>

"Lo sci da sciolinare resta lo strumento principale per fare fondo" by Rosqua
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

siete sempre i soliti!! <img src=faccine/2.gif border=0 align=middle> cmq il mio intervento era serio, ora per chiudere diciamo che ci sta bene un rosso ruspante, di quelli biologici, o cmq fatti in casa, non di produzione industriale...

PS: Stokke come olive puoi mettere le vostre che son buonissime! aggiungendo del tonno (possibilmente fresco, non in scatola)diventa un piatto più delicato e si integrano anche le proteine...

----------------------
Let It Snow...

Itza
Messaggi: 241
Iscritto il: 3 gen 2013, 16:13

Messaggioda Itza » 21 feb 2014, 12:20

Reintegro con una barretta proteica, non bevo granchè perché di solito non ho sete e bevo sali minerali e glucosio durante l'attività. I carboidrati li mangio la sera e un po' qualche ora prima. Se posso faccio un bel bagno caldo con sale e poi sono cotta quindi mi riposo.

Secondo me la pasta di rosqua fa bene anche al di là dell'allenamento <img src=faccine/1.gif border=0 align=middle>

snevolo
Messaggi: 3152
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 21 feb 2014, 15:34

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
faccio un bel bagno caldo con sale e poi sono cotta
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>
Scolarla e aggiungere: pomodorini, acciughe, capperi, olive e peperoncino. <img src=faccine/1.gif border=0 align=middle>

Verrebbe un piatto tipo “naked sushi” o “body sushi”, la pratica culinaria in voga negli ultimi tempi che affonda le radici nel Giappone del periodo Tokugawa.
Nella corte imperiale, si usava offrire a pochi privilegiati le migliori pietanze del paese,
su un piatto da portata speciale: i corpi nudi delle più belle donne dell’impero.
Diventare un piatto da portata umano non era facile.
Le ragazze venivano addestrate per lunghi periodi a restare immobili, perchè dovevano restare ferme per tutta la durata dei banchetti.

Lasciamo perdere sul discorso "Diventare un piatto da portata umano..."
La mia è una sparata demenziale, con nota storica... non un trattato di opportunità. <img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

Stokkeloppet
Messaggi: 2470
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Messaggioda Stokkeloppet » 21 feb 2014, 18:42

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
aggiungendo del tonno (possibilmente fresco, non in scatola)diventa un piatto più delicato e si integrano anche le proteine...
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Tornando sul serio, consiglio pesce azzurro di piccola taglia (sgombro, sardina, sugarello, etc...) sia per una motivazione etica, sia perchè i pesci di piccola taglia sono meno soggetti alla contaminazione da inquinanti tipo mercurio, di cui purtroppo le taglie forti del mare (tonni e spada in primis) sono infestati <img src=faccine/11.gif border=0 align=middle><img src=faccine/6.gif border=0 align=middle>

"Lo sci da sciolinare resta lo strumento principale per fare fondo" by Rosqua

Etneo
Messaggi: 466
Iscritto il: 14 dic 2011, 17:51

Messaggioda Etneo » 21 feb 2014, 19:09

Più leggo questo topic e più mi viene fame! Ma perché non facciamo fare a Rosqua la sua pasta per la prossima SNC? <img src=faccine/5.gif border=0 align=middle>

Comunque, a tutto questo ben di Dio non dimenticate di aggiungere anche un paio di bianchi d'uovo, che ci stanno gli aminoacidi ramificati!! <img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

<b>Etneo</b>


Torna a “Alimentazione e integrazione”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite