Tipologia di pista VS tecnica

Qui si possono avviare nuove discussioni che non trovano lo spazio adeguato nelle aree specifiche
Tomas80
Messaggi: 101
Iscritto il: 26 nov 2010, 14:13

Tipologia di pista VS tecnica

Messaggioda Tomas80 » 7 dic 2019, 15:46

Ciao a tutti,
secondo voi può essere che alcune piste siano più indicate per la tecnica classica e altre per la tecnica libera?
Mi è venuta questa idea l'altro giorno mentre percorrevo la pista da 10 km a Passo Coè (fatta in skating)
Pista che a dir nervosa secondo me è farle un complimento: è tutto un continuo saliscendi, gobbe più o meno ripide,comunque molto corte. Tratti "pianeggianti" o in leggero falsopiano dove andare via di passo lungo e fare velocità non ce ne sono.
Vostri pareri? Ha senso il mio pensiero? O alla fine tutto si riduce ai soliti due elementi fondamentali: tecnica e allenamento. Chi li possiede scivola via su tutti i tipi di pista..

mapresot
Messaggi: 745
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Re: Tipologia di pista VS tecnica

Messaggioda mapresot » 7 dic 2019, 16:29

La pista Campo d'Orso a Passo San Pellegrino è ad esempio una pista poco adatta alla tecnica classica specie nella parte di ritorno dal Passo verso il centro fondo perché è tutta una curva ed in discesa è praticamente impossibile rimanere nel binario, almeno per me....però è molto bella...

snevolo
Messaggi: 3210
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Re: Tipologia di pista VS tecnica

Messaggioda snevolo » 8 dic 2019, 8:14

Tecnica ed allenamento aiuta. Penso che per sciatori normali, una nera in classico sia poco divertente e già una rossa vera con neve ghiacciata diventa problematica. Il pattinato per tipologia di costruzione sci, durezza e minor lunghezza, insieme alla diversa scarpa, rende più facile le discese impegnative.

Avatar utente
Genky
Messaggi: 1641
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Re: Tipologia di pista VS tecnica

Messaggioda Genky » 8 dic 2019, 20:26

Concordo con snevolo che le discese tecniche sono molto più divertenti fatte con l'attrezzatura da skating.

Se si vuole lavorare sulla tecnica, meglio scegliere piste facili, poi sulle piste nervose si applica la tecnica.

Certo esercizi propedeutici vanno fatti come Dio comanda, su piste facili e su neve facili. Oggi ero in Engadina e ho avuto modo di vedere moltissima gente che facevano esercizi che non servivano a nulla.

Le altre considerazioni sulla scelta della tecnica in base alle piste:

Se abbiamo modo di trovare neve molto fredda e lenta, a mio parere la tecnica classica è molto più godibile.
Fare skating su neve molto fredda e lenta è solo autolesionismo. Su quel tipo di neve poi, sciolinare è un gioco da bambini.
Si può dire che vada bene qualunque stick.

Se vuoi lavorare sul doppio in skating, la pista piatta, a meno che tu non abbia una forza della Madonna, aiuta molto.

Se sei a inizio stagione e vuoi lavorare sul Double poling le piste facili sicuramente sono più adatte.

Se invece vuoi lavorare sul corto, le salite lunghe a mio modesto parere sono più efficaci.

Concordo ancora con snevolo che se stai facendo classico su una pista tecnica ma con neve morbida, tutto sommato per chi come me non è una scheggia in discesa, ci si può divertire comunque.
Ma su neve dura, la discesa con l'attrezzatura del classico diventa un'agonia. Devo per forza scendere a spazzaneve.
Gianfranco.

Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon

Stokkeloppet
Messaggi: 2512
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Re: Tipologia di pista VS tecnica

Messaggioda Stokkeloppet » 10 dic 2019, 9:00

Genky ha scritto:Se abbiamo modo di trovare neve molto fredda e lenta, a mio parere la tecnica classica è molto più godibile.
Fare skating su neve molto fredda e lenta è solo autolesionismo. Su quel tipo di neve poi, sciolinare è un gioco da bambini.
Si può dire che vada bene qualunque stick.


Concordo che più che una questione di traccato sia una questione di neve, che si può sintettizzare in:
"Se è da klister pattiato, con la stick alternato".

Danko
Messaggi: 136
Iscritto il: 4 dic 2007, 12:29

Re: Tipologia di pista VS tecnica

Messaggioda Danko » 10 dic 2019, 12:25

Io la vedo così: piste con salite molto lunghe le preferisco fare in TC; piste facili con poche salite è indifferente, in TL è più veloce in TC vado solo di spinta e mi diverto lo stesso, poi dipende dalla compagnia. In discesa non ho problemi in nessuna tecnica ma certo che con la TL si hanno meno problemi, ma preferisco privilegire la salita. Comunque ad oggi preferisco fare TC mi stanco di meno...

Avatar utente
Genky
Messaggi: 1641
Iscritto il: 5 dic 2007, 10:18

Re: Tipologia di pista VS tecnica

Messaggioda Genky » 18 dic 2019, 20:16

Che mezza tacca che sono :dots:
Guardate questi cosa fanno con l'attrezzatura da classico https://youtu.be/EOradtej9GU
Gianfranco.



Solo nel vocabolario, successo viene prima di sudore! V.Sassoon

marcello
Messaggi: 49
Iscritto il: 4 feb 2013, 9:18

Re: Tipologia di pista VS tecnica

Messaggioda marcello » 19 dic 2019, 10:35

Io ritengo che le piste più indicate per la tecnica classica, siano quelle che non presentano salitoni da doversi fare a spina di pesce in quanto è l’ aspetto dello sci che meno mi piace, cosa che se affrontata in pattinato permette comunque un avanzamento in scivolata, quindi le piste “nervose” con salite ripide ritengo che siano più congeniali alla tecnica di pattinaggio.
Un saluto a tutti

hurtigruten
Messaggi: 451
Iscritto il: 12 dic 2006, 16:22

Re: Tipologia di pista VS tecnica

Messaggioda hurtigruten » 19 dic 2019, 12:13

Io concordo con Danko: nelle piste con salite lunghe e soprattutto con una certa pendenza (Schilpario intera, S.Caterina ad esempio), preferisco la TC, che comunque pratico in rare occasioni.

Stokkeloppet
Messaggi: 2512
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Re: Tipologia di pista VS tecnica

Messaggioda Stokkeloppet » 19 dic 2019, 13:11

Genky ha scritto:Che mezza tacca che sono :dots:
Guardate questi cosa fanno con l'attrezzatura da classico https://youtu.be/EOradtej9GU


L'ultimo virtuosismo (ruzzulone su cumulo di neve) a me riesce molto meglio!!!


Torna a “Di tutto un po'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti