Gallio, Campomulo VI


gigione
Messaggi: 1995
Iscritto il: 27 feb 2008, 22:06

Messaggioda gigione » 17 mar 2014, 19:56

Foto della mitica "Ortigara" 36 Km. 600 m. di dislivello da m.1530 a m.2105
Detta così non è neanche pazzesca,
ma tutti dicono, e confermo, che "non ti passa più!"
Sarà per l'ambiente lunare che sembri arrivato, ma non vedi mai la fine
o chissà per quale altro motivo... è comunque una pista tosta.

<img src="http://imageshack.com/a/img560/990/3mbr.jpg" border=0>


<img src="http://imageshack.com/a/img401/3901/wb22.jpg" border=0>


<img src="http://imageshack.com/a/img839/207/n7cw.jpg" border=0>


<img src="http://imageshack.com/a/img691/9886/jszo.jpg" border=0>


<img src="http://imageshack.com/a/img819/5866/hhzs.jpg" border=0>


<img src="http://imageshack.com/a/img541/2107/wuqa.jpg" border=0>


<img src="http://imageshack.com/a/img836/7117/ik93.jpg" border=0>


<img src="http://imageshack.com/a/img855/6903/sudy.jpg" border=0>

Quest'ultima è della pista Malga Pozze m.1800 Poesia di pista.



Scritto Da - snevolo il 08/02/2014alle ore 22:45:20
********
3 giorni ad Asiago, giovedì venerdì e sabato.
non voglio fare troppe parole ma ora capisco quello che anni fa mi disse un super atleta: 'è il posto più bello del mondo per far fondo'.
Krishna, mai visti tanti kilometri tutti assieme di piste con diramazioni ovunque e battitura perfetta. intrighi di viali larghi da sciare, mai un tratto in piano, un succedersi catartico di dolci colline innevate (mi sembra una sorta di Chianti bianco) e boschi mai troppo fitti; panorami infiniti e nessuno in giro, salite lunghe e a pendenza costante. fan ta sti co!
un ragazzo del posto mi ha detto che dopo il 20 dovrebbe anche ricominciare a nevicare, come non fossero sufficienti i 4 metri di neve che ci sono, con la strada per salire che sembra un canyon in mezzo al bianco.
impossibile morire da fondisti senza aver mai visto Asiago! in futuro non ci saranno 4 gg. di fila dedicati agli scietti che passerò in altri posti se non qui. ho provato a salire all' Ortigara ma dovuto rinunciare, troppo faticoso. mi sono accontentato della Mittelwald (o come si chiama non ricordo) incrociando la salita alla malga . . . Adriana (?). il prezzo alto come mai visto (9 !) non scoraggia ed è adeguato al paradiso cui ti da accesso.
nota crapulotta: il caseificio cooperativo del Pennar ha formaggi buo ni ssi mi a prezzo sbalorditivo; il grana invecchiato 30 mesi costa 10 al kilo! chi abita a Milano sa che è un miracolo. per arrivarci da Asiago paese seguire la sp 72.
nota camperisti: non siamo molto benvenuti, nessuna area sosta e un solo campeggio che fa i prezzi che vuole. ho pagato 26! al giorno e neanche il CS attivo visto che era ghiacciato. vivamente consigliata la libera, se non volete farvi rapinare, sicchè salite con acque visto che non c'è modo di rifornirsi e batterie di servizio ben cariche o generatore. per le grappe non comprate su, arrivano tutte da giù e Bassano dista solo 34 km di tornanti.
ciauuuuuuuuuu

"meglio tacere e dare l' impressione di essere scemi che parlare e togliere ogni dubbio''..

AndreaPD
Messaggi: 694
Iscritto il: 6 dic 2006, 10:24

Messaggioda AndreaPD » 18 mar 2014, 15:03

Gigione eri tu domenica mattina sulle 8 a Campomulo?? Ho intravisto un cappellino del forum, ma ero troppo impegnato a capire quali sci prendere per la gara...anche se poi ne ho rotto uno a 3km dalla fine!!

Per i camper, puoi stare tranquillo la notte sia al centro fondo Campolongo, sia a quello di Enego, a Campomulo invece ti cacciano in malomodo...
C'è anche il parcheggio alle porte di Asiago, comodo per lo shopping in paese.
Per il resto confermo che con la neve giusta è uno dei posti più belli al mondo per i fondisti: pensa che in Svezia alla Vasa più di una persona ci faceva i complimenti per i mondiali Master 2013, sia per le piste sia per l'organizzazione.

Ciao

Andrea

davide1967
Messaggi: 618
Iscritto il: 4 apr 2006, 13:49

Messaggioda davide1967 » 18 mar 2014, 17:57

Non posso che confermare quanto detto sulla bellezza dei posti e delle piste del comprensorio di Asiago, io ogni anno almeno 2 o 3 volte parto dalla Toscana (anche dalla mattina alla sera) pur di farmi qualche bella sciata lì, ci sono piste davvero per tutti i gusti e poi anch'io faccio sempre scorta di formaggi al già citato Consorzio di Asiago.

gigione
Messaggi: 1995
Iscritto il: 27 feb 2008, 22:06

Messaggioda gigione » 18 mar 2014, 20:36

no purtroppo no. partito sabato sera.
salutami l' amico folparo in piazza Erbe se puoi!

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
Gigione eri tu domenica mattina sulle 8 a Campomulo?? Ho intravisto un cappellino del forum, ma ero troppo impegnato a capire quali sci prendere per la gara...anche se poi ne ho rotto uno a 3km dalla fine!!

Per i camper, puoi stare tranquillo la notte sia al centro fondo Campolongo, sia a quello di Enego, a Campomulo invece ti cacciano in malomodo...
C'è anche il parcheggio alle porte di Asiago, comodo per lo shopping in paese.
Per il resto confermo che con la neve giusta è uno dei posti più belli al mondo per i fondisti: pensa che in Svezia alla Vasa più di una persona ci faceva i complimenti per i mondiali Master 2013, sia per le piste sia per l'organizzazione.

Ciao

Andrea


<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle><img src=faccine/2.gif border=0 align=middle>

"meglio tacere e dare l' impressione di essere scemi che parlare e togliere ogni dubbio''..

snevolo
Messaggi: 3195
Iscritto il: 23 dic 2009, 0:52

Messaggioda snevolo » 5 mar 2015, 15:34

Martedi 3.3.2015 pista Valsugana 30 Km.
che è la gialla chiara a sx. Dopo la Ortigara è la più dura.
Ne condivide un bel pezzo che è tutto un su e giù.
Su e giù inteso come discesoni in buconi e arrampicata in alto.
Non so se il territorio era così di suo o le bombe lo hanno peggiorato, ma di simile non si trova facilmente.
Ambiente isolato, da grande nord.
100 anni fa la zona era disseminata da 30.000 morti in una battaglia.
La più alta concentrazione di morti per metro quadrato di tutta la prima guerra mondiale.

La salita a punta Moline è favolosa e porta a picco sulla Valsugana.

Usato una klister viola -3+1 e nel finale a basso, una klister rossa -2+4. Perfetto.

Ho terminato sazio di sciata e nel finale, forse per il caldo,
invece di ripetermi alla marcotto "homer-homer" o "SNC-SNC",
mi veniva da pensare "Rimini-Rimini".

Probabile che sia la mia ultima sciata della stagione... ora dovrei darmi alle ciaspole.
Quando comincio con le klister in genere smetto. La neve o è ghiacciata o è molla.

Ho poi provato con il dinamometro lo sci e ho avuto conferma delle sensazioni.
Bisogna che cambi lo sci.
Il ponte si è intenerito e io sono aumentato.
Due cose che insieme non vanno bene.
Li passerò a mio figlio e bisogna che risparmi per prenderne uno adeguato al mio peso.

Fonderò tutte la coppe vinte alla SNC e ne farò dei lingotti.
Dovrebbe bastare. <img src=faccine/3.gif border=0 align=middle>

rosqua
Messaggi: 2289
Iscritto il: 26 nov 2010, 11:31

Messaggioda rosqua » 5 mar 2015, 15:38

prima o poi la farò! (l'ortigara intendo)

----------------------
Let It Snow...

hurtigruten
Messaggi: 448
Iscritto il: 12 dic 2006, 16:22

Messaggioda hurtigruten » 5 mar 2015, 17:48

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>
prima o poi la farò! (l'ortigara intendo)

----------------------
Let It Snow...
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

D'accordissimo ! E' in cima alla classifica delle piste vorrei fare e, adesso che ho un appoggio a Bassano, penso potrei realizzare il sogno nei prossimi anni. Magari fra qualche anno ci organizziamo la SNC in versione "cronoscalata" con arrivo sull'Ortigara... <img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

Iperduca Skinordiko della Martesana

senzabenza
Messaggi: 505
Iscritto il: 29 gen 2012, 23:33

Messaggioda senzabenza » 5 mar 2015, 18:15

<BLOCKQUOTE id=quote><font size=1 face="Verdana, Arial, Helvetica" id=quote>quote:<hr height=1 noshade id=quote>

Magari fra qualche anno ci organizziamo la SNC in versione "cronoscalata" con arrivo sull'Ortigara... <img src=faccine/7.gif border=0 align=middle>

Iperduca Skinordiko della Martesana
<hr height=1 noshade id=quote></BLOCKQUOTE id=quote></font id=quote><font face="Verdana, Arial, Helvetica" size=2 id=quote>

Sarebbe fantastico. E' in assoluto la pista in cima ai miei desideri.

ceszij
Messaggi: 1643
Iscritto il: 17 gen 2009, 19:49

Re: Gallio, Campomulo VI

Messaggioda ceszij » 16 gen 2018, 23:40

Ciao amici veneti...dato che la SNC 2018 non competitiva si trasferirà in quel di Asiago, qualcuno sa perché non sono aperte molte piste? Neve ne danno tra 50 e 100 cm (Ortigara)---

https://www.asiago.it/it/neve/

Grazie per le info e accorrete numerosi che ci divertiamo tutti assieme!

AndreaPD
Messaggi: 694
Iscritto il: 6 dic 2006, 10:24

Re: Gallio, Campomulo VI

Messaggioda AndreaPD » 18 gen 2018, 9:01

Le piste che portano all'Ortigara sono battute oramai assai raramente: un po' perché richiedono non solo abbastanza neve, ma anche condizioni di neve assestata, periodi non ventosi,...., un po' perché data la lunghezza e l'andamento complesso batterle costa molto lavoro e molto gasolio per i gatti....
Inoltre tenete conto che solo pochi poi le utilizzano, la gran parte dei (pochi) fondisti arriva al massimo a Malga Moline, oppure scende verso le stupende piste di Marcesina, sia per la lunghezza di arrivare a Bivio Italia, sia per le difficoltà tecniche (con neve buona nessun problema, ma provate se poi ghiaccia....).
In conclusione, l'Ortigara sci ai piedi si fa si è no una/due volte l'anno...e quest'anno temo che l'occasione sia già sfumata, dato che tra il 25 e 30 dicembre è stata aperta (ma l'ho persa anche io....)

Ciao

Andrea

ceszij
Messaggi: 1643
Iscritto il: 17 gen 2009, 19:49

Re: Gallio, Campomulo VI

Messaggioda ceszij » 18 gen 2018, 17:04

Ciao Andrea, grazie per le info; l'Ortigara era aperto fino a ieri.
Ho chiamato il CF per avere lumi e hanno detto che era chiusa causa disastri combinati dal vento, ma che probabilmente sarebbe stata riaperta già domani o molto più probabilmente per il weekend.
Dai che ci va di lusso e riusciamo a farcelo in compagnia....

cocoku
Messaggi: 4
Iscritto il: 21 set 2017, 22:26

Re: Gallio, Campomulo VI

Messaggioda cocoku » 18 gen 2018, 19:49

ceszij ha scritto:Ciao Andrea, grazie per le info; l'Ortigara era aperto fino a ieri.
Ho chiamato il CF per avere lumi e hanno detto che era chiusa causa disastri combinati dal vento, ma che probabilmente sarebbe stata riaperta già domani o molto più probabilmente per il weekend.
Dai che ci va di lusso e riusciamo a farcelo in compagnia....

Ciao ceszij...allora vai sul serio??? .thumbup: .thumbup:
Il tempo dovrebbe tenere...confermo il problema vento..ieri c'è stata una tromba d'aria verso Feltre,quindi ha battuto molto lassù immagino...peccato che ancora non ho messo gli sci quest'anno,zero voglia,altrimenti ti sarei venuto a trovare sulle piste... .thumbup:

ceszij
Messaggi: 1643
Iscritto il: 17 gen 2009, 19:49

Re: Gallio, Campomulo VI

Messaggioda ceszij » 18 gen 2018, 20:48

Grande cocoku, che bello ritrovarti in....bianco!!! :-))
Ovviamente un po' meno bello sapere che "bigi" la stagione sciistica ma ho già capito...sulla mtb sarai su un'altra galassia!
E' solo questione di iniziare, con tutta quella bella neve che è scesa dalle tue parti, se l'avessi io...

Peccato che no ci si trovi, un abbraccione!

davide1967
Messaggi: 618
Iscritto il: 4 apr 2006, 13:49

Re: Gallio, Campomulo VI

Messaggioda davide1967 » 21 dic 2018, 17:22

Sul loro sito danno come aperta la pista Moline ad ingresso libero, effettivamente di neve deve essercene abbastanza poca, però vuol dire che almeno il problema degli alberi caduti non dovrebbe sussistere, qualcuno ne sa di più?


Torna a “Veneto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite