Fondisti Ciclisti

Un ritrovo per tutti gli amici appassionati di sci di fondo per discutere e naturalmente... divertirsi!!!


davide1967
Messaggi: 538
Iscritto il: 4 apr 2006, 13:49

Re: Fondisti Ciclisti

Messaggioda davide1967 » 22 mag 2017, 17:26

cactaceo ha scritto:Io sono molto indietro con gli allenamenti, tra l'altro ho avuto influenza e sono stato in cura con antibiotici x un paio di settimane.
Oggi ho ripreso a pedalare, andavo pianissimo, poi temperatura intorno al 1/2 gradri sopra zero non aiutava certamente.
Ho fatto 60km con 1100m di dislivello. Un faticaccia, sono arrivato con i crampi.
X quanto riguarda le GF, a Firenze non ci sono, sono iscritto a NoveColli e Oetztaler.
X Cesenatico sono veramente indietro, ho sempre fatto i 205 km del lungo, quest'anno valuto il corto, anche se poi una volta in gara
faccio fatica a tagliare x i 130. Boh speriamo di recuperare, fino a 2 settimane fa non ero messo male, questa influenza proprio non ci voleva.
Valuterò poi volta x volta se fare altre GF.
Se vieni in zona Valtellina fammi sapere che una pedalata insieme si può fare.


Com'è andata Cac, sei riuscito a farla? E ti sei ripreso dall'influenza? Purtroppo me la sono presa anch'io, comunque per ora ho fatto le GF di Firenze ed Arezzo, non so se riuscirò a farne anche fuori regione, sabato prossimo intanto dovrei andare ad Asiago a vedere il Giro d'Italia e vorrei portarmi dietro la bici per girare un pò su quelle strade, avrei poi la tentazione, sempre questo fine settimana, oppure il successivo, di arrivare al Passo dello Stelvio per farmi una sciata sulla pista Folgore, e poi magari anche un'uscita in bici nei paraggi, impegni familiari permettendo.

cactaceo
Messaggi: 2058
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Re: Fondisti Ciclisti

Messaggioda cactaceo » 25 mag 2017, 22:31

Alla fine non mi posso lamentare, sono arrivato pieno di dubbi, allenamento precario, sono stato ammalato e poi senza BDC x 20 giorni causa guasto, così sono partito meno forte del solito, pensando di amministrare. Visto che x Me non esiste fare il medio alla Novecolli, già mi immaginavo strisciare sugli ultimi 2/3 colli del lungo, invece mano a mano che facevo km le sensazioni erano sempre + buone. Ho avuto una piccolissima crisi sul settimo colle, xò ero vicino allo scollinamento e in discesa mi sono ripreso. Poi da lì è stato un continuo crescendo. Ho mollato ai -3, si viaggiava sempre sopra i 40km\h, stavo in fondo a un gruppo di una 30ina e ogni rotonda era una frustata(chi va in bici sa cosa voglio dire), cosi a furia di rilanciare x rientrare, alla fine sono saltato, ma mancavano 3 km e al massimo avro perso un èaio di minuti.
Morale, mi sono fatto 205km e 3800m di dislivello in poco + di 9 ore a circa 23km\h di media.
Lo so che si può fare molto meglio, ma a Me va bene così.
Xò che sofferenza anche la Bici !!!!

davide1967
Messaggi: 538
Iscritto il: 4 apr 2006, 13:49

Re: Fondisti Ciclisti

Messaggioda davide1967 » 21 giu 2017, 18:32

Dopo svariati impegni nelle vesti di atleta ( in questa stagione ho già partecipato a 4 Granfondo ciclistiche), ho indossato i panni dell'organizzatore, ed anche di un evento abbastanza importante, perchè domenica scorsa abbiamo avuto al mio paese il Campionato Italiano Juniores. La preparazione ha richiesto mesi e mesi di lavoro, ma ne è valsa la pena perchè è stato un grande spettacolo e gli apprezzamenti di chi vi ha assistito si moltiplicano di giorno in giorno.

snevolo
Messaggi: 3159
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Re: Fondisti Ciclisti

Messaggioda snevolo » 22 giu 2017, 13:01

Complimenti!
Un buon allenamento per organizzare una SNC.

davide1967
Messaggi: 538
Iscritto il: 4 apr 2006, 13:49

Re: Fondisti Ciclisti

Messaggioda davide1967 » 22 giu 2017, 15:34

snevolo ha scritto:Complimenti!
Un buon allenamento per organizzare una SNC.

Effettivamente è già un pò di tempo che ci penso, le piste di Piandelagotti o quelle di Piane di Mocogno potrebbero essere idonee visto che hanno entrambe l'illuminazione notturna e l'impianto d'innevamento artificiale.Diciamo che, impegni di lavoro permettendo, per il prossimo inverno provo ad organizzare, se poi qualcuno mi vuol aiutare è bene accetto.

luca72comasina
Messaggi: 1223
Iscritto il: 16 feb 2007, 14:36

Re: Fondisti Ciclisti

Messaggioda luca72comasina » 22 giu 2017, 22:02

bell'idea, la pista di Lama è anche meno soggetta a ghiaccio e piu' vicina alla pianura....oltre che ad avere un tracciato piu' turistico anche se non elementare.

gigione
Messaggi: 1953
Iscritto il: 27 feb 2008, 22:06

: Fondisti Ciclisti

Messaggioda gigione » 29 ott 2017, 18:28

Piccolo resoconto del mio giro sulle orme della sig.ra Rosqua. W le escursioni extra urbane, niente bestiario umano da fotografare, al massimo ad essere fortunati si fotografano bestiole non umane, quindi rispettose e dipendenti dall' ambiente in cui vivono . . ..
Al riguardo vi segnalo la bellezza delle isole della Laguna e sopratutto di Torcello, perla semisconosciuta e con due meravigliose chiese preromaniche, Pellestrina e i suoi Murazzi, Murano dove nella chiesa di Maria e Donato ho visto un mosaico unico per una simbologia cristiana che ricostruisce le tappe del percorso verso la salvezza (per chi ci crede), Burano pieno di case in vendita di anziani morti senza eredi. Ca Roman disabitata, con spiagge caraibiche bosco fitto e migliaia di uccelli.
Ma per un fine settimana fuori dal tempo e dal mondo caldamente consigliato il delta del Po. La rotta fatta è Gorino-> lido di Volano. Ambiente stupefacente, insospettabilmente selvaggio, pieno di ciclabili, posto magnetico proprio sulle sponde del grande fiume. Si passa attraverso il bosco di Mesola pieno di daini.
Il tempo lì sembra durare il doppio delle città, un giorno ne vale 4 dei miei soliti. Non mi vengono molti altri posti vicini a Milano dove trovare il relax assoluto.
Per mangiare c'è abbastanza scelta ma bisogna spostarsi di qualche km a Goro. Ferrari è una garanzia ma si spende. Io ho mangiato in una trattoria rustica nel porto a prezzo decente e con quantità industriali. Non ricordo il nome purtroppo ma ce n'è una sola.
Nota camperisti. L' area di Gorino è supereconomica e dotata di tutto. Gestita da gentilissimi ex pescatori in pensione. Da li parte la ciclabile che volendo porta a Venezia a nord o Ferrara verso sud.
Ci tornerò presto, non sono un medidatore ma lì c'è il rischio di infognarsi nella presunta dimensione spirituale dell' essere umano. Appena possibile ci tornerò con puntatina a Ferrara che non ho mai visto
Smack!

snevolo
Messaggi: 3159
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Re: Fondisti Ciclisti

Messaggioda snevolo » 30 ott 2017, 22:41

Bravo e bella... descrizione.

davide1967
Messaggi: 538
Iscritto il: 4 apr 2006, 13:49

Re: Fondisti Ciclisti

Messaggioda davide1967 » 21 mag 2018, 15:21

Attendo il resoconto di Cactaceo sulla sua esperienza alla NoveColli, io invece domenica prossima sarò alla Marcialonga Cycling, tanto per rivedere un pò quelle zone a me tanto care, c'è qualcun altro del Forum?

cactaceo
Messaggi: 2058
Iscritto il: 17 gen 2007, 18:52

Re: Fondisti Ciclisti

Messaggioda cactaceo » 30 mag 2018, 20:15

Eccomi un po in ritardo
La Novecolli l'ho terminata, non con i tempi che speravo ma diciamo in tempi "appena dignitosi"
La Novecolli arriva un po presto e non so mai bene la gamba come risponderà quanndo passi i 100km.
Tra l'altro l'ho fatta, almeno la prima parte, in compagnia di un Amico che pedala molto + forte di Me, e il voler stare con Lui è stato un errore
x Me fatale. Cercavo di salvare la gambe andando piuttosto agile, ma a una certa velocità viene naturale spostare la catena su pignoni + duri, così ho fatto e intorno ai 150km ho capito che andando di quel passo non avrei finito, e così ho rallentato, chiamiamolo riposo attivo, ho fatto una 20ina di km in Z3 e poi visto che stavo bene, sull'ottavo colle ho ricominciato a forzare, questo è stato il mio secondo errore, fino a poco prima della cima dell'ultimo colle sono andato abbastanza bene, ma poi ho fatto 5/6 km che uno a piedi andava + forte, stesso sistema x qualche km e piano piano mi sono ripreso, tanto che gli ultimi 10 km di pianura li ho fatti a 35km/h ma a tratti arrivavo ancora a 40, visto che il lungo misura 205km diciamo che le crisi avute le ho gestite abbastanza bene, anche se devo dire che correndo con + testa le avrei evitate. Morale, avevo nelle gambe le 9h e invece ce ne ho messe 9h56'
Cmq resta una gran bella manifestazione, peccato che qualche mascalzone abbia buttato dei chiodi in un tratto in discesa, ma la Mamma degli imbecilli è sempre incinta

davide1967
Messaggi: 538
Iscritto il: 4 apr 2006, 13:49

Re: Fondisti Ciclisti

Messaggioda davide1967 » 4 giu 2018, 16:29

Tanti complimenti comunque Cac perchè stare 10 ore in sella non è certo uno scherzo ed è anche normale avere delle crisi, riuscire ad arrivare in fondo è sempre un ottimo risultato


Torna a “Amici di scidifondo”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 12 ospiti