la legge di Murphy applicata allo sci di fondo

Qui si possono avviare nuove discussioni che non trovano lo spazio adeguato nelle aree specifiche
mapresot
Messaggi: 777
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

la legge di Murphy applicata allo sci di fondo

Messaggioda mapresot » 26 mag 2020, 9:35

ciao a tutti

Ho da poco avuto la conferma che la mia vita lavorativa terminerà il 31 luglio, dal 1 agosto sarò quindi un uomo libero.
Avevo sempre pensato che se mai fossi riuscito ad andare in pensione (o in prepensionamento come ora) alla prima stagione invernale utile avrei fatto un filotto di gare all'estero visto che comunque fisicamente mi difendo.

Non serve che vi dica che la situazione delle gare è tutta in alto mare al momento: in Germania ed Austria sprizzano ottimismo ma in Norvegia hanno intenzione di chiudere i confini agli sportivi almeno fino a 1 gennaio, in Estonia addirittura fino al 31 marzo (avevo già il volo prenotato ma ho dovuto cancellare tutto) forse si difende la Svezia che ha mantenuto un atteggiamento piuttosto soft nell'emergenza. Intanto continuano a fioccare annullamenti e rinvii di altgre manifestazioni

Insomma, non so se Murphy praticasse lo sci di fondo, certo ci ha preso alla grande...

Forza e coraggio

Avatar utente
Stokkeloppet
Messaggi: 2563
Iscritto il: 4 nov 2005, 15:18

Re: la legge di Murphy applicata allo sci di fondo

Messaggioda Stokkeloppet » 28 mag 2020, 13:46

Inninzi tutti un grande augurio per il traguardo, il primo agosto ti dedicherò un brindisi ;)

Sono certo che Murphy bazzichi l'ambiente delgli sci stretti, ne ho avuto la conferma quando, dopo aver tirato la klister a caldo, inizia a nevicare... :|

gigione
Messaggi: 2056
Iscritto il: 27 feb 2008, 22:06

la legge di Murphy applicata allo sci di fondo

Messaggioda gigione » 1 giu 2020, 23:02

Bravo Mapre, tutta la mia invidia . Lavorare è diventato una sofferenza continua, soprusi, angherie, prevaricazioni sono all' ordine del giorno in tutti gli ambienti di cui ho notizia.
A Poter svincolarsi da un sistema malato c'è solo da guadagnare in salute. Ti auguro ovviamente di goderti tutto quello che puoi, e al meglio.
Anche un goccino di mare però ogni tanto ci starebbe oltre al manto freddo, o no?
Goditela!
Gigio

paolo t
Messaggi: 138
Iscritto il: 22 gen 2015, 16:56

Re: la legge di Murphy applicata allo sci di fondo

Messaggioda paolo t » 2 giu 2020, 23:03

Tanti auguri anche da me, "collega" mapresot.
Nel mio caso dovrò tirare fino al 31 marzo prossimo......
:groupwave:

francesco
Messaggi: 344
Iscritto il: 2 nov 2005, 16:29

Re: la legge di Murphy applicata allo sci di fondo

Messaggioda francesco » 3 giu 2020, 6:45

Auguri, che siano giorni buoni e pieni di sport.
Vedrai che a breve sarà tutto riaperto, il mondo ti aspetta :groupwave:
Francesco

mapresot
Messaggi: 777
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Re: la legge di Murphy applicata allo sci di fondo

Messaggioda mapresot » 3 giu 2020, 8:50

Grazie a tutti, c'è chi mi dice vedrai non saprai come passare il tempo....non credo sarà così, in ogni caso basterà mettere gli sci in macchina, tirare fuori la bici dal garage o mettere su un paio di scarpe da trekking e il problema sarà risolto

francesco
Messaggi: 344
Iscritto il: 2 nov 2005, 16:29

Re: la legge di Murphy applicata allo sci di fondo

Messaggioda francesco » 3 lug 2020, 7:17

:biggrin: :biggrin: Spero che tu sia riuscito a superare il trauma del primo mese di pensione.
Complimenti!

Quanto a me (a proposito di Murphy), un'operazione al ginocchio ha posto fine alla mia carriera a skating, temo.
Diciamo che in compenso ha aperto quella di mountain biker...

Se qualcuno fra un po' volesse pezzi di attrezzatura, probabilmente basterà contattarmi in privato.
Ciao, e buon riposo attivo.

Francesco

mapresot
Messaggi: 777
Iscritto il: 31 gen 2008, 19:25

Re: la legge di Murphy applicata allo sci di fondo

Messaggioda mapresot » 4 lug 2020, 20:49

grazie ma ho ancora un mese da "soffrire"...ma ormai siamo agli sgoccioli


Torna a “Di tutto un po'”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite