MTB raduno 8 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Un ritrovo per tutti gli amici appassionati di sci di fondo per discutere e naturalmente... divertirsi!!!


ceszij
Messaggi: 1375
Iscritto il: 17 gen 2009, 19:49

MTB raduno 8 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Messaggioda ceszij » 20 set 2017, 18:40

Cari tutti,

il giorno domenica 8 ottobre un gruppetto di amici di SN percorrerà un anello molto bello e panoramico da fare in MTB, già fatto in passato da me, in quel di Lugano.
Siamo ad 1h da MI; stavolta non potete dirmi che sono quello dei viaggi impossibili su, su, è dietro l'angolo!

Il percorso è più o meno questo, 41-42 km per 1500 m D+ di puro godimento:

https://itinerari.mtb-mag.com/tours/view/4174

http://www.sports-tracker.com/workout/ceszij/575dae56e4b044bf99b24ad5

Per chi non se la sente è possibile stare intorno ai 1000 m di dislivello senza problemi, lasciando l'auto alla fine dell'asfalto (in località CERTARA), o lasciati lì da quelli che poi ripartono più in basso, oppure lasciando la propria auto e venendo portati là successivamente. Così facendo non ci si perde NULLA del giro spettacolare, limitando solo il dislivello complessivo.

Una seconda possibilità per tagliare ancora 300 m d+ è quella di non risalire al Motto della Croce una volta finito il secondo sterrato da sbavo (cosa che sconsiglio assolutamente!), e tornare giù dal bitume.
Arrivati a questo bivio chi è alla frutta può dunque scegliere questa alternativa facile avendo già goduto di tanti km di sterrato e single track assolutamente da favola...

Per farla breve:

Giro TOP: 1500 m dislivello e 42 km
Semigiro TOP: 1000 m dislivello e 32 km (non si chiude l'anello su bitume, ma in auto)
Giro LIGHT: 700 m dislivello, ca. 25 km (non si chiude l'anello su bitume, ma in auto, e si salta l'ultima appassionante ma tecnica discesa)

Descrizione GIRO TOP:

E' un giro appagante sia paesaggisticamente che, ancora di più, dal punto di vista della guida. La salita non è affatto fastidiosa nonostante l'asfalto, dato che il traffico è comunque molto scarso e rispettoso dei ciclisti (ca. i primi 400-450 d+).
Qui potrebbe partire il "semigiro TOP" per chi non se la sente, risalendo nel bosco a strappi mai impossibili su buona mulattiera (altri 550-600 d+), diventando via via più bello anche l'ambiente circostante. Durette le rampe finali prima del San Lucio (fontana), posto veramente magico tra Italia e Svizzera, ideale per un break e ristoro.

Il traverso tra San Lucio e Piandanazzo è tostarello per esposizione (mai comunque estrema) e tracciato (il superamento di alcuni speroni rocciosi e torrentelli richiede buone doti di equilibrio e tempismo nel colpo di pedale), ma è MTB allo stato puro!!! Quella sottile linea piena di cambi di direzione a destra, sinistra, verso l'alto, verso il basso, sospesa tra vuoto e cima...SPETTACOLO!!! Pur essendo sceso qualche volta me la sono gustata appieno, ma è molto stancante fisicamente per l'impegno che richiede il continuo e brusco cambio di ritmo: il profilo "quasi piatto" inganna notevolmente (alla fine sono circa 100-150 m d+ da aggiungere)!

Dall'idilliaco prato di Piandanazzo (fontana), discesa ASSOLUTAMENTE IMPERDIBILE!!! Sinceramente credo poche volte di aver percorso un tracciato naturale così flow ma non banale, con gran varietà di tracciato e fondo. Se esiste un paradiso dei biker, deve essere pieno di sentieri così!!! :-))

Lo sterratone che segue è pianeggiante e dall'ottimo fondo, e i panorami che si aprono sono sensazionali.
Raggiunta la strada bitumata chiusa al traffico chi non se la sente può optare per chiudere il giro scendendo su bitume (giro LIGHT) oppure, estremamente consigliato, risalire su bitume senza traffico (250-300 d+) ammirando ad ogni pedalata il sontuoso paesaggio.

Arrivare al Motto della Croce offre probabilmente uno degli scorci più evocativi che ci possano essere: una sottile linea che viaggia verso il vuoto, sopra al mondo circostante, che MERAVIGLIA!!!
La prima parte di discesa verso l'Alpe Davrosio è anch'essa memorabile e molto scorrevole, SPLENDIDA.

Da lì in poi ho trovato invece molto molto "tennica" e troppo scassata per una front (pietroni smossi piuttosto grossi) la discesa fino alle bucoliche baitine sottostanti (necessario anche sapersi districare nel trialistico e nello stretto - nose press); arrivato "in valle", sentiero ancora molto più flow godibile godibile godibile, con tanti passaggi sopra ponticelli stile "Indiana Jones" alquanto precari!!!
Per questo una volta ho provato altra variante sempre tecnica ma almeno più fattibile, che proporrei in questo giro.

Per l'ultimo tratto conviene lasciare qualche goccia di energia, viste le brevissime rampette che caratterizzano il sentiero, pressoché sempre in discesa comunque.

In sintesi:

giro STREPITOSO e MODULABILE (d+ tra 700 e 1500 m) che racchiude tutto quello che la MTB può offrire:
PAESAGGI STUPENDI
giro IMPEGNATIVO fisicamente perché sempre interessante tecnicamente
discese SPETTACOLARI e mai banali
richiesta tecnica di guida di medio livello, altrimenti si rischia di camminare troppo
sebbene le discese siano piuttosto scorrevoli, ci sono alcuni tratti più tecnici tra cap.San Lucio e Alpe Pietrarossa (brevi passaggi) e dall'alpe Davrosio fino alle baitine in valle per tratti più lunghi

Ad oggi dovremmo essere:

sicurisicurisicuri:

Mattila
Etneo
Ceszij

Auspicabilmente:

Pedroterzo?
Sciolina-Peluscina?
Senzabenza?
Brad?
Beppe?
2 amici Ceszij

Qualche altro coraggioso che si aggrega? Merita davvero tanto, non scherzo!

Cac, Vegeta, Genky, Giak, Hurti, Luca, Migly, Marcotto e co, fatevi sotto!
Ultima modifica di ceszij il 29 set 2017, 8:15, modificato 1 volta in totale.

migly
Messaggi: 1387
Iscritto il: 25 dic 2004, 11:53

Re: MTB raduno 1 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Messaggioda migly » 21 set 2017, 7:38

1) non ho una mtb
2) non pedalo da anni
3) LAVORO!

Divertitevi anche per me...

ceszij
Messaggi: 1375
Iscritto il: 17 gen 2009, 19:49

Re: MTB raduno 1 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Messaggioda ceszij » 21 set 2017, 9:50

1-si può risolvere
2-te con mezza gamba vai di più di me con 2!
3-questa si che è una bella gatta da pelare...

Lavora anche per noi... :nar: :razz: :biggrin:

luca72comasina
Messaggi: 1091
Iscritto il: 16 feb 2007, 14:36

Re: MTB raduno 1 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Messaggioda luca72comasina » 21 set 2017, 22:24

Grazie carissimo per l'invito esplicito, purtroppo per me la bici è qualcosa che va solo in pianura e sull'asfalto (preferibilmente su ciclabile o al max stradina a basso traffico)...anche se dire di no alla mia amata CH -Paese piu' bello del mondo a mio avviso - è davvero dura. Grazie ancora lo stesso!

cactaceo
Messaggi: 1911
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Re: MTB raduno 1 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Messaggioda cactaceo » 21 set 2017, 22:40

luca72comasina ha scritto:Grazie carissimo per l'invito esplicito, purtroppo per me la bici è qualcosa che va solo in pianura e sull'asfalto (preferibilmente su ciclabile o al max stradina a basso traffico)...anche se dire di no alla mia amata CH -Paese piu' bello del mondo a mio avviso - è davvero dura. Grazie ancora lo stesso!



Luca volevo invitarti x pedalata a Dorio ma leggo che non vai molto in bici
Resta comunque l'opzione cena, visto che conosci la zona!
Tra l'altro nel giro in MTB si passa a 100m dal Green Village
Se decidi di venire fai sapere
Ciao
Lugo

luca72comasina
Messaggi: 1091
Iscritto il: 16 feb 2007, 14:36

Re: MTB raduno 1 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Messaggioda luca72comasina » 21 set 2017, 22:59

Grazie Cac anche a te gentilissimo, la tua zona è bellissima e un po' la conosco davvero, magari quest'anno ci si incrocia a Primaluna ! Grazie ancora lo stesso anche a te!

rosqua
Messaggi: 2260
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Re: MTB raduno 1 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Messaggioda rosqua » 22 set 2017, 10:37

ceszij ha scritto:1-si può risolvere
2-te con mezza gamba vai di più di me con 2!
3-questa si che è una bella gatta da pelare...

Lavora anche per noi... :nar: :razz: :biggrin:


:lol:

ceszij
Messaggi: 1375
Iscritto il: 17 gen 2009, 19:49

Re: MTB raduno 1 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Messaggioda ceszij » 22 set 2017, 19:26

luca72comasina ha scritto:Grazie carissimo per l'invito esplicito, purtroppo per me la bici è qualcosa che va solo in pianura e sull'asfalto (preferibilmente su ciclabile o al max stradina a basso traffico)...anche se dire di no alla mia amata CH -Paese piu' bello del mondo a mio avviso - è davvero dura. Grazie ancora lo stesso!


Caspita, prima o poi ce la faremo a fare una gita assieme...me lo sento!!
Come il Cac insegna, mai mollare! :call me: :call me:

Pedrito, Senzabenza, Brad e gli altri...manca una settimana...venite?

O sarà la premiata triade delle ruote grasse a tracciare curve perfette sui perfetti monti elvetici?

cactaceo
Messaggi: 1911
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Re: MTB raduno 1 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Messaggioda cactaceo » 26 set 2017, 14:23

Ho provato a convincere Moglie x avere permesso, ma venire con avrebbe comportato impegno x tutto il giorno.
Così ho dirottato su questa

http://www.df-sportspecialist.it/1307-7 ... alsassina/

Praticamente gioco in casa e mi permette di rientrare al lavoro x ora di pranzo.
Se x caso non andate in Svizzera pensateci. Serve un Biker e un Runner e il gioco è fatto

ceszij
Messaggi: 1375
Iscritto il: 17 gen 2009, 19:49

Re: MTB raduno 8 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Messaggioda ceszij » 29 set 2017, 8:18

Ciao Cac, in realtà alla fine per acciacchi vari rimandiamo a domenica 8 ottobre. Se te o qualcun altro é interessato per questa nuova data, batta un colpo!

ceszij
Messaggi: 1375
Iscritto il: 17 gen 2009, 19:49

Re: MTB raduno 8 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Messaggioda ceszij » 9 ott 2017, 13:24

Ciao,

che giornata memorabile!!!

Più che una gita definirei questo percorso (che per questo amo così tanto), un "viaggio"!
Quanti scenari grandiosi, quante alternanze di percorso, ora scorrevole, ora "impestato", ora flow, ora nel bosco, ora sopra un dirupo, ora in mezzo a malghe bucoliche...provare per credere!

E quanto quanto impegno psicofisico, soprattutto nella parte da San Lucio a Piandanazzo...quel diabolico traverso sospeso tra cielo e terra ha qualcosa di magnetico per me, nonostante si debba scendere di sellino qualche volta di troppo, al nostro livello tecnico.

Quando quei due siluri umani ci hanno superati e sono balzati sopra gli ostacoli come due eleganti libellule, sono rimasto a bocca aperta...

Bellissimo condividere una giornata di sole e sano sport in montagna con i migliori compagni di viaggio che si possano desiderare, Mattila ed Etneo!

Spero alle prossime "avventure" si aggreghino altri spericolati amici, per ora vi lascio qualche foto a memoria della splendida giornata di amicizia e sport:

https://photos.app.goo.gl/En6cyKNmARTvKP1p2

mattila76
Messaggi: 2392
Iscritto il: 15 gen 2007, 0:24

Re: MTB raduno 8 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Messaggioda mattila76 » 11 ott 2017, 17:51

Aggiungo solo un dettaglio. Tra tutte le foto che Ceszij vi propone non ve ne è nessuna del settore più difficile. I motivi di questa mancanza potrebbero essere 3:
- non voleva spaventarvi;
- non è riuscito a fare foto perchè anche lui (granitico e indistruttibile) non aveva energie in quei tratti disumani;
- non voleva mostrarvi la patetica scena di me che cerco di raddrizzare il freno a disco piegato ... senza successo.

ceszij
Messaggi: 1375
Iscritto il: 17 gen 2009, 19:49

Re: MTB raduno 8 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Messaggioda ceszij » 12 ott 2017, 18:27

hahahaah in effetti sono stufo di girare con sto cellulare "sgrauso" che non riesco a sfoderare quando serve (dovevo preservare le batterie)!

Mi compro una compattina super tascabile decente e così potrò immortalare bene certi momenti! :-)

In effetti mancano proprio tutte le parti più tecniche, che peccato! Era tale la voglia di scorrere via che in quei frangenti non ci pensavo e poi appunto c'era il problema batterie...per l'appunto, come è andata a finire con il disco? Dimmi che non hai dovuto cambiarlo!

PS: Etneo ed io siamo andati avanti tutte le notti a sognarci quei sentieri da sbavo, te? :-))

mattila76
Messaggi: 2392
Iscritto il: 15 gen 2007, 0:24

Re: MTB raduno 8 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Messaggioda mattila76 » 12 ott 2017, 21:13

Come ti ho già detto il giro nel suo complesso non mi ha lasciato completamente soddisfatto. Troppo tecnico il traverso.

Disco da cambiare.

ceszij
Messaggi: 1375
Iscritto il: 17 gen 2009, 19:49

Re: MTB raduno 8 ottobre 2017 - Lugano/Tour m.te Bar (CH)

Messaggioda ceszij » 14 ott 2017, 21:55

Mamma, mi spiace per il disco...e manco a dirlo, mi sa che il "momentaccio" con il "numero" circense che hai fatto per non cadere è stato registrato dalla GoPro! Porta una iella pazzesca: ogni volta che l'attivo, succede qualche casino!

Comunque dipende tanto dai gusti; a me sto giro fa sinceramente sbavare, mi spiace te lo sia goduto solo in parte.
Di sicuro è un serio giro All-Mountain o ciclo-escursionistico che dir si voglia. Ma ce ne sono di ben più impestati, e di ben più duri...io ne ho fatto qualcuno, e molti li voglio ancora provare!
A me non disturba più di tanto scendere qualche volta dalla sella, soprattutto se l'ambiente e gli scenari sono come quelli del primo famigerato traverso che a me, nonostante le tante interruzioni, piace davvero!

Senza quel traverso ci si perde il San Lucio, che è un vero paradiso...ma posso provare a escogitare qualche alternativa per saltarlo, ahimè...oppure lasciarlo e scendere per il versante opposto.

Ora nel mirino ho però il monte Tamaro, di cui ho sentito tanto parlare...ci stareste?

Sembra tostarello anch'esso, ma le sfide sono fatte per essere colte!


Torna a “Amici di scidifondo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti